Per participare attivamente alla lotta contro il coronavirus, l’attaccante del Crystal Palace, Wilfried Zaha, si è reso protagonista di un gesto generoso e di grande utilità alla comunità britannica.

L’ivoriano, tramite i suoi profili social, ha fatto un annuncio al personale medico inglese, messo sotto pressione in queste ultime ore, per assicurare ospitalità gratuita nelle strutture della città di cui è co-proprietario. L’azienda, ZO Properties, con sede a Londra ma attiva anche a Milano e Dubai, si occupa di affittare appartamenti di lusso in queste città: “se siete alla ricerca di ospitalità per dottori e staff medico in questo periodo, contattateci, io e Wilfried (Zaha) vi troveremo degli appartamenti” afferma il tweet di Obi Williams, socio proprio dell’attaccante.

 

Foto di copertina profilo IG @wilfriedzaha