Dove trovarci

Fagioli e Zannimacchia alla Cremonese? Le parole del vice presidente

Maurizio Ferraroni, vice presidente della Cremonese, parla apertamente della prossima stagione dei grigiorossi. Durante la premiazione per la promozione in Serie A tenutasi alla presenza del presidente della Lombardia Attilio Fontana, il numero due del club ha rilasciato una breve intervista.

Obiettivo numero uno: riconfermare i vari prestiti della scorsa stagione. Specialmente Fagioli e Zannimacchia.

“Sono due giocatori molto ambiti e quindi non sarà facile, cercheremo di avere una squadra competitiva. Se questi due giocatori non torneranno, ne arriveranno altri”.

Ma occhio anche al mercato. Le Cremonese deve allestire in fretta una rosa competitiva che possa soddisfare le esigenze del nuovo tecnico Massimiliano Alvini. Ma i tifosi non dovranno aspettarsi spese folli.

“Non vogliamo fare pazzie perché con le cifre odierne si rischia di farsi male. Il tempo ci insegna che non sempre spendere tanto si traduce in vittorie sul campo. L’anno scorso abbiamo vinto col gruppo e non con un singolo”.

L’obiettivo principale, ovviamente è la salvezza, ed è lo stesso Ferraroni a ribadirlo.

L’obiettivo primario è la salvezza, per noi significherebbe vincere il campionato. Siamo una società storica ma giovane da un punto di vista dirigenziale. Ci stiamo strutturando e cercheremo di allestire una squadra competitiva”.

Si è espresso anche riguardo l’addio di mister Fabio Pecchia, artefice della promozione della club lombardo.

“Sicuramente ci dispiace quando va via uno dei protagonisti della promozione. Ha accettato una nuova sfida e c’è da dare atto alla proprietà che lo ha lasciato libero nonostante il contratto biennale”.

La Cremonese è però un club ambizioso, e Ferraroni lo conferma.

“Le ambizioni della proprietà sono forti, siamo consapevoli che ci sono club molto più forti sotto l’appeal dei media e del pubblico e quindi con la modestia dei cremonesi cercheremo di far bella figura”

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calciomercato