Correre ai ripari. È questa la parola d’ordine in casa Lecce: rinforzare l’organico della squadra per non rimanere impreparati nella difficile corsa salvezza. Le ultime ore hanno regalato al tecnico Fabio Liverani due colpi interessanti: è stato ufficializzato l’arrivo del centrocampista Deiola dal Cagliari ed è sempre più vicino l’approdo in giallorosso del trequartista Saponara, al Genoa ma di proprietà della Fiorentina.

Deiola è arrivato in prestito e andrà a d aumentare il tasso tecnico del reparto di centrocampo della rosa salentina. È in cerca dell’atteso riscatto, invece, Riccardo Saponara: solo 4 presenze in questi primi mesi al Genoa. Dopo le deludenti esperienze in Liguria – sei mesi alla Sampdoria anche nel corso dell’ultimo campionato – il Lecce può essere l’occasione giusta per rinascere. È probabile, inoltre, che le trattative di mercato per i pugliesi non finiscano qui: sul taccuino della dirigenza leccese ci sono anche il moldavo Ionita del Cagliari e il difensore del Torino Djidji, gli uomini giusti per rimanere nel massimo camponato italiano.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter U.S. Lecce)