Brutta tegola in casa Bayern Monaco, dove Ivan Perisic si è infortunato gravemente in allenamento, riportando la frattura del malleolo laterale del piede destro. Questo infortunio dovrà tenere fermo il croato per almeno un paio di mesi, lasciando la squadra di mister Flick senza il suo esterno titolare in vista dei momenti cruciali in campionato – dove il Bayern sta cercando di riprendersi la vetta – e dell’inizio della fase eliminatoria di Champions League, dove i bavaresi incontreranno il Chelsea.

Chi è particolarmente interessato alle vicende riguardanti Ivan Perisic è ovviamente l’Inter: al momento l’esterno croato è in prestito con diritto di riscatto a Monaco di Baviera, e i nerazzurri hanno la speranza di poter monetizzare da questa cessione per poter aver un piccolo tesoretto per il mercato estivo della prossima stagione. Il problema è che, voci vicine al mondo bavarese, non danno assolutamente per certi i riscatti di Coutinho e di Perisic, visto che la volontà del Bayern sarebbe quella di puntare tutto su Leroy Sané – in rotta col Manchester City e quasi sicuro partente in estate – e di continuare a far crescere i vari Gnabry, Goretzka e Coman.

Intanto Perisic ne avrà per due mesi: l’Inter spera in un recupero lampo, così che il croato possa convincere il Bayern a riscattarlo. Sarebbe un modo per far tutti contenti.

Fonte: profilo Instagram ufficiale Ivan Perisic