Connect with us
Dalic si sbilancia: "Gvardiol è il miglior difensore al mondo"

Bundesliga

Dalic si sbilancia: “Gvardiol è il miglior difensore al mondo”

Pubblicato

:

Gvardiol

Il commissario tecnico della Croazia, Zlatko Dalic, ha commentato il passaggio del turno ai Mondiali dei suoi in conferenza stampa: “Mi congratulo con i nostri giocatori per aver superato il girone, avevo detto ieri che mi aspettavo una battaglia contro una grande squadra, perché il Belgio non può giocare male tre volte. La Croazia è stata bravissima, soprattutto per un’ora e nel primo tempo, abbiamo avuto il controllo della partita, abbiamo avuto un netto rigore, ma ancora una volta il VAR ci è stato avverso ma non ci ha influenzato. Siamo stati un po’ fortunati”.

Il tecnico croato si è poi sbilanciato su Josko Gvardiol, uno dei centrali più forti in prospettiva futura, di tutto il panorama mondiale: “Da quello che ho visto, per me è il miglior difensore del mondo. Il più completo, a 20 anni giocare con tanta esperienza e questo pure è qualcosa di fantastico”.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bundesliga

Cancelo è stato proposto anche al Real Madrid: i Blancos hanno detto no

Pubblicato

:

Pochi giorni dopo la fine della sessione invernale di calciomercato, la stampa inglese riporta un retroscena riguardante una delle trattative più importanti delle ultime ore di mercato, ossia l’addio al Manchester City di Joao Cancelo, passato al Bayern Monaco. 

Come raccontano in Inghilterra, il Manchester City infatti aveva proposto il terzino destro portoghese anche al Real Madrid. Da un po’ di anni, i madrileni però stanno adottando una politica nuova, puntando sui giovani e non su gente affermata. Proprio per questo i Blancos hanno rispedito l’offerta al mittente dal momento che contano in squadra un terzino destro che potrebbe nel prossimo futuro diventare uno dei top al mondo nel suo ruolo, ossia il classe 2004 brasiliano Vinicius Tobias.

Per ora il ragazzo ancora non ha debuttato in prima squadra, ma si è preso già sulle spalle il Real Madrid Castilla, a suon di ottime prestazioni e molti assist. Lo Shakhtar detiene ancora il suo cartellino perchè i Blancos lo hanno prelevato dal club ucraino in prestito, ma sembra che il riscatto sia pura formalità.

Solo il tempo ci dirà se il Real Madrid avrà fatto la scelta giusta puntando su Vinicius Tobias con la conseguente rinuncia a Cancelo.

Continua a leggere

Bundesliga

Guardiola su Cancelo: “Voleva giocare, non so cosa succederà la prossima stagione”

Pubblicato

:

Il tecnico dei Citizens Josep Guardiola ha parlato in conferenza stampa anche del trasferimento di Joao Cancelo al Bayern e dei motivi del suo addio.

Queste le sue parole a riguardo, riportate da Fabrizio Romano:

VOLEVA GIOCARECancelo vuole sempre giocare, deve giocare per essere felice. Vuole fare ogni partita e spero che al Bayern lo possa fare”

INCOGNITA PROSSIMA STAGIONENon so cosa possa succedere la prossima stagione con lui, posso solo parlare della sua etica del lavoro, della sua passione e delle sue competenze”.

Continua a leggere

Bundesliga

Pavard in scadenza nel 2024, l’Inter ci pensa

Pubblicato

:

Pavard

Secondo quanto riporta il Corriere Dello Sport, l’Inter starebbe pensando a Benjamin Pavard per rinforzare il pacchetto difensivo in estate.

Il francese di mestiere fa il terzino ma Inzaghi potrebbe utilizzarlo come quinto di centrocampo o terzo di difesa, visto che le sue qualità lo permettono.

Attualmente il giocatore del Bayern Monaco ha il contratto in scadenza nel 2024 e in estate sarà sicuramente un obiettivo di molte big europee, ma Marotta sembra convinto di potersi contendere il giocatore con le concorrenti.

A permettere il suo arrivo potrebbe essere la cessione di Dumfries che ha mercato in Premier League ed ha un valore che si aggira attorno ai 40 milioni di euro.

 

Continua a leggere

Bundesliga

Sfuma clamorosamente il passaggio di Isco all’Union Berlino: i dettagli

Pubblicato

:

Isco

Nell’ultimo giorno di mercato solitamente si registrano diversi colpi in entrata, ma anche diverse trattative sfumate. Oggi clamorosamente è saltato il passaggio di Isco all’Union Berlino, quando praticamente era tutto fatto. Il giocatore spagnolo aveva svolto anche le visite mediche, ma il club tedesco ha deciso di fare dietrofront sulla trattativa.

Come riporta Sky Sport, Isco ha sostenuto e superato le visite mediche, quindi c’è stato proprio un ripensamento dell’ultimo minuto della dirigenza tedesca. Il direttore sportivo dell’Union Berlino ha rilasciato delle dichiarazioni in merito alla trattativa per l’approdo di Isco ormai sfumato:

“Volevamo Isco a Berlino, ma abbiamo dei limiti. Oggi sono stati superati, contrariamente all’accordo precedente. Per questo motivo il trasferimento non avverrà” 

A parte la delusione evidente che ci sarà per Isco, il fantasista spagnolo avrà comunque tempo per trovare un’altra sistemazione, visto che al momento è svincolato e quindi può accasarsi in qualsiasi momento in un nuovo club.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969