Connect with us
Commisso mette il veto su Beto a gennaio, la situazione

Calciomercato

Commisso mette il veto su Beto a gennaio, la situazione

Pubblicato

:

beto

Beto alla Fiorentina è una trattativa di cui si parla molto in questi giorni. A mettere uno stop all’operazione è stato Commisso stesso. Dopo il duplice errore commesso a gennaio lo scorso anno, con gli investimenti per Ikone e Cabral.

GLI SCENARI PER LA FIORENTINA

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il portoghese piace parecchio alla squadra gigliata, ma Commisso non ha intenzione di investire in questa sessione di gennaio grosse risorse economiche. I casi di Cabral e Ikonè pesano ancora sulle casse della società viola e rimangono ferite aperte della scorsa stagione. Per Beto il discorso è quindi rimandato a giugno, l’Udinese parte da una cifra intorno ai 20 milioni.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

I numeri della FIFA sul calciomercato in Italia: numeri in calo

Pubblicato

:

FIFA

La sessione invernale di calciomercato si è conclusa da poco più di una settimana ed è tempo di fare dei bilanci. A permettere ciò ci pensa il report sul mercato appena concluso pubblicato dalla FIFA. Si tratta di un’analisi sia globale, sia che riguarda le singole associazioni: UEFA, CAF, CONCACAF, CONMEBOL, AFC, OFC). In particolare, per quanto riguarda la parte sull’UEFA, non è presente la Serie A, dato che i numeri non rientra in nessuno dei top five rankings: il campionato maggiore italiano infatti è stato superato da quello olandese e portoghese.

I DATI SUL CALCIOMERCATO IN ITALIA

I trasferimenti in entrata delle squadre di Serie A, Serie B e Serie C sono stati 80, numero più alto di quello del gennaio 2020 (79) e 2021 (71), ma al ribasso rispetto al 2022. Tale riduzione è del 19,2%.

Per quanto riguarda le cessioni, si è registrato un aumento del 2,1% con 98 trasferimenti in uscita dalle società italiane: dato record nella storia del mercato nostrano. Gli incassi sui cartellini ammontano a 69,9 milioni di dollari. Si tratta di un numero in calo rispetto al 2022 (71,5 milioni).

Il calo più drastico si registra nelle spese. I club italiani hanno speso appena 25,6 milioni di dollari, con un calo del 78,2% rispetto alla precedente sessione invernale di calciomercato. Non è però il dato più basso di sempre, ma si piazza al secondo posto: nel 2018 erano stati spesi 25,3 milioni di dollari.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Sassuolo pensa già al futuro: nel mirino il talento Ahmed Qasem

Pubblicato

:

La squadra mercato del Sassuolo è sempre attiva, pronta a scoprire nuove promesse e tentare di soddisfare le esigenze di mister Dionisi. Nel mirino, infatti, stando a quanto riporta TMW, ci sarebbe un nuovo talento dell’Elfsborg: si tratta del classe 2003 Ahmed Qasem, centrocampista offensivo svedese, all’occorrenza anche trequartista, mancino naturale.

L’avvocato Daniele Bozzo, scout e agente sportivo, tra l’altro, ne ha parlato benissimo, in una recente intervista rilasciata al suddetto network:

Il prossimo gioiello per l’Italia? Gioca nell’Elfsborg: Ahmed Qasem, un 2003, ala mancina che ha già esordito in Nazionale Under 19 svedese. Un prospetto dalle grandi doti“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Il Galatasaray annuncia le cifre dell’affare Zaniolo: il comunicato

Pubblicato

:

Zaniolo

Un inizio di carriera travagliato quello di Nicolò Zaniolo che, da poco meno di un giorno, è diventato un nuovo calciatore del Galatasaray. Il talento è subito emerso, lasciando intravedere sprazzi di grande tecnica e fisicità specialmente nei primi periodi alla Roma. Gli infortuni e qualche comportamento non esemplare hanno messo in discussione le qualità e il potenziale del giocatore, pronto a riscattarsi in una nuova capitale europea. Ad Istanbul, infatti, lo aspettano Mauro Icardi e Dries Mertens, vecchie conoscenze della nostra Serie A, proiettati verso la conquista del 23° titolo nazionale.

Le cifre

La società turca ha, di recente, comunicato le cifre ufficiali dell’affare: 15 milioni di euro pagabili in cinque esercizi, a partire dal 15 novembre 2023; inoltre, la Roma avrà diritto al 20% sul plusvalore di una futura rivendita. Zaniolo vestirà la maglia numero 17 dei Leoni di Turchia.

Continua a leggere

Calciomercato

L’Inter individua il prossimo vice Onana: si tratta di un ex della Juventus!

Pubblicato

:

Neto

La porta dell’Inter ha costituito un fitto mistero almeno nella prima parte di stagione. L’acquisto di Onana in estate a parametro zero, e l’alternanza con Samir Handanovic, hanno portato i tifosi interisti a chiedersi se fosse una giusta mossa quella dell’allenatore nerazzurro, Simone Inzaghi.

Ad oggi la situazione sembra radicalmente mutata, e Onana ha scalzato il portiere sloveno nelle gerarchie per la porta nerazzurra. Scontento della nuova posizione, Handanovic potrebbe partire in estate per tentare un’ultima nuova avventura, e l’Inter è alla ricerca di un nuovo secondo portiere.

A tal proposito, Ausilio è volato a Londra, dove, tra le altre cose, ha ricercato un portiere, che potrebbe sedere in panchina e fare da vice Onana. Il nome sul taccuino è quello di Neto, in scadenza col Bournemouth. Il portiere brasiliano ha già un passato in Italia: questi, infatti, ha vestito le maglia di Fiorentina e Juventus.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969