Connect with us

Calcio Internazionale

Koulibaly rompe il silenzio sul trasferimento:”È sulla buona strada”

Pubblicato

:

Koulibaly

Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly rompe il silenzio con una dichiarazione sul suo futuro al Chelsea.

Su Koulibaly è piombato in maniera importante il Chelsea. Il club inglese è alla ricerca di un nuovo difensore e lui rappresenta l’identikit ideale per rinforzare il reparto arretrato. Il suo agente, Fali Ramadani, ha parlato prima con la Juventus e poi proprio con il Chelsea. In Italia è difficile, se non impossibile, trasferire Koulibaly, così ecco intensificati i contatti con i Blues. Proprio il Chelsea è pronto a presentare un’offerta da 40 milioni di euro al Napoli. Nel frattempo attorno al giocatore c’è un alone di mistero, dato che era atteso l’ultima notte ma non è ancora arrivato a Dimaro e difficilmente arriverà. L’ex Genk ha già preso la sua decisione, ha accettato l’offerta da 9 milioni del Chelsea, mentre il presidente De Laurentiis la prenderà nei prossimi giorni e valuterà se dire sì alla proposta degli inglesi o fare muro.

Il giornalista francese Romain Collet-Gaudin ha intercettato Koulibaly e ha riportato le sue parole riguardo il trasferimento al Chelsea: “Lo confermerò più avanti ma siamo sulla buona strada”. Dichiarazioni che sanno praticamente d’addio.

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Luis Enrique scherza con Ferran Torres su Twitch

Pubblicato

:

Luis Enrique

Sollevato e galvanizzato dalla meravigliosa vittoria per 7-0 della sua Spagna contro Costa Rica nella partita d’esordio ai Mondiali in Qatar, nella ormai abituale diretta sul suo canale Twitch Luis Enrique ha scherzato su Ferran Torres, fidanzato della figlia del ct spagnolo:

Se Ferran dovesse segnare e fare il gesto del ciuccio lo farei uscire subito e con me non giocherebbe mai più!“.

Il ct delle Furie Rosse non è nuovo a battute sull’attaccante del Barcellona. Già nei scorsi giorni, alla domanda su quale fosse il punto di riferimento della sua squadra, ha risposto con una battuta:

La risposta è molto semplice, è il signor Ferran Torres. Sa, se non rispondo così mia figlia mi taglia la testa!“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

McKennie dopo l’Inghilterra: “Non penso di essere realmente deluso”

Pubblicato

:

Weston McKennie, centrocampista della Juventus e degli Stati Uniti, nel post-partita di Inghilterra-USA, finita 0-0, ha parlato ai microfoni di Fox Sports.

Queste le sue parole sul match della seconda giornata del girone B:

“Non penso di essere realmente deluso. Siamo scesi in campo e abbiamo lottato. Abbiamo condotto il pallone molto bene, penso che abbiamo avuto la maggior parte delle occasioni, siamo stati molto pericolosi. Non siamo riusciti segnare. Ovviamente il nostro obiettivo è provare a giocare al meglio e penso che sia quello che abbiamo fatto”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il ct della Danimarca Hjulmand incensa Eriksen: “Vorrei clonarlo”

Pubblicato

:

Eriksen

Nella conferenza stampa della vigilia della partita contro la Francia, in programma alle 17 di domani, il commissario tecnico della Danimarca Kasper Hjulmand ha speso parole al miele per la sua stella Christian Eriksen:

Vorrei clonarlo: mi piacerebbe averlo nella mia area di rigore e davanti all’altra porta. Christian è il cuore ed il ritmo della nostra squadra: capisce lo stile di gioco ed è un maestro di calcio, perché comprende sempre l’intensità di una partita. Si tratta veramente di una persona rilassata e socievole, sempre pronta a prendere la palla e ad aiutare gli altri“.

Non sono mancate dichiarazioni di grande rispetto verso la Francia:

Ho molto rispetto per loro ma sappiamo quanto siamo siamo forti, daremo il massimo per sconfiggerli: sappiamo come farlo“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Southgate fa autocritica: “Non siamo stati cinici”

Pubblicato

:

Inghilterra

Dopo lo 0-0 contro gli Stati Uniti, il commissario tecnico dell’Inghilterra Gareth Southgate ha esternato in conferenza stampa i suoi commenti sulla partita:

Non abbiamo avuto lo stesso cinismo avuto contro l’Iran ma questo è il Mondiale: non batteremo i nostri avversari se non mostreremo delle qualità diverse e se non giocheremo meglio. I nostri due difensori centrali con la palla sono stati assolutamente eccezionali, hanno controllato il gioco e sono certo che la gente non apprezzi quanto sono bravi. Il punto ottenuto in ogni caso ci mette in una posizione davvero positiva: se vinciamo la nostra ultima partita, vinceremo il girone“.

Il ct dei Tre Leoni ha anche commentato l’esclusione di Foden, per cui è stato aspramente criticato sui social network:

Ho preferito non schierarlo a centrocampo perché non è la sua posizione ideale e al Manchester City non ricopre questo ruolo“.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969