Dove trovarci
Mancini

Fantacalcio

I cinque comportamenti da seguire all’asta del Fantacalcio

I cinque comportamenti da seguire all’asta del Fantacalcio

Benvenuti nella rubrica settimanale di Fantaclic, pagina Instagram specializzata in Fantacalcio, in collaborazione con Numero Diez.

Dopo aver analizzato i nuovi volti in chiave Fantacalcio, oggi vediamo le prime 5 regole per fare un’asta perfetta:

COGLI LE OCCASIONI ALL’ASTA

Il primo errore che puoi fare all’asta è quello di iniziare pensando di dover prendere tassativamente un determinato giocatore: niente di più sbagliato! Potresti investire più del dovuto o perdere occasioni per aspettare quel nome. Vivi l’asta, attieniti alle linee guida del budget (che vedremo insieme sulla pagina) e cogli le occasioni. Punta i giocatori che stanno andando via a un prezzo più basso del loro valore.

SE DECIDI DI PUNTARE SUL MODIFICATORE, FALLO BENE

Nelle leghe dove c’è il modificatore, molti decidono di usarlo in maniera sbagliata, prendendo difensori di livello basso per non spendere troppo: è un grande errore!

Se decidi di fare il modificatore, cerca di spendere nel reparto difensivo: garantisciti buoni voti e qualche bonus.

  • SPESA CONSIGLIATA DIFESA CON MODIFICATORE: 22% del budget

LA TRANQUILLITA’ DEL PORTIERE TOP

Modificatore o no, punta sempre ad avere un portiere di livello che subisca pochi gol e investi parte del budget su di lui. Evita fantomatiche coppie casa/trasferta o abbinamenti da calendario, la Serie A è cambiata, le piccole giocano a viso aperto e rischiate di schierare sempre il portiere sbagliato. Prendete un portiere delle top 6.

  • SPESA CONSIGLIATA PORTIERE TOP: 8-9% del budget

LA SCELTA DEL BOMBER

La squadra deve avere il giusto equilibrio per garantire bonus da tutti i reparti. Il bomber è sì fondamentale, ma occhio alla spesa! Se nella vostra asta si va a spendere troppo per i top d’attacco, non seguire l’onda. Punta a prendere magari due semi top con la spesa che gli altri fanno solo per un giocatore.

  • SPESA CONSIGLIATA TOP D’ATTACCO: 25-35% del budget

ALL’ASTA NON CI SONO AMICI

In quasi tutte le leghe sono presenti amici o parenti con cui organizziamo il Fantacalcio. Non lasciatevi condizionare però da questo. Non dobbiamo avere neanche nemici che potrebbero rialzarci i giocatori solo per dispetto, ma non fatevi problemi se dovete rialzare un giocatore che vi piace, solo perchè interessa al vostro migliore amico. Fate l’asta al meglio e create una rosa forte e completa per vincere. Terminata l’asta berremmo una birra con i nostri amici e tutto sarà come prima!

Per oggi è tutto, prossima settimana usciranno le altre cinque regole: continuate a seguirci!

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Fantacalcio