Dove trovarci

Calciomercato

Come procede l’avventura di de Paul all’Atletico?

Come procede l’avventura di de Paul all’Atletico?

Un breve recap sull’inizio di stagione di de Paul con la maglia dell’Atletico Madrid.

PREAMBOLO

Acquistato per 35 milioni più bonus dai Colchoneros appena qualche mese fa, de Paul è stato il sogno del centrocampo di ogni big della Serie A. L‘Inter sembrava essere la più vicina ad acquistarlo nelle sessioni di mercato precedenti, la Juventus aveva vagliato il suo nome per rifarsi il look, il Milan lo aveva preso in considerazione per affidargli la trequarti. Alla fine, però, le capacità di spesa maggiori delle squadre estere hanno prevalso. E, così, Simeone ha abbracciato entusiasta il nuovo acquisto.

“L’ho osservato tanto. Ha iniziato sulla fascia sinistra, a Valencia. Poi è cresciuto tanto con l’Udinese. Sono sicuro che farà bene, associo le sue caratteristiche al resto della squadra. Abbiamo bisogno che i giocatori creino spazi negli ultimi metri, andando al tiro o lavorando in modo che ali e attaccanti possano arrivare davanti alla porta avversaria. Serve fare gol o farli fare. Sappiamo che non sarà facile ripetere i numeri di Llorente, che ha segnato 12 gol nella scorsa stagione, quindi ci attendiamo tanto anche da Saul, Lemar e De Paul”.

[Diego Pablo Simeone]

I SUOI NUMERI CON l’ATLETICO

Se qualche tifoso sperava che il ragazzo floppasse per poterlo magari rivedere in A con la maglia della propria squadra del cuore dovrà mettersi il cuore in pace. L’argentino ha disputato tutte le partite di Champions League e 12 partite su 13 in Liga. Un bottino che, già di per sé, racconta quanto il Cholo faccia affidamento sulle qualità del classe ’94.
3-5-2, 4-3-3 o 4-4-2, da titolare o da subentrato, l’ex-Udinese trova sempre spazio in ogni gara della sua squadra. Da migliorare, al momento, ci sono giusto i numeri: de Paul non ha ancora timbrato il cartellino infatti, mentre gli assist messi a referto sono due. Il tecnico, nonostante ciò, rimane ottimista e felice del rendimento del suo pupillo.

“È arrivato con grande entusiasmo e voglia. Si è integrato bene nel gruppo ed è importante per la squadra. Abbiamo bisogno che giochi come ha fatto oggi e infatti i tifosi lo hanno salutato nel migliore dei modi. Non possiamo immaginare un de Paul diverso da quello visto oggi…”

[Diego Pablo Simeone]

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato