Connect with us
Demiral, intervento riuscito: ecco i tempi di recupero

Flash News

Demiral, intervento riuscito: ecco i tempi di recupero

Pubblicato

:

Dopo le buone notizie arrivate da Villa Stuart su Nicolò Zaniolo, anche la ricostruzione del legamento crociato e sutura del menisco laterale del ginocchio sinistro di Merih Demiral è andato a buon fine. Come riportati dall’account ufficiale del club, l’intervento operato dal Dr. Christian Fink, sotto la supervisione del medico sociale Dr. Tzoroudis, presso la clinica Hochrum di Innsbruck non ha riscontrato difficoltà. Per il giocatore si prevede un lungo stop di circa 7 mesi per un recupero completo. In sostanza, il difensore turco tornerà disponibile per Sarri all’inizio della prossima stagione.

(Fonte immagine di copertina: profilo Twitter @Strachnot)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Coppa Italia

Le sanzioni del Giudice Sportivo per la Coppa Italia: multa a Lautaro Martinez

Pubblicato

:

Lautaro

Un altro turno di Coppa Italia si è concluso, e il campo ha stabilito le quattro squadre che si giocheranno l’accesso alla finale del secondo maggior trofeo italiano. Le due semifinali saranno il derby d’Italia, Juventus Inter, e Fiorentina Cremonese. 

Da questo turno di Coppa Italia è uscita fuori una sola squalifica, per ammonizione in diffida, a Mattia Zaccagni, ala d’attacco della Lazio, sconfitta per 1-0 dai bianconeri della Juventus.

Invece un’ammenda di 1500 euro per Lautaro Martinez. Multa dovuta a causa dell’impertinenza e della veemenza nel protestare contro l’arbitro e i suoi assistenti, utilizzando frasi ingiuriose. Niente squalifica dunque per il Toro nel prossimo e delicatissimo turno di Coppa Italia.

Continua a leggere

Coppa Italia

Maxi squalifica per Foti della Roma: minacce e insulti a dirigenti e arbitro

Pubblicato

:

Brutto episodio durante RomaCremonese: nel match valido per i quarti di finale, vinto incredibilmente dalla squadra lombarda, un membro dello staff tecnico giallorosso ha insultato e minacciato sia alcuni dirigenti che l’arbitro di campo. Si tratta di Salvatore Foti, secondo allenatore di Mourinho, a cui il giudice sportivo Alessandro Zampone ha rifilato una squalifica fino al 28 febbraio.

Questo il comunicato della Lega a riguardo: “perché, al 33′ del secondo tempo, alzatosi dalla propria panchina, rivolgeva agli Ufficiali di Gara, urlando, ripetute espressioni offensive: per avere, inoltre, come rilevato dai rappresentanti della procura federale, rivolo, al 29′ del primo tempo, dopo la segnatura della rete della Cremonese, frasi minacciose verso una dirigente della squadra avversaria; per avere inoltre proferito al 34′ del secondo tempo, dopo aver ricevuto la notifica del provvedimento di espulsione, ripetute espressioni blasfeme allontanandosi dal recinto di giuoco; per avere, infine, dopo il termine della gara, posizionatosi davanti allo spogliatoio del Direttore di gara, rivolto al medesimo ulteriori espressioni offensive con tono minaccioso”.

Continua a leggere

Flash News

Luciano Spalletti è l’allenatore del mese di gennaio in Serie A

Pubblicato

:

Spalletti

Luciano Spalletti è stato nominato allenatore del mese di gennaio dalla Lega Serie A: un’altra onorificenza in casa Napoli, la seconda volta per l’allenatore toscano in questa stagione. Le quattro vittorie nel mese di gennaio sono valse il premio all’ex allenatore dell’Inter, con l’unica macchia relativa alla sconfitta proprio contro i nerazzurri.

Continua a leggere

Flash News

Probabili formazioni di Sassuolo-Atalanta: Thorstvedt sostituisce Traore, Gasp con l’undici tipo

Pubblicato

:

Lookman

Manca sempre meno all’inizio della ventunesima giornata di Serie A, dove spicca il derby della madonnina per l’importanza della sfida in ottica zona Champions League. Ma per l’Europa che conta ci sono anche tante altre squadre pronte a lottare fino all’ultima giornata: una di queste è l’Atalanta di Gasperini, in netta ripresa nonostante la sconfitta in Coppa Italia contro l’Inter e volenterosa di tornare a vincere già da domani contro il Sassuolo.

Gli uomini di Gasperini sono riusciti a risalire la china dopo un inizio di stagione difficile, trovando in Lookman e Hojlund due vere e proprie gemme nascoste. Il giocatore nigeriano ha raggiunto addirittura i 12 gol in Serie A, a due di distanza dal connazionale Osimhen. Un’Atalanta che riesce sempre a trovare giocatori importanti sulla trequarti, il vero punto di forza dei bergamaschi.

Per il Sassuolo la vittoria sul campo del Milan è stata storica, rifilando addirittura 5 gol alla squadra di Pioli. Il rientro di Berardi ha fatto sicuramente alla banda Dionisi, che adesso dovrà fare a meno di Traore volato in Premier League in questa finestra di mercato. Ancora assente Pinamonti, alle prese con un infortunio rimediato nella sfida contro la Fiorentina.

Queste le probabili formazioni per il match di domani tra Atalanta e Sassuolo alle ore 20:45:

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Tressoldi, Erlic, Ferrari, Rogério; Frattesi, Lopez, Thorstvedt; Berardi, Defrel, Laurienté. All. Dionisi.

ATALANTA (3-4-3): Musso; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Lookman, Højlund, Boga. All. Gasperini.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969