Connect with us
Da Romero a Demiral, difensori al centro del calciomercato in Serie A

Calciomercato

Da Romero a Demiral, difensori al centro del calciomercato in Serie A

Pubblicato

:

Il ruolo del difensore sembra essere quello più ambito in questa sessione di calciomercato, specialmente per le squadre di Serie A. Molte squadre hanno la necessità di rinnovare il pacchetto arretrato e il valzer dei difensori è in procinto di iniziare. 

ORE CALDE IN CASA ATALANTA

L’Atalanta è la squadra più coinvolta. Nelle scorse ore ha chiuso per il difensore classe 2000 Matteo Lovato dall’Hellas Verona, ma non è finita qui. Il giovane azzurro infatti nelle gerarchie di Gasperini dovrebbe sostituire Mattia Caldara, che nel frattempo è tornato al Milan ed è in cerca di una nuova sistemazione.

Decisivo sarà il futuro di Cristian Romero, che può dare avvio ad un valzer di difensori. El Cuti è corteggiato dal Tottenham e dal Barcellona; il club del nuovo DS Paratici sarebbe disposto ad assecondare le richieste della Dea offrendo una cifra superiore a 50 milioni di euro. Intanto il club bergamasco è vigile sul mercato per la ricerca di un sostituto: Demiral è il primo della lista, ma la Juventus non lo cederà per una cifra inferiore a 40 milioni.

Altri difensori seguiti dal DS Percassi sono Stev Botman, giovane difensore del Lille la cui valutazione si aggira intorno ai 30 milioni, e Luiz Felipe. Il brasiliano è legato alla Lazio fino al 2022, ma non è intenzionato a rinnovare il contratto, pertanto nelle ultime partite amichevoli è stato lasciato in tribuna. Dopo anni da protagonista in biancoceleste desidererebbe una nuova avventura, preferibilmente in un club che gli permetta di giocare la Champions.

Fonte dell’immagine: corrieredellosport.it

SARRI GUARDA IN CASA JUVE

La cessione di Luiz Felipe potrebbe rivelarsi un serio problema per la Lazio di Maurizio Sarri. Infatti i difensori che attualmente ha in rosa sono Acerbi, che martedì raggiungerà la squadra dopo le vacanze, Patric, che negli scorsi anni non ha mai pienamente convinto, Vavro, che non rientra nei piani della squadra, e Radu. Uno dei giocatori che potrebbe allungare il reparto arretrato è Daniele Rugani, che Sarri conosce molto bene avendolo allenato all’Empoli e alla Juventus. Il futuro del difensore lucchese è lontano dai bianconeri, che potrebbero lasciarlo partire anche in prestito.

Fonte dell’immagine: corrieredellosport.it

Secondo il giornalista di Sportmediaset Sandro Sabatini, un altro profilo graditissimo al tecnico toscano è quello di Demiral. Il mister, durante la sua esperienza alla Juve, ha sempre elogiato il difensore turco, del quale apprezza l’aggressività che gli permette di tenere la linea difensiva alta. Infatti, prima del terribile infortunio di gennaio 2020, Demiral è stato schierato titolare al posto di De Ligt per una lunga serie di partite.

Al momento, però, il valore del giocatore e la concorrenza di Borussia Dortumund e Atalanta rendono poco praticabile questa pista, ma gli scenari potrebbero cambiare.

(Fonte dell’immagine in evidenza: profilo twitter @SoyCalcio_)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

Di Lorenzo a vita con il Napoli: il piano per il rinnovo

Pubblicato

:

Di Lorenzo

Aurelio De Laurentiis vorrebbe blindare uno degli uomini chiave del suo Napoli, che tanto bene sta facendo al pari dei più appariscenti Osimhen e Kvaratskhelia: si tratta del capitano, Giovanni Di Lorenzo.

Secondo quando riportato da Il Mattino, nonostante l’attuale contratto dell’ex Empoli lo leghi al Napoli fino al 2026, nei piani di entrambe le parti in causa ci sarebbe una sorta di rinnovo a vita. Si studia infatti un prolungamento fino al 2027, dunque di un altro anno, in cui verrebbero inserite delle clausole legate a rendimento e presenze, volontà di De Laurentiis per cautelarsi dato che comunque Di Lorenzo arriverà ad avere 34 anni nel 2027.

Discorsi rimandati a fine stagione, con l’unico pensiero in questo momento in tutto l’ambiente azzurro che è lo Scudetto da raggiungere, ma la prima proposta all’agente di Di Lorenzo, Mario Giuffredi, sarebbe già arrivata.

Continua a leggere

Calciomercato

Skriniar presente nel derby: senza fascia ma con il supporto dei tifosi

Pubblicato

:

Skriniar

Come è ormai noto, Milan Skriniar lascerà l’Inter in estate direzione PSG. Tutto fatto insomma con i parigini che però non hanno convinto l’Inter a lasciarlo partire già a gennaio, questione di cash: il PSG si è spinto fino a 15 milioni, l’Inter ne chiedeva almeno 20. Allora si dovrà aspettare per il passaggio definitivo.

Adesso arriva il derby più strano e duro per Skriniar. Come riporta la Gazzetta Dello Sport, il giocatore deve essere tranquillo, vista la presa di posizione della curva interista che non lo fischierà al suo ritorno in campo. Anche l’AD Marotta ha avuto una sorta di conciliazione con il difensore.

Ora è tutto nelle mani di Skriniar che, seppur senza la fascia da capitano (data a Lautaro), dovrà rimanere concentrato e collezionare l’ennesima prestazione ad alti livelli.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Firmino resta al Liverpool? Le parole dell’agente

Pubblicato

:

Firmino

Roger Wittmann, agente di Roberto Firmino, ha rilasciato un’intervista a Sky Sport Deutschland, parlando del futuro dell’attaccante del Liverpool in scadenza a giugno 2023 ed accostato anche all’Inter: Siamo sulla buona strada per il rinnovo di contratto, a febbraio sapremo anche come andrà a finire il viaggio. Stiamo discutendo davvero bene, questo è un club eccezionale”.

Secondo Sky Sport Deutschland, il brasiliano dovrebbe firmare un rinnovo fino a giugno 2025.

Dovrebbe quindi restare al Liverpool uno dei possibili svincolati più interessanti in vista dell’estate 2023.

Continua a leggere

Calciomercato

Gabriel Martinelli rinnova con l’Arsenal: accordo fino al 2027

Pubblicato

:

Gabriel Martinelli

L’Arsenal continua la sua stagione da sogno. I Gunners sognano di vincere la Premier League dopo quasi vent’anni e ora possono festeggiare anche il rinnovo di uno dei loro giocatori di punta. Gabriel Martinelli, infatti, ha trovato l’accordo dopo fitti dialoghi nelle ultime settimane per continuare la sua avventura nel nord di Londra.

Secondo quanto riportato da David Ornstein, l’Arsenal ha chiuso per la permanenza dell’estroso brasiliano fino al 2027 con l’annuncio ufficiale che dovrebbe arrivare a breve. Martinelli, inoltre, sarebbe solo il primo di una lista di talenti di cui Arteta non vorrebbe privarsi. Il club si concentrerà ora sui profili di Saliba e Saka, prossimi per cui verranno fatte attente riflessioni per prolungarne la permanenza all’Emirates Stadium.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969