Connect with us
Chi è Máximo Perrone, il gioiello acquistato dal Manchester City

Calcio Internazionale

Chi è Máximo Perrone, l’argentino del Velez prossimo al Manchester City

Pubblicato

:

Chi è Máximo Perrone

CHI È MÁXIMO PERRONE – Il calciomercato, per la sessione invernale, è appena iniziato ma come ormai sappiamo tutti le notizie ed i rumors non smettono di esserci durante tutto l’anno. Prima dell’inizio di questo 2023 è arrivata infatti una notizia dall’importante insider di calciomercato Fabrizio Romano: il calciatore argentino Máximo Perrone, centrocampista dalla tecnica sopraffina classica della terra Albiceleste, ha trovato un accordo verbale con il Manchester City.

Il mediano argentino era stato osservato da diversi top club nei tempi recenti ma la squadra di Pep Guardiola è stata la prima ad affondare il colpo.

CHI È MÁXIMO PERRONE – LA CARRIERA E CARATTERISTICHE TECNICHE

Máximo Perrone è un classe 2003, nato a Buenos Aires. Cresciuto nelle giovanili del Velez, ha fatto tutta la trafila per poi esordire da giovanissimo con la prima squadra nella Superliga, il campionato argentino. Ha firmato il suo primo contratto a soli 16 da professionista con il Velez.

All’interno dell’accademia argentina Máximo Perrone è stato fin da subito individuato come uno dei migliori prospetti del calcio argentino. Quando nel febbraio del 2022 è stato testato nelle prime partite amichevoli ha poi esordito in campionato senza mai perdere il posto. Ha impressionato per la sua personalità e nello stare in mezzo in campo.

Mancino, alto 1 metro e 78. Le sue movenze e le sue caratteristiche hanno portato gli argentini a paragonare Máximo Perrone a due figure importanti del calcio argentino, come Fernando Gago, proprio con un passato al Velez, e Fernando Redondo. Anche se il suo idolo e punto di riferimento è Sergio Busquets:

“Mi identifico con Busquets. Cerco di essere completo e di scegliere quando muovere la palla e quando giocare in uno o due tempi. Ho ancora molte cose da migliorare”.

Máximo Perrone con la sua personalità e le prestazioni in campo ha conquistato la promozione come capitano del Velez a soli 19 anni.

CHI È MÁXIMO PERRONE – IL FUTURO

Dunque dopo un solo anno dove ha giocato per la prima squadra del Velez, facendo registrare presenza in campionato e nella Copa Libertadores ( 35 presenze totali con 3 gol ) Máximo Perrone è pronto al grande salto di categoria. Nuovo calcio e nuovo stile di gioco nel campionato con più ritmo nel mondo, la Premier League. Con Guardiola sicuramente saprà migliorarsi e troverà la definitiva posizione in campo.

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Nottingham Forest pensa a Keylor Navas: il PSG riflette sul prestito

Pubblicato

:

Keylor Navas

Keylor Navas è un obiettivo del Nottingham Forest. A riportarlo è Fabrizio Romano, secondo il quale resta da capire se il portiere costaricense sarebbe disposto a tentare l’esperienza in Premier League.

L’ex numero 1 del Real Madrid è chiuso da Donnarumma al PSG, tanto che quest’anno conta solo due presenze in Coppa di Francia. Oltre alla volontà di Navas, resta da capire anche se il PSG sia d’accordo al prestito. Una volta inquadrate le intenzioni di tutte le parti in causa, il trasferimento di Navas al Nottnigham Forest potrebbe prendere quota. Anche perché il suo contratto attuale lo legherà ai parigini fino al 2024 e, oggi più che mai, l’ipotesi di un prolungamento sembra quanto mai remota.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La Rassegna Social – Pogba x Dusan, che gol di Rodrygo

Pubblicato

:

rassegna social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Le partite del giorno – Venerdì 27 gennaio 2023

Pubblicato

:

partite del giorno

Il calcio, si sa, non si ferma mai: ogni giorno, da ogni angolo del pianeta, giocatori di tutto il mondo sono pronti, con le proprie giocate sul rettangolo verde, a regalare emozioni ai tifosi. Numero Diez vi presenta quindi le principali gare che ci attendono nella giornata di oggi.

ITALIA – Serie A

Ore 18:30 Bologna-Spezia (DAZN)

Ore 20:45 Lecce-Salernitana (DAZN)

ITALIA – Serie B

Ore 20:30 Cagliari-SPAL (Helbiz Live/DAZN/Sky Sport 251/Sky Sport Calcio)

INGHILTERRA – FA Cup

Ore 21:00 Manchester City-Arsenal (DAZN)

GERMANIA – Bundesliga

Ore 20:30 RB Lipsia-Stoccarda

SPAGNA – La Liga

Ore 21:00 Almeria-Espanyol (DAZN)

FRANCIA – Ligue 1

Ore 21:00 Lorient-Rennes (Sky Sport Football)

 

N.B.: sulla nostra app è disponibile la cronaca live delle partite di Serie A, Serie B, LaLiga, Bundesliga e Ligue 1

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax

Pubblicato

:

Schreuder

Da pochissimi minuti Alfred Schreuder non è più l’allenatore dell’Ajax. Il tecnico, che la scorsa estate aveva preso il posto di Erik ten Hag, è stato infatti sollevato dal suo incarico dal club olandese.

I Lancieri hanno comunicato la risoluzione del contratto:

L’Ajax ha sollevato dall’incarico Alfred Schreuder con effetto immediato. Il contratto dell’allenatore aveva una durata fino al 30 giugno 2024, ma ora viene immediatamente risolto. I tanti punti persi e la mancanza di sviluppo della squadra sono le cause principali di questa decisione. La direzione del club non ha più fiducia in un’ulteriore collaborazione. Anche la collaborazione con il vice allenatore Matthias Kaltenbach è terminata“.

Il pari arrivato in serata con il Volendam – protagonista Lorenzo Lucca con un assist per il gol di Kudus – ha fatto mancare l’aggancio del 3° posto in classifica, così l’Ajax ora è solo 5°. A febbraio i Lancieri saranno impegnati nel play-off di Europa League contro l’Union Berlin.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969