Connect with us
Ranieri è pronto per il Cagliari: "Vengo con immutato entusiasmo"

Flash News

Ranieri ai tifosi del Cagliari: “Ci legano stima, amore reciproco e tanti bei ricordi”

Pubblicato

:

Cagliari

Dopo l’annuncio dell’ufficialità del suo ritorno al Cagliari, a distanza di quasi 32 anni dalla sua prima esperienza sulla panchina del club sardo, dal 1988 al 1991, Claudio Ranieri ha rilasciato una lunga dichiarazione sul sito della società:

Torno a Cagliari: l’ho sempre saputo e lo dichiarai pure allora, al momento della mia partenza. Cagliari mi fece capire che forse avrei potuto farcela nel mio lavoro e qui avevo trovato tutti gli elementi che in quei tre anni mi hanno aiutato: eravamo un tutt’uno fra giocatori, dirigenti e tifosi. In questi giorni voi tifosi mi avete aiutato a prendere questa decisione, non facile per vari motivi. Ci legano stima, amore reciproco e tanti bei ricordi. Ho ricevuto un aiuto discreto ma che ho sentito, perché vi conosco…“-

Il tecnico si è poi concentrato sul lavoro che ci sarà da svolgere, con la squadra che al momento occupa il 12° posto in classifica:

Vengo con immutato entusiasmo, amore e passione, ma io da solo non basto: sarà necessario l’aiuto della società che mi ha voluto fortemente, sarà necessario il lavoro che chiederò ai miei nuovi ragazzi e saranno necessari soprattutto i nostri tifosi per spingere il nostro Cagliari ai risultati che tutti noi speriamo fortemente. Sono sicuro che ci ritroveremo tutti insieme a spingere la squadra, tutti nella stessa direzione, perché è solo questo quello che desideriamo. A presto, forza Casteddu”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Cairo: “Lukic non avrebbe rinnovato, come Belotti”

Pubblicato

:

Torino

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato dopo la vittoria della propria squadra per 1-0 contro l’Udinese. Ha comunque approfondito diversi temi, tra cui il mercato, che ha visto partire l’ex capitano Sasa Lukic

SU ILICÈ l’acquisto più caro del mercato di gennaio, sicuramente. Il mister ci teneva tantissimo, lo conosceva dai tempi di Verona e lo ha allenato. Mi ha detto di prenderlo, che era un giocatore straordinario. L’ho ascoltato“.

L’ADDIO DI LUKICMi è dispiaciuto. Quando abbiamo fatto il rinnovo nel 2020, gli agenti si mettono d’accordo con Bava per un certo ingaggio e all’appuntamento il ragazzo chiede di parlare. In quattro anni non aveva quasi mai parlato. Ha chiesto 100.000 euro in più rispetto all’accordo, gli ho risposto che visto che avevo finalmente sentito la sua voce glieli davo. Poi non so come mai l’anno scorso le cose siano andate così. Se non l’avessimo venduto lo avremmo perso a zero. Non avrebbe mai firmato, come Belotti“.

 

Continua a leggere

Flash News

I convocati della Sampdoria per la trasferta di Monza

Pubblicato

:

Colley

Dejan Stankovic e la Sampdoria hanno diramato i convocati per la sfida di domani sera alle 20:45 contro il Monza.

I blucerchiati recuperano Omar Colley e Filip Djuricic mentre sarà ancora out il marocchino Sabiri, neo acquisto della Fiorentina per giugno, oltre Andrea Conti, Manuel De Luca, Ignacio Pussetto e Simone Trimboli. Di seguito l’elenco dei convocati: 

Continua a leggere

Flash News

Kane nella storia del Tottenham: è il miglior marcatore del club

Pubblicato

:

Pronostico Tottenham-Man City

Con il gol del momentaneo 1-0 sul Manchester City di Pep Guardiola, Harry Kane diventa il miglior marcatore di tutti i tempi nella storia del Tottenham Hotspur.

Kane è nella storia del club di Londra: con la rete firmata al 15′ della prima frazione supera Jimmy Greaves e raggiunge quota 267 reti diventando il top scorer del club in cui milita dal 2013. Inoltre, il centravanti ha anche raggiunto quota 200 gol, dietro solo a Wayne Rooney (208) e Alan Shearer (260) nella storia della Premier League.

Continua a leggere

Flash News

Thiago Motta prima di Fiorentina-Bologna: “I difensori devono essere i primi attaccanti”

Pubblicato

:

Bologna

Thiago Motta ha parlato ai microfoni di DAZN nel pre partita dell’importante sfida al Franchi contro la Fiorentina, match che piazzerà dei tasselli per quanto riguarda la lotta per l’Europa.

PARTITA – “Oggi per noi è la partita più importante, l’affronteremo come le altre. Mi aspetto più gol dai centrocampisti ma anche dai difensori. Penso che sia una responsabilità di tutto il gruppo, di chi inizia e di chi subentra. I primi difensori devono essere i nostri primi attaccanti e viceversa”.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969