Connect with us
Cristiano Ronaldo via dal Mondiale? La nota del Portogallo

Calcio Internazionale

Cristiano Ronaldo via dal Mondiale? La nota del Portogallo

Pubblicato

:

Ronaldo

Nella mattinata di oggi è circolata la voce che Cristiano Ronaldo potesse lasciare in anticipo la spedizione portoghese in Qatar in anticipo. Questa ipotesi sarebbe circolata in seguito ad un ipotetico screzio da CR7 e il CT del Portogallo Fernando Santos, dopo l’esclusione del fuoriclasse negli ottavi contro la Svizzera, che hanno visto Gonçalo Ramos sostituire più che degnamente Ronaldo con una tripletta.

In men che non si dica è arrivata la nota ufficiale della Federazione lusitana, che ci tiene a scacciare qualsiasi sibilo negativo che possa distrarre la squadra che si sta giocando la Coppa del Mondo. Ecco il comunicato:

“Una notizia rilasciata questo giovedì ha rivelato come Cristiano Ronaldo abbia minacciato di lasciare la nazionale durante una conversazione con Fernando Santos, il Commissario Tecnico della nazionale. La FPF chiarisce che in nessun momento il capitano della nazionale Cristiano Ronaldo ha minacciato di lasciare la squadra nazionale durante la sua campagna in Qatar.

Cristiano Ronaldo costruisce ogni giorno una storia unica al servizio della Nazionale e del Paese che va rispettata e che attesta l’indiscutibile grado di impegno verso la Seleção.Infatti, il livello di impegno del giocatore più titolato del Portogallo è stato ancora una volta dimostrato – se ce ne fosse bisogno – nella vittoria contro la Svizzera negli ottavi di finale della Coppa del Mondo 2022.

La Nazionale – giocatori, allenatori e staff della FPF – è, come dal primo giorno, pienamente impegnata ed entusiasta nel costruire quella che il Paese vuole sia la migliore partecipazione di sempre del Portogallo a una Coppa del Mondo”.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

L’Everton ci riprova per un Ancelotti ma per il figlio di Carlo

Pubblicato

:

Ancelotti

Un Ancelotti potrebbe tornare dalla parte blu di Liverpool per allenare di nuovo l’Everton, alla ricerca di un allenatore dopo l’esonero di Frank Lampard. Non si tratta di Carlo, ma di suo figlio Davide.

Secondo quanto riporta Marca infatti, l’attuale vice allenatore del Real Madrid, sta considerando seriamente questa ipotesi, che lo vedrebbe per la prima volta dall’inizio della sua carriera nel mondo del calcio, lontano da suo padre e da primo allenatore.

Nei pressi di Goodison Park, gli Ancelotti non hanno lasciato un bel ricordo. Infatti è durata un anno e mezzo la panchina di Carlo Ancelotti (dicembre 2019 – giugno 2021) ai Toffees. Ora potrebbe essere compito di Davide Ancelotti provare a risollevare da quelle parti l’onore della famiglia.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Caos in Eredivisie: Groningen-Cambuur sospesa per l’invasione dei tifosi

Pubblicato

:

Eredivisie Cambuur

La prima giornata di ritorno dell’Eredivisie non sarà sicuramente un giorno da ricordare in Olanda. Il Groningen ha appena perso il match in casa contro il Cambuur scivolando, perciò, all’ultimo posto. Il gol del vantaggio della squadra ospite ha scatenato la furia di alcuni tifosi del Groningen che hanno invaso il campo e attaccato i propri giocatori che sono dovuti fuggire.

Dopo diversi minuti il gioco è ripreso e la partita è terminato con la vittoria del Cambuur. I biancoverdi sono sempre stati una squadra di buona caratura nel campionato olandese ma l’ultimo posto causato anche dal gol dell’ex Daniel van Kaam è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

ULTIM’ORA – Colpo di scena: Ilic ha scelto il Torino

Pubblicato

:

Ilic

Ivan Ilic ha sciolto ogni dubbio. La sua prossima squadra sarà il Torino. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, il centrocampista serbo tornerà nuovamente agli ordini di Ivan Juric e ha preferito i granata al blasonato Marsiglia che lotta per l’Europa in Ligue 1.

Grande colpo a centrocampo per il Torino che si assicura un pezzo pregiato che potrà integrarsi facilmente nel progetto avendo già lavorato con l’allenatore. La trattativa con il Verona è ai dettagli: la svolta definitiva c’è stata la scorsa notte con il Torino che ha superato l’offerta ufficiale del Marsiglia convincendo i gialloblù ad accettare.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Fase di stallo per McKennie al Leeds: alte le richieste della Juventus

Pubblicato

:

McKennie

Weston McKennie potrebbe vivere la seconda metà di stagione lontano da Torino. Il pressing del Leeds United sul centrocampista statiunitense è forte ma la Juventus non vuole scendere a compromessi e tiene alta l’asticella. Anche altri club si stanno facendo sotto mentre la squadra di Marsch ragiona sul da farsi.

La situazione, secondo quanto riportato da Giovanni Albanese, è che il Leeds United non ha intenzione di raggiungere i 28-30 milioni di euro come base fissa accontentando le richieste della Juventus. Oggi ci sono stati ulteriori incontri interlocutori ma che non hanno sbloccato la trattativa. Negli ultimi giorni di mercato, pertanto, potrebbero farsi avanti nuove pretendenti per McKennie.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969