Connect with us

Flash News

Sarri: “A livello mentale era la partita più difficile, serviva umiltà”

Pubblicato

:

Conferenza stampa post partita per il mister della Lazio, Maurizio Sarri, al termine della vittoria casalinga conquistata sul Monza.

Queste le parole del tecnico toscano: “A livello mentale questa era la partita più difficile. Venivamo da una partita in cui avevamo speso tante energie fisiche e mentali, infatti oggi rischiavamo. La prima mezz’ora l’abbiamo sofferta, poi per fortuna siamo venuti fuori. In questo momento della stagione la classifica non la guardiamo, vale zero. Ci da speranza il fatto che abbiamo vinto in una situazione in cui l’anno scorso non l’avremmo probabilmente fatto”. In seguito Sarri ha continuato:“A livello tattico a fine primo tempo ho detto che non coprivamo la palla né il terzo e né il quinto. Cose normali. Sotto altri punti di vista ho detto che questa era una partita in cui serviva umiltà, il Monza è una squadra che palleggia e in certi momenti dovevamo accettarlo. Nel primo tempo non l’abbiamo fatto bene, poi siamo cresciuti”.

Il tecnico ha poi parlato del match winner, Luka Romero: “Non ne parlo volentieri, è un ragazzo in crescita, sta lavorando bene e sta migliorando. Adesso è un momento in cui meno se ne parla e meglio è. Non deve sentirsi giocatore perché ha fatto un gol, ma la testa ce l’ha e spero che continui così”. 

Sarri ha concluso la conferenza parlando della partita di domenica contro la Juventus: “Partita di domenica contro la Juventus? In questo momento è solo una gara importante, siamo solo alla quindicesima di campionato. La classifica è corta, con 23 partite da giocare è tutto da delinearsi, a meno che il Napoli non continui così”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Turris-Fidelis Andria termina 0-0: Giannone sbaglia dagli undici metri

Pubblicato

:

Juve Stabia

Si è concluso TurrisFidelis Andria, match terminato con il risultato di 0-0. Questo risultato permette a entrambe di continuare la striscia di risultati utili consecutivi, nonostante venga interrotta quella in merito alle vittorie di fila. Questo è un risultato che sta stretto alla Turris, che, in diverse occasioni, poteva trovare la via del gol.

PAREGGIO A RETI BIANCHE TRA TURRIS E FIDELIS ANDRIA

Termina con un pareggio senza reti lo scontro tra i campani e i pugliesi; ma, nonostante lo 0-0, la partita è viva ed equilibrata, con occasioni da parte di entrambe le compagini. La palla goal più nitida della gara è il rigore, assegnato alla Turris dopo cinque minuti di gioco: Giannone, però, si lascia ipnotizzare da Savini, che respinge la conclusione. Successivamente la Fidelis Andria si propone in zona offensiva, ma i tentativi sono stati ribattuti dalla difesa corallina. Il primo tempo si è concluso senza un’ulteriore azione pericolosa da parte delle due squadre. Nella ripresa la partita è proseguita sui binari dell’equilibrio, come in occasione della prima frazione: l’unica occasione ce l’ha Leonetti al novantesimo, ma la sua conclusione si infrange sulla traversa.

Entrambe le squadre perdono la loro occasione di guadagnare posizioni in classifica. Qualora i corallini avessero vinto, sarebbero entrati in piena zona playoff, mentre i pugliesi sarebbe usciti dalla zona playout. Adesso la Turris sarà impegnata domenica pomeriggio contro l’Avellino, e potrà farlo nuovamente, contando sull’apporto dei propri tifosi. Ci sono tutti i presupposti, vista la posizione in classifica delle due squadre e l’aria da derby campano, per assistere a un incontro piacevole.

Continua a leggere

Flash News

I commenti social del Mondiale: giorno 11

Pubblicato

:

rassegna social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

 

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le partite del giorno – Giovedì, 1 dicembre 2022

Pubblicato

:

partite del giorno

Il calcio, si sa, non si ferma mai: ogni giorno, da ogni angolo del pianeta, giocatori di tutto il mondo sono pronti, con le proprie giocate sul rettangolo verde, a regalare emozioni ai tifosi. Numero Diez vi presenta quindi le principali gare che ci attendono nella giornata di oggi.

MONDIALI QATAR 2022

Ore 16:00 Croazia-Belgio (RAI 1)

Ore 16:00 Canada-Marocco (RAI SPORT + HD)

Ore 20:00 Giappone-Spagna (RAI 1)

Ore 20:00 Costa Rica-Germania (RAI SPORT + HD)

Continua a leggere

Flash News

L’agente di Igor sul futuro: “A Firenze è felice ma non si può mai sapere”

Pubblicato

:

Fiorentina Igor

Igor, difensore brasiliano fedelissimo di Vincenzo Italiano, sta entrando nel periodo della sua maturità calcistica. Nella giornata odierna, Marcelo Mascagni, agente del difensore della Fiorentina, ha parlato a Spaceviola. Di seguito le parole dell’intervista.

Sullo stato emotivo del giocatore: “Igor è molto felice a Firenze. Rispetto alla SPAL, quella della Fiorentina è una maglia più pesante. Lui si sente a casa.”

Su un possibile interessamento della Juventus: “Sono onesto, non c’è niente. Nessuno della Juventus ha parlato con noi. Lo leggo in giro, ma non c’è niente di vero. Lui è felice a Firenze, ma nel calcio non si può mai sapere”.

Sul sogno della nazionale brasiliana: “È sempre un sogno. Per lui l’idea è quella di trovare spazio per essere nel gruppo del Brasile“.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969