Connect with us

Calciomercato

Gabriel Jesus: “Il mio futuro? Questa è la scelta”

Pubblicato

:

Gabriel Jesus

Il Manchester City si gode la vittoria della Premier League dopo il finale di stagione al foto-finish contro l’Aston Villa dell’acerrimo rivale Steven Gerrard.

Le voci di mercato, però, iniziano già a farsi insistenti e un membro dell’attacco dei Citizens è al capolinea della sua avventura a Manchester.

Si tratta di Gabriel Jesus; Dopo la vittoria del campionato, infatti, il brasiliano ha dichiarato a ESPN:

Il mio futuro è ancora incerto. Ho già espresso la mia volontà di andare via al Man City e al mio agente. Nella mia testa ho già chiaro che cosa voglio“.

Da qualche settimana era nell’aria, ma ora è dunque ufficiale: l’attaccante non rinnoverà con il club di Mansour e si accorderà con un’altra squadra. Alla finestra ci sono Arsenal, Tottenham e anche la Juventus.

Dal canto suo, il City non ha perso tempo, assicurandosi già un top player come Erling Haaland con l’intenzione di affidargli le chiavi dell’attacco nella prossima stagione.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Inter, pronti i rinnovi per De Vrij e Darmian

Pubblicato

:

Sanabria

In casa Inter si continua a lavorare in vista della seconda parte di stagione, a cominciare dalla sistemazione delle questioni pendenti. Su tutte spiccano i rinnovi di alcuni giocatori in scadenza. La società si è mossa in tal senso nelle ultime ore, proponendo nuovi accordi a due giocatori. Ecco i dettagli.

RINNOVO SUL PIATTO PER DE VRIJ E DARMIAN

Come riporta la Gazzetta dello Sport – infatti – la dirigenza nerazzurra ha messo sul tavolo una prima proposta di rinnovo sia per Stefan De Vrij che per Darmian.

Per quanto riguarda il primo, si tratterebbe di un contratto biennale alle stesse cifre attuali – cioè 4 milioni di euro. Per il secondo si parla sempre di un biennale a 3 milioni, nello specifico meno di 4 lordi, poichè Matteo Darmian usufruisce del Decreto Crescita.

I tifosi interisti attendono con trepidazione la risposta, soprattutto quella di De Vrij, che nelle ultime settimane aveva manifestato qualche perplessità circa il rinnovo ed è sembrato guardarsi intorno.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Cafu sicuro su Paquetà: “Al Milan troppe responsabilità”

Pubblicato

:

Paquetà

Cafu, storico terzino e leggenda di Roma e Milan ha rilasciato un’intervista ai microfoni della Gazzetta dello Sport.

Il Pendolino della fascia destra ha vestito in 143 occasioni la maglia del Brasile, che attualmente conta molti giocatori provenienti dalla Serie A. A questo proposito, la domanda su Lucas Paquetà, un ex in questo caso, che ha vestito la maglia del Milan, club che lo ha portato in Europa per primo, e attualmente al West Ham.

Queste le parole di Cafu sul calciatore: Lucas era troppo giovane quando arrivò al Milan, e il Milan gli diede troppe responsabilità. Avrebbe avuto bisogno di più tempo. Adesso ha più personalità e sa come stare in campo”. Il Milan ha portato in Italia Paqueta a 22 anni per poco più di 38 milioni dal Flamengo. Il calciatore non è riuscito ad esprimere il suo pieno potenziale e a mostrale la sua piena personalità. Al Lione, in Francia, ha trovato una sua dimensione, e al West Ham il brasiliano è letteralmente esploso. Il Milan ne ha fatto a meno per 23 milioni, nel 2020, salvo essere poi stato ceduto dal Lione agli inglesi in questa sessione di mercato estiva per quasi 43 milioni di euro.

Continua a leggere

Bundesliga

Il Chelsea ad un passo da Nkunku: le cifre

Pubblicato

:

Chelsea

Le voci attorno a questa trattativa si rincorrono da tempo, ma adesso sembra davvero imminente la chiusura per l’arrivo al Chelsea di Christopher Nkunku.
Il trequartista del Lipsia, assente al Mondiale con la Francia per un brutto infortunio rimediato poco prima dell’inizio della competizione, ha già svolto le visite mediche con il club inglese e si prepara a firmare il contratto.
Come riportato da Fabrizio Romano su Twitter, il Chelsea pagherà oltre 60 milioni di euro al Lipsia per il calciatore, che diventerà un calciatore dei Blues a partire da giugno 2023, salvo sorprese dell’ultimo minuto.

Continua a leggere

Calciomercato

La Fiorentina pensa a Beto: le ultime

Pubblicato

:

beto

Sono 18 le reti segate dalla Fiorentina dopo 15 gare di Serie A, al pari della Roma. Questa carenza a livello offensivo, insieme ai giallorossi e al Torino sono le squadre che hanno segnato di meno tra le prime dieci, è testimoniata anche dai numeri dell’attacco dei Viola: il capocannoniere della squadra, in campionato, è Bonaventura a quota 3 gol.

Jovic e Cabral, in Serie A, insieme contano 5 gol, attualmente quanto i gol segnati da Mattia Zaccagni. La situazione è critica e proprio il brasiliano potrebbe lasciare la corte della Fiorentina dopo appena una stagione, a riportarlo è Tuttosport. La fonte precisa che la società viola si starebbe muovendo per il sostituto: il sogno proibito si chiama Arnautovic mentre più concreta la pista che porterebbe a Beto.

L’attaccante dell‘Udinese può vantare un inizio di stagione positivo: il portoghese si presenta con 6 gol all’attivo. I bianconeri lo hanno acquistato definitivamente per 7 milioni dalla Portimonense nella sessione di mercato estiva conclusa a fine agosto.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969