Connect with us
Da Zidane al Psg: tutte le reazioni alla Superlega

Calcio Internazionale

Da Zidane al Psg: tutte le reazioni alla Superlega

Pubblicato

:

Ormai non si parla d’altro. L’annuncio della Superlega ha sconvolto il mondo del calcio, e la nuova competizione Europea tra le 12 (presunte) migliori del Continente, è destinata a cambiare in modo irreversibile il football, che si è immediatamente diviso in due fazioni.

Da una parte chi difende l’Uefa, diventata improvvisamente l’ultimo baluardo del Calcio popolare, dall’altra i sostenitori della neonata competizione, che viene vista come l’opportunità di salvare l’élite del Calcio e dare nuova linfa vitale a uno sport già in crisi e vicino al collasso nel post Covid. Da Pirlo a Zidane, passando per la nota ufficiale del Psg ,fino al comunicato Uefa e le durissime parole di Guardiola… il mondo del pallone è più diviso che mai.

Zidane e Pep Guardiola, immagine estratta da “TheTimes.com”

 

PEREZ DIXIT: I FAVOREVOLI ALLA SUPERLEGA

Il presidente è in prima linea, adesso dobbiamo qualificarci per la Champions, la Superlega è il futuro ma non è il momento di parlarne” , così Andrea Pirlo ha appoggiato il progetto di Agnelli e Perez, che ieri a una Tv spagnola ha rilanciato la bontà del nuovo progetto, dipingendolo come opportunità per salvare il Calcio moderno, rendendolo definitivamente un sistema piramidale dal quale beneficeranno anche Club delle Serie minori.

Più in ombra il tecnico dei Madrileni Zinedine Zidane, che ha infatti sottolineato come il problema Superlega non vada affrontato immediatamente, dichiarando inoltre che “è troppo presto per dire la mia opinione”. A favore della nuova lega si è imposta soprattutto la banca J.P. Morgan, che farà un investimento da 3.5 miliardi di euro per il nuovo, rivoluzionario progetto.

Al Khelaifi, Il proprietario del PSG, immagine estratta da Milanlive.it

DA BIELSA AL PSG: I CONTRO DELLA SUPERLEGA

Ci ha pensato “El Loco” Bielsa ad esprimere il sentimento degli appassionati di mezzo mondo sulla nuova competizione: “il Calcio è bello più degli altri sport perché il più debole non parte mai battuto e può sempre vincere”, mentre Pep Guardiola ha scelto una via molto meno democratica, definendo la nuova lega un “embrione che non respira e uccide il calcio”.

Anche Gary Neville ha invitato le squadre inglesi a “vergognarsi, perché oggi preferirei guardare il campionato di San Marino piuttosto che Arsenal-Tottenham. Infine, a mettere dei punti ufficiali sulla questione sono arrivati Uefa, con un comunicato ufficiale, e Psg, attraverso una nota del presidente Al-Khelaifi, che ha condannato ufficialmente la nuova lega, imperterrita nella sua volontà di cambiare alla radice lo sport più bello del mondo.

Come si concluderà il più grande caos della storia recente ? la sensazione è che questa burrasca sia solamente all’inizio…

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Luca Pellegrini entra nella lista della Lazio per la Conference League

Pubblicato

:

pellegrini

Il neo-acquisto della Lazio, Luca Pellegrini, entra a far parte della lista Uefa per la Conference League dei biancocelesti. A fargli posto è una bandiera del club, ovvero Stefan Radu. Segnale di fiducia da parte di Sarri verso l’ex Juventus, che è stato acquistato in prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni dopo il prestito all’Eintracht Francoforte.

Di seguito la lista completa della Lazio:

Portieri: Provedel, Maximiano

Difensori: Romagnoli, Patric, Gila, Casale, Hysaj, Lazzari, Marusic, Pellegrini

Centrocampisti: Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto, Vecino, Basic, Marcos Antonio

Attaccanti: Immobile, Felipe Anderson, Zaccagni, Romero, Pedro, Cancellieri

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Martinelli rinnova con l’Arsenal

Pubblicato

:

Arsenal

Gabriel Martinelli questa mattina ha prolungato il proprio contratto con l’Arsenal. Il club inglese, tramite i propri canali social, ha annunciato l’accordo con il brasiliano per la permanenza a Londra dell’attaccante.

Il nuovo contratto di Martinelli avrà durata fino al 2027, segno di fiducia reciproca, specie vista la straordinaria stagione dell’Arsenal di Arteta che sta dominando in Premier League.

19 presenze in Premier e 7 reti, a cui devono aggiungersi anche 2 assist per il classe 2001, che si è conquistato sul campo la proposta di rinnovo con i Gunners. Si attende solo l’ufficialità dunque, che arriverà nei prossimi giorni.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Benzema sta per rinnovare con il Real Madrid: accordo ad un passo

Pubblicato

:

Benzema

Buona notizia per il Real Madrid. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, Karim Benzema, ultimo vincitore del Pallone d’Oro, sta per rinnovare con i Galacticos. Il francese estenderà il proprio contratto fino a giugno 2024: accordo ad un passo.

In seguito all’infortunio che l’ha costretto a saltare Qatar 2022, Benzema è tornato in campo a gran livelli. Infatti, dopo la sosta ha totalizzato sette reti in nove presenze. Ieri sera, nella sfida contro il Valencia, ha contribuito al successo del Real Madrid con due assist vincenti. Dunque, con ogni probabilità Benzema continuerà a vestire la camiseta blanca nella prossima stagione, per guidare il club verso nuovi e prestigiosi successi

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Ibrahimovic non farà parte della lista Uefa del Milan

Pubblicato

:

Milan

A concludere la giornata calcistica c’è la lista Uefa del Milan. I 25 giocatori che potranno essere convocati negli ottavi di Champions League contro il Tottenham, in realtà, non sono ancora stati annunciati in via ufficiali, ma iniziano a trapelare diverse indiscrezioni.

Quelle di Fabrizio Romano, in particolare, assomigliano a delle anticipazioni di quello che sarà. Sul suo profilo Twitter, infatti, il giornalista italiano afferma con sicurezza alcuni importanti assunti. In primo luogo non ci sarà Zlatan Ibrahimovic, che – a discapito delle tante voci di questi giorni – non verrà incluso da Pioli. Scelta di rilievo, poi, quella di lasciar fuori Serginho Dest, rimpiazzato da Malick Thiaw.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969