Connect with us
Coronavirus, due club di Liga rinunciano ai test

Calcio Internazionale

Coronavirus, due club di Liga rinunciano ai test

Pubblicato

:

La Liga spagnola, attualmente sospesa, ha offerto 500 tamponi di test ai propri club, con priorità a chi ha viaggiato in zone ad alto rischio, come il Valencia, per accertare eventuali positività negli atleti del campionato spagnolo. Tra ieri e oggi sono due i club che hanno deciso di rinunciare ai kit di test per il coronavirus, affinché questi vengano destinati a situazioni di maggior urgenza. Ieri lo aveva annunciato il Real Valladolid mentre oggi è stato il Celta Vigo. Un gesto davvero nobile dei due club. Ad oggi tra le società di Liga più colpite ci sono il Valencia, l’Espanyol, che nei giorni scorsi ha reso noto il contagio di sei membri della squadra, e l’Alaves, con ben quindici tesserati risultati positivi.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @RCCelta)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calcio Internazionale

Van Basten duro sugli scontri di Amsterdam: “Fermate il calcio in Olanda”

Pubblicato

:

Van Basten

Dopo la sospensione della sfida tra Ajax e Feyenoord, causata dal lancio di fumogeni da parte dei tifosi di casa, Marco Van Basten si è espresso sull’accaduto e sul momento del calcio in Olanda. Non solo gli episodi all’interno dello stadio, ma anche all’esterno. I “tifosi” dell’Ajax hanno infatti cominciato a danneggiare auto e vetrine una volta usciti dallo stadio. Stiamo parlando di un momento difficile per l’Ajax, culminato con gli scontri durante la partita contro il Feyenoord. Di seguito le parole dell’ex attaccante del Milan ai microfoni di Ziggo Sport.

SUL CALCIO OLANDESE – “Bisogna fermare il calcio in Olanda. Bisogna farlo, basta con il calcio professionistico in Olanda, non si possono vedere cose così“.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Kane si esalta: “Spero di fare qualche gol in più”

Pubblicato

:

Kane

Harry Kane ha segnato ancora e l’ha fatto in grande, con una tripletta nella sfida casalinga del suo Bayern Monaco contro il Bochum. Al momento sono sette i gol in Bundesliga in appena cinque presenze, e non era difficile immaginare un impatto del genere. Andiamo però ora a leggere le sue parole alla stampa al termine della sfida di ieri, in cui è stato protagonista di anche due assist.

PRESTAZIONE DI SQUADRA E GOL –  “Abbiamo fatto in modo che sembrasse tutto facile con il modo in cui giocavamo e con la nostra mentalità durante la partita. Sarebbe potuta essere una partita difficile. Il Bochum tende ad andare a uomo, il che rende difficile il giocatore con la palla. Ognuno di noi era entusiasta e ha offerto una prestazione al top. Abbiamo giocato con ritmo e sfruttato al massimo le nostre fasce, cosa che ha causato grossi problemi al Bochum. Sono felice di poter aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Sono felice e sto conoscendo sempre meglio la squadra. Oggi ne è stato un superbo esempio. Spero di fare qualche gol in più”.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – L’Ajax licenzia il direttore Mislintat

Pubblicato

:

Ajax

Il momento dell’Ajax non è dei migliori, come dimostrano gli ultimi risultati negativi. Il quattordicesimo posto in classifica e i cinque punti guadagnati finora sono l’emblema di una squadra che perso lo smalto delle ultime stagioni. Nella giornata di oggi, i tifosi hanno fatto sospendere la partita contro il Feyenoord con i lancieri sotto 3-0, lanciando fumogeni in campo .

Come riportato da Fabrizio Romano, la società olandese ha deciso di esonerare il direttore dell’area tecnica Sven Mislintat, dopo il suo arrivo all’Ajax in estate. I risultati delle ultime settimane cominciano a portare i propri effetti e non è detto che sia finita con le modifiche in società.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Lo sfogo di Reus dopo la vittoria con il Wolfsburg: “Le ultime settimane sono state turbolenti”

Pubblicato

:

Dopo la sconfitta contro il PSG ottenuta nella prima giornata della fase a gironi di Champions League, il Borussia Dortmund è subito tornato alla vittoria. Il club teutonico, infatti, nella giornata di ieri, ha sconfitto con il risultato di 1-0 il Wolfsburg in Bundesliga. Una vittoria maturata in virtù della rete siglata da Marco Reus al 68‘.

La formazione giallonera è adesso situata in sesta posizione in campionato, a quota 11 punti.

REUS: “ULTIME SETTIMANE TURBOLENTE”

Al termine della gara del Signal Iduna Park, il match-winner Marco Reus, nonché capitano del BVB 09, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di ZDF. Il classe ’89, nella fattispecie, si è soffermato riguardo quanto vissuto nelle ultime settimane, considerate “turbolente” a causa di alcune critiche.

Di seguito, le parole di Reus:

VITTORIA– “I successi sono sempre belli e importanti. Le ultime settimane sono state un po’ turbolente. È stato scritto tanto. Abbiamo snocciolato una prestazione matura, abbiamo resistito bene e non abbiamo concesso molto. Non abbiamo però costruito molte occasioni per segnare, ma siamo stati pazienti e abbiamo giocato la partita”

SUL GOL–  “Avevo la sensazione che l’1-0 fosse nell’aria: è stato un bellissimo cross, dovevo semplicemente metterla in rete”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969