Connect with us

Calcio Internazionale

La Polonia convoca ben dieci “italiani” per Qatar 2022: i nomi

Pubblicato

:

Polonia

Manca sempre meno all’inizio di Qatar 2022, il primo Mondiale della storia, che si giocherà tra novembre e dicembre. Il match inaugurale tra Qatar e Ecuador andrà in scena il 20 novembre, quindi le varie Nazionali stanno stilando l’elenco dei convocati. É il turno della Polonia, che ha reso note le scelte del ct Michniewicz. Nella lista dei convocati figurano ben dieci italiani. Nove di questi giocano in Serie A: Szczesny e Milik (Juventus), Skorupski (Bologna), Dragowski e Kiwior (Spezia), Zalewski (Roma), Zielinski (Napoli), Zurkowski (Fiorentina) e Piatek (Salernitana). Nella lista c’è anche una presenza, proveniente dalla Serie B: parliamo di Glik (Benevento). Rimangono a casa invece Linetty, Reca e Dawidowicz.

I CONVOCATI DELLA POLONIA

Di seguito i 26 convocati della Polonia:

PORTIERI: Bartlomiej Dragowski; Lucasz Skorupski, Wojciech Szczesny.

DIFENSORI: Jan Bendnarek, Bartosz Bereszynski, Matthew Cash, Kamil Glik, Robert Gumny, Artur Jedrzejczyk, Jakub Kiwior, Mateusz Wieteska, Nicola Zalewski.

CENTROCAMPISTI: Krystian Bielik, Przemyslaw Frankowski, Kamil Grosicki, Jakum Kaminski, Grzegorz Krychowiak, Michal Skoras, Damian Szymanski, Sebastian Szymanski, Piotr Zielinski, Szymon Zurkowski.

ATTACCANTI: Robert Lewandowski, Arkadiusz Milik, Krzysztof Piatek, Karol Swiderski.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Belgio, incidenti in strada causati dai festeggiamenti marocchini

Pubblicato

:

Marocco

Come è ormai noto, il Marocco ha battuto il Canada nell’ultimo turno del Gruppo F e si è qualificato come primo agli ottavi di finale di Qatar 2022. All’Al Thumama Stadium di Doha è terminata 2-1 per i nordafricani, grazie alle reti di Ziyech ed En-Nesyri. Con questo risultato la squadra di Regragui chiude a 7 punti in classifica, lasciandosi alle spalle Croazia e Belgio.

È risaputo che in Belgio ci sia una grande percentuale di marocchini, causa emigrazione. E ieri, dopo la la vittoria contro il Canada non hanno potuto fare a meno di scendere a festeggiare per le strade, in particolare quelle di Bruxelles. Come riporta Michele Criscitiello di Sportitalia, nel centro cittadino della capitale belga, sono stati segnalati alcuni piccoli incidenti causati da diverse centinaia di tifosi marocchini che si sono radunati dopo la vittoria contro il Canada.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Neuer parla del suo futuro in Nazionale dopo l’eliminazione

Pubblicato

:

Bayern Monaco Neuer

Ieri serata amara per la Germania, uscita a sorpresa in un girone che contava la presenza di Spagna, Costa Rica e Giappone. Sui tedeschi ha pesato la sconfitta nella prima gara contro i giapponesi e la goleada della Spagna sul Costa Rica, che rendeva complicato un passaggio turno per differenza reti. A parlare dopo la partita è stato uno dei veterani della formazione tedesca, Manuel Neuer.

NEUER E IL SUO FUTURO

Neuer, attualmente in forza al Bayern Monaco, con i suoi 36 anni è sicuramente uno dei senatori della Germania, per anni è stato considerato uno dei portieri più forti del mondo e nel 2014 con i suoi interventi ha contribuito alla vittoria della Coppa del Mondo per i tedeschi. Secondo quanto riferito da Fabrizio Romano, Neuer, nonostante l’età e la delusione, ha dichiarato: “Se verrò ancora convocato, io ci sarò“.

Con queste dichiarazione, il portiere ha ribadito il suo voler continuare il percorso in nazionale. Per Neuer potrebbe essere stata l’ultima competizione da titolare, con la palla pronta a passare ai guantoni di Ter Stegen, da anni ai vertici mondiali.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

“Juve sotto assedio” – La Rassegna del Diez

Pubblicato

:

rassegna

La rassegna stampa è senza alcun dubbio il miglior modo per iniziare la giornata. Ecco quindi le prime pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali e internazionali per la giornata di oggi.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

Prima Pagina La Gazzetta dello Sport 02/12/2022

CORRIERE DELLO SPORT

Prima Pagina Corriere dello Sport 02/12/2022

TUTTOSPORT

Prima Pagina Tuttosport 02/12/2022

MARCA

Prima Pagina Marca 02/12/2022

AS

Prima Pagina AS 02/12/2022

SPORT

Prima Pagina SPORT (Diario) 02/12/2022

MUNDO DEPORTIVO

Prima Pagina Mundo Deportivo 02/12/2022

L’ESPORTIU

Prima Pagina L'Esportiu 02/12/2022

MIRROR SPORT

Prima Pagina Mirror Sport 02/12/2022

DAILY EXPRESS

Prima Pagina Daily Express Sport 02/12/2022

L’EQUIPE

Prima Pagina L'Equipe 02/12/2022

AD SPORTWERELD

Prima Pagina AD Sportwereld 02/12/2022

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La FIFA pensa alla modifica della fase a gironi del Mondiale del 2026

Pubblicato

:

Qatar 2022 sarà l’ultimo Mondiale a 32 squadre. Nel 2026, i posti per il torneo più importante al mondo a livello calcistico infatti saranno addirittura 48.

Proprio per la prossima rassegna iridata, la Fifa starebbe pensando a delle modifiche del format. Secondo il Guardian Sport, l’idea iniziale sarebbe stata quella di formare 16 gironi da 3 squadre ognuno, mentre starebbe prendendo piede l’ipotesi di organizzare il torneo con 12 gironi da 4.

Per un Mondiale che deve finire e che non ci sta privando di sorprese, uno nuovo sta per nascere.

 

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969