Hernan Crespo e Dejan Stankovic, entrambi ex Inter, stanno replicando i loro successi ottenuti sul campo anche in panchina. Rispettivamente allenatori di San Paolo e Stella Rossa, le due ex glorie nerazzurre si stanno dimostrando campioni anche da mister tanto da ottenere importanti record.

HERNAN CRESPO

L’ex attaccante argentino è diventato l’allenatore del San Paolo da appena due mesi, ma è già diventato l’allenatore del club paulista ad avere la miglior partenza nel XXI secolo.

Le statistiche parlano chiaro: 10 partite, 8 vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta. Hernan Crespo ha letteralmente rivoluzionato la squadra. Il “Tricolor Paulista”, che non vince un titolo dal 2012, ha ritrovato la speranza dopo l’arrivo del tecnico 45enne. Crespo ha meritatamente guadagnato fiducia di tifosi, stampa e dirigenza attraverso le magnifiche prestazioni ed le 25 reti segnate e le solo 6 subite ne sono la dimostrazione.

DEJAN STANKOVIC

L’allenatore serbo, invece, a casa sua, Belgrado, sta letteralmente dominando. La Stella Rossa si è laureata campione di Serbia per la quarta volta di fila e la seconda da quando in panchina siede Stankovic. Dopo 34 partite giocate la squadra biancorossa ha ottenuto ben 32 vittorie e 2 pareggi che fanno 98 punti totali conquistati.

Fonte: profilo IG stankovic

Adesso oltre al campionato, l’ex centrocampista ha messo nel mirino diversi record. Infatti, secondo le proiezioni, la Stella Rossa potrebbe arrivare addirittura a 110 punti, risultato che sarebbe davvero stupefacente. Qualora, invece, dovessero arrivare 4 sconfitte, il Partizan, secondo in classifica, potrebbe solamente agguantare la capolista, che resterebbe avanti grazie alla classifica avulsa.