Dove trovarci

Coentrao torna a casa

Ieri si è chiuso ufficialmente il calciomercato in Spagna e Francia; per il nostro campionato ci sono stati pochi movimenti – soltanto gli addii di Cornelius, Ljajic e Niang – mentre all’estero le squadre si sono mosse molto di più.

Durante l’ultimo giorno di mercato nella Liga il Real Madrid, dopo aver definito il ritorno di Mariano Diaz, tornato (a peso d’oro) dopo un anno al Lione, ha definito anche due operazioni in uscita.

Appena rincasato dal prestito allo Sporting Lisbona, Fabio Coentrao lascia di nuovo la Spagna per tornare in Portogallo, ma questa volta in via definitiva: l’esterno ha infatti rescisso in contratto con il Real Madrid.

La nuova destinazione ha un sapore romantico, perché a 30 anni Coentrao torna nel club dove è cresciuto calcisticamente, il Rio Ave: otto stagioni tra settore giovanile e prima squadra, fino al 2007, anno della prima avventura al Benfica.

Coentrao era sotto contratto con il Real Madrid dal 2011: con i blancos ha vinto due titoli della Liga, due Champions League, due Supercoppe Europee e due Mondiali per club.
Nei blancos ha espresso il suo miglior calcio, giocando a fianco di giocatori straordinari quali Ronaldo, Di Maria, Ozil e difensori che hanno fatto la storia recente del Real come Ramos e Pepe.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News