Connect with us
Cremonese, Ascacibar: "Calcio italiano più emozionante di quello tedesco"

Flash News

Cremonese, Ascacibar: “Calcio italiano più emozionante di quello tedesco”

Pubblicato

:

Cremonese

Intervenuto questa mattina in conferenza stampa, Santiago Ascacibar, centrocampista della Cremonese, ha parlato di questi primi mesi trascorsi in grigiorosso e delle prospettive della sua squadra in vista della ripresa del campionato. Queste le sue parole:

Penso che in questa prima parte della stagione abbiamo fatto bene, giocando tutte le partite con la forza e l’intensità che sono le nostre caratteristiche principali, ma è mancato il risultato e da quel punto di vista dobbiamo fare di più. In queste settimane ci alleneremo per migliorare. Tutti dobbiamo avere più responsabilità quando siamo in campo. Quando c’è l’occasione da gol va sfruttata bene, così come serve più attenzione quando concediamo azioni agli avversari”.

Prosegue Ascacibar sull’ambientamento a Cremona e ul paragone con la Bundesliga: “Mi sto trovando bene a Cremona e con tutta la squadra. Sono legato a molti, ma soprattutto Jaime Baez. I nostri appartamenti distano pochi metri e siamo sempre insieme, ci troviamo per mangiare e bere il mate in compagnia. Anche in Serie A mi sto trovando bene, è un campionato in cui non sono stato prima, ma mi sto trovando meglio rispetto alla Bundesliga. Per me il calcio tedesco è più diretto e fisico, mentre nel calcio italiano c’è più emozione. I giocatori hanno più tecnica e c’è davvero un altro modo di giocare, si nota tanto”.

Conclude Ascacibar parlando della lotta salvezza e della sfida con la Juve al rientro: “Nei miei compagni di adesso vedo grande fame e voglia di vincere che altrove non avevo visto. Tutti hanno un’umiltà grandissima e questa è la cosa più importante, penso sia fondamentale in questa situazione e possiamo fare molto di più. Per noi tutte le partite sono molto difficili, le prepariamo sempre al meglio per fare bene come contro il Milan. La Juventus è forte e sappiamo che a loro non interessa la situazione extra campo”. 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Modena-Cagliari, le formazioni ufficiali: Ionita in panchina

Pubblicato

:

Modena

Il Modena torna in campo dopo la sconfitta di Terni e lo fa contro il Cagliari di Ranieri. La squadra di Tesser si trova sempre a ridosso della zona playoff nonostante le sole due vittorie nelle ultime sette partite. Il Cagliari invece è reduce da tre vittorie nelle ultime quattro e la cura Ranieri sembra aver portato i suoi frutti.

Nel Modena sarà già in panchina il nuovo acquisto Ionita, mentre in attacco giocherà Davide Diaw, che non segna da cinque partite. Tra le fila sarde invece sarà presente dal primo minuto l’ex della partita Paulo Azzi, con Lapadula e Luvumbo a guidare l’attacco.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Ponsi; Magnino, Gerli, Poli; Giovannini, Falcinelli, Diaw. All. Tesser

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Capradossi, Dossena, Altare; Zappa, Rog, Makoumbou, Kourfalidis, Azzi; Lapadula, Luvumbo. All. Ranieri

Continua a leggere

Calciomercato

Retroscena: il Chelsea voleva Amrabat l’ultimo giorno di mercato

Pubblicato

:

Amrabat

Come riportato dai colleghi del The New York Times, oltre al Barcellona, anche un’altra squadra aveva tentato di acquistare Sofyan Amrabat dalla Fiorentina. Si tratta del Chelsea di Todd Boehly che pare sia mosso in prima persona per convincere Rocco Commisso ad accettare la sua offerta.

La proposta, però, come quella del Barcellona, era solamente di un prestito, con un diritto  riscatto pari a 100 milioni, ma è stata subito respinta dalla Viola. Amrabat è rimasto in Viola e, dopo un piccolo momento di malumore, il ragazzo si è scusato con la società è stato subito reintegrato in squadra.

Continua a leggere

Flash News

Inter-Milan è sold-out: in arrivo incasso da record!

Pubblicato

:

Mancano ancora due giorni al fischio d’inizio del Derby della Madonnina, ma il match tra Inter e Milan è già entrato destinato ad entrare negli annali del nostro calcio.

Secondo le stime, l’Inter guadagnerà circa 5,8 milioni di euro tra biglietti, abbonamenti e servizi hospitality. Attraverso questo grande guadagno, i nerazzurri supereranno l’incasso registrato nel febbraio 2020. Il record, però, resterà ancora a Inter-Juventus del 6 ottobre 2019, con 6,6 milioni di euro di guadagno.

Tuttavia, il derby con il maggior incasso sarà ancora Milan-Inter del 2018-19, con un profitto di 5,87 milioni di euro.

Continua a leggere

Flash News

Manifestazione dei tifosi della Samp contro Garrone: il caso

Pubblicato

:

sampdoria

La tifoseria della Sampdoria non è affatto soddisfatta dell’operato della dirigenza e la manifestazione di oggi pomeriggio ne è la dimostrazione. I tifosi blucerchiati si sono dati appuntamento sotto la sede della ERG per protestare contro il presidente Edoardo Garrone e i suoi collaboratori. I sostenitori hanno voluto esprimere la propria preoccupazione in merito al momento negativo che la squadra sta attraversando.

LA MANIFESTAZIONE

La manifestazione ha avuto inizio con canti e cori tipici del tifo blucerchiato, poi è stato affisso uno striscione che recitava: “Garrone Mondini primi responsabili”. Agli altoparlanti, inoltre, sono state diffuse le parole dell’ex presidente della Sampdoria, in cui prometteva che sarebbe intervenuto in caso di difficoltà.

Nei pressi del centro sportivo “Gloriano Mugnaini” di Bogliasco, attraverso uno striscione, i tifosi della Curva Sud hanno espresso la loro vicinanza nei confronti del gruppo squadra: “Voi pensate a correre, picchiare e fare gol… Noi saremo al vostro fianco”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969