Dove trovarci
Le Ultime

De Vrij, Cruyff, Depay e quel feeling speciale tra olandesi e musica

Che Stefan De Vrij avesse un feeling speciale con la musica (e soprattutto con il pianoforte) era cosa nota ormai da parecchio tempo. Di certo però, in pochi si sarebbero mai potuti aspettare che il centralone dell’ Inter sarebbe arrivato ad incidere un pezzo. Il 9 Luglio uscirà infatti, sulle piattaforme musicali, la prima canzone del difensore olandese , dal titolo “Hey Brother”  in collaborazione con la band Keemosabe.

OLANDESI TRA MUSICA E PALLONE

De Vrij, comunque, non è il primo calciatore olandese ad improvvisarsi cantante. La lista degli Orange’s che ci hanno provato con la musica è sorprendentemente molto lunga, ad aprirla c’è, quasi romanticamente, lo stesso uomo che, per primo, ha aperto le porte dell’Olanda anche al mondo calcistico. Stiamo parlando, ovviamente, dell’indimenticabile ed indimenticato Johan Cruyff che, a metà anni 70′, incise su vinile la canzone “Oei Oei Oei”. A raccogliere l’esempio di Cruyff, in campo e nella musica, ci ha pensato una decina di anni dopo Ruud Gullit autore e cantante di una serie di brani, pubblicati nel 1988, nell’album “South Africa”.

In tempi più recenti, ha sfondato nel mondo della musica anche il fantasista Memphis Depay. Nel 2018, infatti, il neo calciatore del Barcellona ha fatto uscire la sua prima canzone, un freestyle dal nome “No love” , inciso in collaborazione con Quincy Promes, altro calciatore-cantante, sempre olandese. Il pezzo ha riscosso un successo clamoroso, attualmente conta oltre 15 milioni di visualizzazioni e 500 mila “mi piace” su YouTube.

Wesley Sneijder, invece, una canzone non l’ha mai scritta, ma si è reso protagonista, nello scorso Giugno, di uno spot musicale piuttosto esilarante. Durante l’intervallo della partita di preparazione ai campionati europei tra Olanda e Scozia, è andata in onda sulla Tv olandese una pubblicità di TOTO, agenzia di scommesse dei paesi bassi, nella quale lo stesso Sneijder si è reso protagonista cantando e ballando nelle vesti di king Toto.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio e dintorni