Brutta tegola in casa di Pep Guardiola. Ieri sera il Manchester City ha battuto il Burnley per 5 a 0, ma forse la notizia della partita è l’infortunio di Kun Aguero. L’attaccante ha subito un problema al ginocchio sinistro e non è riuscito a finire la partita.

Per spiegare però le dinamiche l’entità dell’infortunio e i tempi per l’operazione, è intervenuto il padre del giocatore Leonel de Castillo, che ha spiegato ai microfoni di Radio La Red le condizioni del figlio, riportate oggi su Marca.

“Poco fa ho parlato con lui. È rimasto bloccato con il ginocchio che gli stava già facendo male durante la settimana. Si tratta del menisco, domani – oggi, martedì – fanno una risonanza magnetica e vedranno la gravità dell’infortunio. Calcolo che lo opereranno a Barcellona, ​​giovedì o venerdì, come la scorsa volta.

Per Ken Auguero non è infatti la prima volta che si sottopone a un intervento del genere. Il giocatore infatti è entrato in sala operatoria anche prima di Russia 2018, e anche in quel caso è stato operato a Barcellona.

I citizens sperano a questo punto di poter recuperare l’attaccante argentino per il mese di agosto, in modo che possa essere in campo per la Champions League e quindi per la partita contro il Real Madrid, vinta all’andata per 2-1.

Fonte immagine: profilo IG @SergioKunAguero.