Connect with us
Diario Mondiale, giorno 15: delineato il primo quarto di finale!

La nostra prima pagina

Diario Mondiale, giorno 15: delineato il primo quarto di finale!

Pubblicato

:

Messi

Iniziamo la giornata con “Diario Mondiale”, la rubrica che vi accompagnerà ogni mattina per tutta la durata del campionato mondiale, affrontando i principali temi della rassegna iridata in corso in Qatar.

DUMFRIES TRASCINA L’OLANDA

L’Olanda vince e finalmente convince. In seguito ad una fase a gironi positiva dal punto di vista dei risultati, 7 punti totalizzati in 3 partite, ma deludente dal punto di vista delle prestazioni, gli uomini di Louis van Gaal hanno ottenuto la qualificazione ai quarti di finale. Mattatore della sfida contro l’USA, vinta 3-1, è stato Denzel Dumfries. Infatti, l’esterno dell’Inter ha messo a referto una rete e due assist.

Al 10′ Depay sblocca il match, concludendo di prima intenzione un cross rasoterra del calciatore nerazzurro. Verso lo scadere della prima frazione di gioco l’Olanda raddoppia: questa volta il marcatore è Blind. Nel secondo tempo le parate di Turner tengono in vita il risultato, che si riapre al 75′ con la rete di Wright. Tuttavia, pochi minuti dopo l’Olanda chiude la partita. Questa volta Dumfries sfrutta un assist di Blind per colpire al volo, e fissare il risultato sul 3-1.

L’ARGENTINA NON SBAGLIA: AVANTI AI QUARTI

Nella sfida serale l’Argentina ha affrontato l’Australia. La Selecciòn non ha fatto passi falsi, ottenendo una vittoria per 2-1 che vuol dire qualificazione ai quarti di finale. In seguito ad una mezz’ora di gioco alquanto bloccata, la formazione di Scaloni ha trovato il vantaggio con il proprio diez. Una rapida combinazione ha portato Messi a calciare da posizione favorevole: il suo preciso mancino non ha lasciato scampo a Ryan. Nel secondo tempo, l’Australia paga a caro prezzo un clamoroso errore del proprio estremo difensore, regalando di fatto la rete a Julian Alvarez. Al 77′ una conclusione di Goodwin, deviata da Enzo Fernandez, riapre la partite. Nei minuti finali l’Albiceleste resiste, ed il match finisce 2-1.

Dunque, le due sfide di ieri hanno delineato il primo quarto di finale. Venerdì sera andrà in scena Olanda-Argentina. 

LE SFIDE DELLA GIORNATA

Le sfide odierne stabiliranno il prossimo quarto di finale. Quest’oggi andranno in scena Francia-Polonia e Inghilterra-Senegal. 

I campioni del mondo in carica scenderanno in campo alle ore 16. Gli avversari sono reduci da una sconfitta indolore contro l’Argentina. Infatti, nonostante il KO, hanno ottenuto il pass per gli ottavi in virtù della miglior differenza reti.

Nella fase a gironi l’Inghilterra ha dimostrato di saper vincere e dare spettacolo. Squadra dal talento smisurato, vuole continuare il suo percorso nella competizione. Di fronte ci sarà il Senegal, che ha superato il girone in seguito ad un match al cardiopalma contro l’Ecuador.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Genoa, Ottolini sul mercato: “Lasagna? Ci è stato proposto, ma in avanti c’è grande scelta”

Pubblicato

:

Dove vedere Bari-Genoa

Il DS del Genoa Marco Ottolini ha rilasciato, di recente, delle dichiarazioni al Secolo XIX. Il tema trattato principalmente riguarda il calciomercato del Grifone, concluso da pochi giorni. Di seguito, le sue dichiarazioni:

MERCATO –Avevamo un’urgenza sulla fascia sinistra. Sabelli stava giocando bene e con il passare delle giornate interpretava sempre meglio il ruolo, ma avevamo bisogno di un calciatore mancino. È arrivato Criscito che ci sta dando molto. Abbiamo scelto dei profili per creare un mix con calciatori con diverse caratteristiche. Abbiamo acquistato giocatori veloci e bravi nell’uno contro uno“.

LASAGNA –L’attaccante ci è stato proposto sarebbe stato anche un investimento importante dal punto di vista economico ma poi sono state fatte valutazioni diverse. In avanti abbiamo grande scelta e qualità e tra non molto rientrerà Ekuban“.

CESSIONI –Coda e Puscas? Non sono mai state prese in considerazione le proposte arrivate“.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Sassuolo, Kyriakopoulos: “Ho sempre dato tutto, non mi aspettavo l’addio”

Pubblicato

:

L’ex terzino del Sassuolo, Kyriakopoulos, è intervenuto sui social per parlare dell’addio al club neroverde, dopo il suo passaggio al Bologna in prestito con diritto di riscatto. Ecco le sue parole:

ADDIO– “Non mi aspettavo di lasciare il Sassuolo adesso, ma è stato necessario. Ringrazio enormemente il club per avermi dato la possibilità di giocare in Serie A, ma ora le nostre strade si dividono. Grazie per questi tre anni e mezzo pieni di vittorie e successi.

IMPEGNO MASSIMO – “Ho sempre dato il 100% per questa squadra, avrei dato la vita pur di stare in campo. Ringrazio enormemente di nuovo la squadra, grazie ancora, Giorgos Kyriakopoulos.”

Continua a leggere

Flash News

Buone notizie per Zaffaroni: Doig e Dawidowicz disponibili contro la Lazio

Pubblicato

:

Doig

Il Verona e Ivan Zaffaroni possono tornare a sorridere: secondo quanto riportato da Tutto Hellas Verona, Doig e Dawidowicz saranno disponibili per la gara contro la Lazio, che andrà in scena lunedì 6 febbraio allo Stadio Bentegodi. I due, infatti, hanno saltato la gara con l’Udinese per squalifica (il primo) e per un attacco febbrile, per lo scozzese.

Il club gialloblù dovrà provare ad ottenere il risultato contro la Lazio di Maurizio Sarri per continuare a credere nell’obiettivo salvezza: solo il tempo ci dirà se ciò accadrà.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Novità sul rinnovo di Zielinski: tutto rimandato a fine stagione

Pubblicato

:

Zielinski

Il Napoli sta continuando a brillare e i meriti sono senza dubbio anche di Piotr Zielinski, uno dei perni del centrocampo di Luciano Spalletti. Il calciatore ha il contratto in scadenza nel giugno del 2024, ma ci sono novità in merito al suo prolungamento?

NAPOLI, NOVITÀ SUL RINNOVO DI ZIELINSKI?

Secondo quanto riportato da Il Mattino, nonostante Zielinski abbia il contratto il scadenza nel 2024, attualmente secondo il club azzurro non è il momento di discutere del prolungamento del contratto. Le due parti penseranno al rinnovo alla fine di questa stagione, anche perché adesso il Napoli si deve concentrare sul fronte campionato e sul fronte Champions League.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969