Connect with us
Diario Mondiale, giorno 16: Francia e Inghilterra non sbagliano

La nostra prima pagina

Diario Mondiale, giorno 16: Francia e Inghilterra non sbagliano

Pubblicato

:

Mbappé

Iniziamo la giornata con “Diario Mondiale”, la rubrica che vi accompagnerà ogni mattina per tutta la durata del campionato mondiale, affrontando i principali temi della rassegna iridata in corso in Qatar.

GIROUD STORICO E MBAPPÈ SUPER: CHE FRANCIA!

L’esito della sfida Francia-Polonia ha rispettato i pronostici: presso l’Al Thumama Stadium la squadra di Didier Deshamps si è imposta 3-1. Tuttavia, quando il risultato era fermo sullo 0-o la Polonia ha avuto una clamorosa occasione per portarsi in vantaggio. Zielinski non sfrutta un ottimo assist di Bereszynski, calciando da posizione ottimale su Lloris; sulla respinta neanche Kaminski riesce a concretizzare. Pochi minuti dopo la Francia trova il vantaggio con Giroud, che sfrutta un passaggio in verticale di Mbappé. Per il centravanti del Milan si tratta della rete numero 52 con la maglia della Nazionale, che lo rende il miglior marcatore di tutti i tempi. Nella ripresa è il fuoriclasse del PSG a mettersi in proprio: prima finalizza un ripartenza condotta da Dembelè, con un destro potente, poi realizza una doppietta con un fantastico tiro a giro. A pochi secondi dal fischio finale Lewandowski rende meno pesante il passivo trasformando un calcio di rigore.

STRAPOTERE INGLESE

L’Inghilterra di mister Southgate archivia con facilità la pratica Senegal, staccando il pass per i quarti di finale. Anche in questo caso, l’inizio del match poteva riservare qualche sorpresa. Infatti, le prime chance per portarsi in vantaggio capitano agli attaccanti del Senegal, ma Dia e Sarr risultano poco cinici. I Tre Leoni sbloccano il match con Henderson, che si fa trovare pronto su servizio di Bellingham. Pochi istanti prima dell’intervallo l’Inghilterra raddoppia: rapida ripartenza da Bellingham a Foden che imbuca Kane che realizza la sua prima rete a Qatar 2022. Nella ripresa gli inglesi giocano sul velluto e trovano subito il terzo gol: Saka sfrutta al meglio un altro assist del fantasista del Manchester City. La partita si conclude 3-0.

Sabato sera andrà in scena la prestigiosa sfida tra Francia ed Inghilterra. 

LE SFIDE DELLA GIORNATA

Due quarti di finale sono stati definiti dalle partite dei giorni scorsi. Dalle sfide di quest’oggi, emergerà anche la terza sfida della successiva fase ad eliminazione diretta di Qatar 2022. Questo pomeriggio, alle ore 16, andrà in scena il match Giappone-Croazia. La qualificazione al turno successivo, per entrambe le compagini, sarebbe un traguardo eccezionale.

La sera, alle ore 20, giocherà l’attesissimo Brasile contro la Corea del Sud. La favorita alla vittoria finale contro una delle sorprese delle competizioni. Sulla carta il gap tecnico tra le due squadre è abissale, ma al Mondiale le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bundesliga

Cancelo è stato proposto anche al Real Madrid: i Blancos hanno detto no

Pubblicato

:

Pochi giorni dopo la fine della sessione invernale di calciomercato, la stampa inglese riporta un retroscena riguardante una delle trattative più importanti delle ultime ore di mercato, ossia l’addio al Manchester City di Joao Cancelo, passato al Bayern Monaco. 

Come raccontano in Inghilterra, il Manchester City infatti aveva proposto il terzino destro portoghese anche al Real Madrid. Da un po’ di anni, i madrileni però stanno adottando una politica nuova, puntando sui giovani e non su gente affermata. Proprio per questo i Blancos hanno rispedito l’offerta al mittente dal momento che contano in squadra un terzino destro che potrebbe nel prossimo futuro diventare uno dei top al mondo nel suo ruolo, ossia il classe 2004 brasiliano Vinicius Tobias.

Per ora il ragazzo ancora non ha debuttato in prima squadra, ma si è preso già sulle spalle il Real Madrid Castilla, a suon di ottime prestazioni e molti assist. Lo Shakhtar detiene ancora il suo cartellino perchè i Blancos lo hanno prelevato dal club ucraino in prestito, ma sembra che il riscatto sia pura formalità.

Solo il tempo ci dirà se il Real Madrid avrà fatto la scelta giusta puntando su Vinicius Tobias con la conseguente rinuncia a Cancelo.

Continua a leggere

Calciomercato

PSG e Man United su Osimhen: il Napoli chiede 100 milioni

Pubblicato

:

Osimhen

La vertiginosa crescita di Victor Osimhen nel corso di questa stagione si sta rivelando una delle chiavi del successo del Napoli di Spalletti, che ora si coccola i propri gioielli. L’attuale capocannoniere della Serie A fa gola a molti top club d’Europa, tra cui, come riporta ESPN, il PSG e soprattutto il Manchester United, a cui effettivamente manca un numero 9 di sicura affidabilità.

Per aggiudicarsi le prestazioni del nigeriano tuttavia, i parigini ed i Red Devils dovranno sborsare una cifra che ammonta dai 100 milioni di euro in su.

Continua a leggere

Flash News

Pussetto ancora ai box: c’è la possibilità che si operi

Pubblicato

:

Pussetto

Piove sul bagnato in casa Sampdoria. L’infermeria blucerchiata è ancora piena e sembra non volersi svuotare. Secondo quanto riporta il Secolo XIX infatti, Ignacio Pussetto è ancora alle prese con i fastidi al ginocchio destro, che gli stanno rendendo un inferno la stagione 2022/23.

L’attaccante argentino finora ha giocato solo 6 partite con la maglia dei blucerchiati, di cui 5 in campionato (ultima partita Inter – Sampdoria 3-0 del 29 ottobre) ed una in Coppa Italia, nella sfida contro l’Ascoli del 20 ottobre. 

Il classe 1995 è intanto sottoposto a visite specialistiche a Barcellona, che lo porteranno a decidere se operarsi oppure no.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

La UEFA non pubblica la Lista A della Roma sul proprio sito: i dettagli

Pubblicato

:

roma

In vista della fase ad eliminazione diretta dell’Europa League, la Roma ha puntualmente pubblicato la Lista A con i nomi dei calciatori utilizzabili nel corso della competizione, tra cui Nicolò Zaniolo. Tuttavia la UEFA non ha ancora pubblicato l’elenco dei giallorossi (e dell’Istanbul Basaksehir) sul proprio sito ufficiale, facendo chiarezza sulla questione tramite un comunicato.

Al suo interno viene riportato infatti che “i due club hanno accettato specifiche restrizioni sportive sui giocatori appena trasferiti, iscrivibili alla Lista A affinché possano partecipare alle competizioni UEFA per club. Le liste di AS Roma e Istanbul Basaksehir verranno dunque sottoposte a specifici controlli dell’Organo di Controllo Finanziario del Club, e fino ad allora la loro pubblicazione è rinviata“.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969