Connect with us
Champions League: sorride la Juve di Sarri, il Bayern ne fa sette!

Calcio Internazionale

Champions League: sorride la Juve di Sarri, il Bayern ne fa sette!

Pubblicato

:

È stata la Champions League delle big. Per una giornata, con molte più emozioni che sorprese. 21 gol che la dicono lunga, e forse neanche tutta, su queste sei gare serali che vedono la vittoria delle grandi nell’Europa, tanto per cambiare, “dei grandi”.

Arrivano contro il Bayer Leverkusen i primi tre punti europei della nuova Juventus targata Sarri, che riscatta così la beffa del Wanda Metropolitano e vola in testa alla classifica a pari merito con l’Atletico Madrid. Decidono i gol di Higuain Bernardeschi e Cristiano Ronaldo.

Vince anche il PSG di Tuchel, che sbanca Istanbul stendendo il Galatasaray e ipoteca la qualificazione portandosi a punteggio pieno (a più quattro sulla seconda!). Da segnalare, ancor più che il parziale, la rete del neo-acquisto Mauro Icardi. Un gol da buon auspicio, da ottimo biglietto da visita, che fa sperare argentino e tifosi: chissà che il classe ’93 non trovi all’ombra della Tour Eiffel la dimensione perfetta.

9 gol nel big match della serata tra i campioni di Germania del Bayern Monaco e i vice-campioni d’Europa del Tottenham. Il parziale è tutto a favore dei tedeschi, che tornano in Baviera con un memorabile 2-7, che palesa la veste spietata e al contempo divertente della formazione capitanata da Kovac. Nel ricco tabellino dei rossazzurri, spiccano i nomi di uno scatenato Gnabry (4 i gol per lui) e Lewandowski, autore di una doppietta. Tottenham non pervenuto, e ora ufficialmente in crisi.

Vittoria esterna per l’Atletico Madrid, con un tondo 0-2 ai danni della Lokomotiv Mosca che porta i nomi di Joao Felix, autore dell’ennesima prestazione da gigante, e del mediano Thomas, insolitamente nelle vesti di marcatore.

Ora è ufficiale, l’osso duro della nuova edizione di Champions League ha un nome, anzi, in realtà due: si chiama Dinamo Zagabria, viene dalla Croazia, e dopo la larga vittoria con l’Atalanta dà filo da torcere a un Manchester City che vince di misura grazie ai gol di Sterling e Foden nella ripresa. La rete della freccia britannica conferisce ai Citizens le chiavi del passaggio alla fase a eliminazione diretta.

Tre minuti per decidere una partita e non perdere il passo del Bayern, dalla falcata ben più lunga. Il motto dello Stella Rossa, che ne ha fatto un imperativo battendo in casa l’Olympiacos per 3-1. I serbi ribaltano la gara dopo lo svantaggio del primo tempo, e agli sgoccioli della gara firmano la rimonta: decisivi i gol di Milunovic e Boakye.

I TABELLINI

GALATASARAY-PSG 0-1

52′ Icardi

GALATASARAY (4-5-1): Muslera; Mariano, Luyindama, Marcao, Nagatomo; Belhanda, Nzonzi, Donk, Seri, Babel; Falcao. All: Terim

PSG (4-3-3): Keylor Navas; Meunier, Thiago Silva, Kimpembe, Bernat; Gueye, Marquinhos, Verratti; Sarabia, Icardi, Di María. All: Tuchel

Ammoniti: Icardi (P), Di Maria (P), Marcao (G)

GIRONE B

TOTTENHAM-BAYERN MONACO 2-7

12′ Son (T), 15′ Kimmich (B), 45′ e 87′ Lewandowski (B), 53′, 55′, 83′ e 88′ Gnabry (B), 61′ rig. Kane (T)

TOTTENHAM (4-3-1-2): Lloris; Aurier, Alderweireld, Vertonghen, Davies; Winks, Sissoko, Ndombele; Alli; Son, Kane. All: Pochettino

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Süle, Boateng, Pavard; Alaba, Tolisso; Coman, Coutinho, Gnabry; Lewandowski. All: Kovac

STELLA ROSSA-OLYMPIACOS 3-1

37′ Ruben Semedo (O), 63′ Vulic (S), 87′ Milunovic (S), 90′ Boakye (S)

STELLA ROSSA (4-4-1-1): Borjan; Gobeljic, Degenek, Milunovic, Rodic; Garcia, Cañas, Jovancic, van la Parra; Marin; Tomané. All: Milojevic

OLYMPIACOS (4-2-3-1): Sá; Torosidis, Meriah, Ruben Semedo, Tsimikas; Bouchalakis, Camara; Masouras, Benzia, Lovera; Guerrero. All: Pedro Martins

GIRONE C

MANCHESTER CITY-DINAMO ZAGABRIA 2-0

66′ Sterling, 95′ Foden

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Otamendi, Fernandinho, Mendy; Gundogan, Rodri, David Silva; Bernardo Silva, Aguero, Mahrez. All: Guardiola

DINAMO ZAGABRIA (3-5-2): Livakovic; Théophile-Catherine, Dilaver, Peric; Stojanovic, Moro, Ademi, Dani Olmo, Leovac; Orsic, Petkovic. All: Bjelica

GIRONE D

JUVENTUS-BAYER LEVERKUSEN 3-0

17′ Higuain, 62′ Bernardeschi, 89′ Ronaldo

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. All: Sarri

BAYER LEVERKUSEN (4-3-3): Hradecky; Weiser, Tah, S. Bender, Wendell; Aranguiz, Baumgartlinger; Demirbay; Havertz, Alario, Volland. All: Bosz

LOKOMOTIV MOSCA-ATLETICO MADRID 0-2  

48′ Joao Felix, 58′ Thomas

LOKOMOTIV MOSCA (4-1-4-1): Guilherme; Ignatyev, Howedes, Corluka, Rybus; Murilo; Zhemaletdinov, Barinov, Krychowiak, Joao Mario; Smolov. All: Semin

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Arias, Felipe, Giménez, Lodi; Joao Felix, Thomas, Saul, Koke; Morata, Diego Costa. All: Simeone

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter ufficiale della UEFA Champions League)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Joao Moutinho rinnova con il Braga per un’altra stagione

Pubblicato

:

Portogallo, in foto: Joao Moutinho, Bruno Fernandes

Una carriera cominciata professionalmente nel 2004 e contraddistinta da più di 800 partite giocate ai massimi livelli: Joao Moutinho continuerà a giocare a calcio. Il Braga, tramite un post sui social, ha ufficializzato il rinnovo del classe ’86, che sarà dunque sui campi da gioco anche nella stagione 2024/2025.

 

“Come il buon vino“, dice il club. Caption azzeccata. Moutinho ha ottenuto il maggior numero di presenze con lo Sporting Lisbona, la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. 244 gare con il club portoghese condite da 30 gol e 29 assist. Dopo appena un anno dall’esordio in prima squadra, nel 2005 Joao conquista la chiamata in nazionale maggiore, con il Portogallo, con cui giocherà 146 partite vincendo, nel 2016, l’Europeo contro la Francia.

Come ultima squadra della carriera, Joao Moutinho ha scelto il Braga, con cui ha giocato finora 33 partite. Così il Braga qualche minuto fa ha ufficializzato il suo rinnovo:

João Moutinho ha rinnovato il contratto con l’SC Braga e ha firmato fino al 2025. Nome indelebile nel calcio portoghese e uno dei giocatori di spicco di questa stagione nella nostra squadra, il 37enne centrocampista ha giocato 33 partite nel 2023/24, realizzando, finora, 3 gol e un assist.João Moutinho resterà al Gverreiro almeno per un’altra stagione, presentandosi come un altro “rinforzo” per il 2024/25″.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I convocati dell’Argentina per le amichevoli di marzo: c’è Valentin Carboni

Pubblicato

:

Argentina

Il passare dei giorni detta l’avvicinamento alla prossima sosta per le Nazionali. Le amichevoli in programma, da qui sino al mese di giugno, saranno per i rispettivi tecnici dei test importanti in vista delle prossime edizioni delle competizioni intercontinentali, come l’Europeo e la Copa America.

La Nazionale campione in carica di quest’ultima, l’Argentina, nel corso della prossima finestra, avrà modo di confrontarsi con Costa Rica ed El Salvador e, per l’occasione, il CT Lionel Scaloni ha diramato una folta lista di convocati, nella quale figurano diversi calciatori della Serie A. Ci sono infatti Nehuen Perez dell’Udinese, Paredes e Dybala della Roma, Nico Gonzalez della Fiorentina, Lautaro Martinez dell’Inter e anche il gioiellino classe 2005, attualmente in forza al Monza ma di proprietà dell’Inter, Valentin Carboni. In attacco Scaloni, oltre ai soliti noti, ha chiamato anche Garnacho del Manchester United e Facundo Buonanotte del Brighton di De Zerbi.

iAndiamo a vedere nel dettaglio le convocazioni effettuate dal ct dell’Albiceleste.

LA LISTA DEI CONVOCATI DELL’ARGENTINA

PORTIERI: Armani, Benitez, Martinez.

DIFENSORI: Pezzella, N. Perez, Otamendi, Romero, Tagliafico, Senesi, Molina, Barco.

CENTROCAMPISTI: Palacios, De Paul, Paredes, Mac Allister, Enzo Fernandez, Lo Celso.

ATTACCANTI: Nico Gonzalez, Garnacho, Buonanotte, V. Carboni, Di Maria, Messi, Alvarez, Lautaro Martinez, Dybala.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I convocati del Brasile per i match di fine marzo: Danilo unico “italiano”

Pubblicato

:

Richarlison, giocatore del Brasile

Il nuovo Brasile di Dorival Júnior è arrivato. Le convocazioni dell’ex allenatore del Sao Paulo sono state rese pubbliche quest’oggi, 23 giorni prima dell’amichevole contro l’Inghilterra di Southgate. Dopo il match di Wembley, i verdeoro affronteranno anche la Spagna al Santiago Bernabeu. Due impegni da non sottovalutare per il Brasile che potrà iniziare a capire il proprio livello in vista della Copa America di quest’estate. Tra i convocati ci sono diversi nomi interessanti, ma la nostra Serie A porta soltanto Danilo della Juventus. Di seguito le convocazioni del Brasile per le amichevoli di fine marzo.

CONVOCAZIONI BRASILE, DANILO C’È

Ecco la lista dei convocati del Brasile per le amichevoli di marzo contro Inghilterra e Spagna:

Portieri:

Bento – Athletico-PR (BRA)

Ederson – Manchester City (ING)

Rafael – São Paulo (BRA)

Difensori:

Danilo – Juventus (ITA)

Yan Couto – Girona (SPA)

Ayrton  Lucas – Flamengo (BRA)

Wendell – Porto (POR)

Beraldo – PSG (FRA)

Gabriel Magalhães – Arsenal (ING)

Marquinhos – PSG (FRA)

Murilo – Palmeiras (BRA)

Centrocampisti:

André – Fluminense

Andreas Pereira – Fulham (ING)

Casemiro – Manchester United (ING)

João Gomes – Wolverhampton (ING)

Bruno Guimarães – Newcastle (ING)

Douglas Luiz – Aston Villa (ING)

Lucas Paquetá – West Ham (ING)

Pablo Maia – São Paulo (BRA)

Attaccanti:

Endrick – Palmeiras

Rodrigo  – Real Madrid (SPA)

Gabriel Martinelli – Arsenal (ING)

Raphinha – Barcelona (SPA)

Richarlison – Tottenham (ING)

Savinho – Girona (SPA)

Vinicius Junior – Real Madrid (SPA)

Continua a leggere

Calcio Internazionale

“CAMBIO IL MILAN” – La Rassegna del Diez

Pubblicato

:

La rassegna stampa è senza alcun dubbio il miglior modo per iniziare la giornata. Ecco quindi le prime pagine dei principali quotidiani sportivi internazionali per la giornata di oggi.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

CORRIERE DELLO SPORT

TUTTOSPORT

L’EQUIPE

MIRROR SPORT

DAILY MAIL SPORT

MARCA

SUN

AD SPORTWERELD

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969