Connect with us
Dove vedere Milan-Lumezzane in tv e streaming

La nostra prima pagina

Dove vedere Milan-Lumezzane in tv e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Milan-Lumezzane in tv e streaming

DOVE VEDERE MILAN-LUMEZZANE IN TV E STREAMING – Torna il Milan di Pioli, in un test amichevole contro il Lumezzane. Il fischio d’inizio della partita sarà giovedì 8 dicembre alle 14:30.Si giocherà a Milanello, il centro sportivo dei rossoneri a Carnago in provincia di Varese. La gara sarà trasmessa su Milan TV, canale del club presente nell’offerta di DAZN, oppure con un costo aggiuntivo su Sky ed Amazon prime video.

Il Milan non avrà, ovviamente, la rosa al completo: saranno assenti i calciatori rossoneri convocati al Mondiale. Tra questi figurano soprattutto Leao, Theo Hernandez e Giroud, gli unici tre rimasti in Qatar tra i sette convocati. Pioli avrà comunque a disposizione una rosa di tutto rispetto, con diversi titolari tra cui Tonali, Tomori, Kalulu, Rebic e Brahim Diaz.

Gli avversari stanno giocando una grande stagione in Serie D, al momento si trovano al primo posto del girone B a sei punti dalla seconda. Nella scorsa stagione hanno vinto il campionato di eccellenza lombarda, guadagnandosi la promozione.

DOVE VEDERE MILAN-LUMEZZANE IN TV E STREAMING

La partita inizierà alle 14:30 e sarà trasmessa su Milan TV. Il canale del club rossonero è presente all’interno dell’offerta di DAZNper cui basterà scaricare l’applicazione su Smart TV ed accedere al proprio account, per chi lo possiede. Sarà visibile anche con un abbonamento Sky, ma per accedere ai contenuti Milan TV è necessario pagare un prezzo aggiuntivo di €10,70. La stessa cosa vale per Amazon Prime Video, in questa piattaforma il costo aggiuntivo è di €3,99.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-LUMEZZANE

Pioli è senza gran parte dei suoi titolarissimi, può sperimentare e vedere meglio all’opera chi ha giocato meno nella prima parte di stagione. In porta ci dovrebbe essere Tatarusanu, difesa a quattro con Thiaw, Gabbia, Tomori e Kalulu. A centrocampo Sandro Tonali, accanto a Pobega; sulla trequarti Brahim Diaz, Messias e Rebic. In attacco spazio ad Origi.

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Thiaw, Gabbia, Tomori, Kalulu; Tonali, Pobega; Messias, Brahim Diaz, Rebic; Origi. All. Stefano Pioli

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Flash News

Serie A, Monza-Juventus apre la quindicesima giornata: ecco i convocati di Allegri

Pubblicato

:

allegri juventus

Nonostante le coppe europee, le squadre che nel corso di questa stagione non giocheranno oltre confine stanno già preparando la prossima gara di campionato. Tra queste, in Serie A, c’è la Juventus, reduce dallo scontro al vertice terminato 1-1 contro l’Inter, intenzionata a continuare la serie di risultati positivi. In vista del prossimo match, in programma alle ore 20:45 di venerdì 1 dicembre, la squadra di Massimiliano Allegri è concentrata sull’obiettivo: i 3 punti.

Alla vigilia della gara, come di consueto, sui canali social ufficiali del club bianconero è apparsa la lista dei convocati per il match. Ecco i convocati della Juventus per la gara contro il Monza.

Continua a leggere

Europa League

Le formazioni ufficiali di Atalanta-Sporting Lisbona: c’è Scamacca!

Pubblicato

:

Atalanta-Sporting Lisbona formazioni ufficiali

ATALANTA-SPORTNG LISBONA FORMAZIONI UFFICIALI – La quinta giornata dei giorni di UEFA Europa League sta per avere inizio e sin dalle prime gare usciranno ulteriori verdetti in chiave qualificazione. Al Gewiss Stadium di Bergamo, alle ore 18:45, Atalanta e Sporting Lisbona si giocheranno la testa del Girone D in una sfida presumibilmente senza esclusione di colpi. La squadra di Gasperini è già aritmeticamente alla fase successiva ma una vittoria o un pareggio potrebbero collocarli direttamente agli ottavi, evitando i temibili playoff; al contrario, i portoghesi si trovano in un pericoloso limbo hanno il fiato sul collo da parte dello Strum Graz, contro cui sono ancora in corsa per la qualificazione al turno successivo. Fatta questa premessa, andiamo a vedere le formazioni ufficiali scelte di Gasperini per i bergamaschi e di Amorim per gli ospiti.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI ATALANTA-SPORTING LISBONA

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Hateboer, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Scamacca, Lookman. All. Gasperini.

SPORTING LISBONA (3-4-3): Adan; Adan; Diomande, Reis, Inacio; St. Juste, Hjulmand, Morita, Esgaio; Goncalves, Trincao; Gyokeres. All. Amorim.

Continua a leggere

Flash News

Butragueño elogia Bellingham: “È una benedizione vedere come gioca”

Pubblicato

:

Dove vedere Girona-Real Madrid in tv e streaming

La quinta giornata di UEFA Champions League ha regalato spettacolo. Tra le partite più scoppiettanti sicuramente quelle disputate dalle squadre italiane: l’Inter prima va sotto di 3 gol a Lisbona, contro il Benfica, e poi recupera chiudendo 3-3 mentre il Napoli ha ripreso due volte lo svantaggio contro il Real Madrid perdendo, nel finale, 4-2. Tra i giocatori che più hanno espresso calcio rientra Jude Bellingham, il quale sta disputando un’annata da grande campione.

Il centrocampista inglese, arrivato ai Blancos per 103 milioni di euro nel corso della sessione di mercato estiva, sta giocando un calcio spaziale: 16 presenze all’attivo, in tutte le competizioni, e già 16 gol e 4 assist. Il suo rendimento da vero e proprio attaccante è la chiave dei risultati del Real Madrid, primo in UEFA Champions League e ne LaLiga. A sottolineare l’importanza del classe 2003, in un’intervista rilasciata a Movistar, ci ha pensato una vecchia bandiera del club spagnolo, Emilio Butragueño.

LE PAROLE DI EMILIO BUTRAGUEÑO

SU JUDE BELLINGHAM – “È un giocatore totale, ha dato di nuovo spettacolo. Quando non abbiamo la palla ci sostiene grazie al suo senso tattico, ha intensità e sa difendere. Sceglie sempre la soluzione migliore, migliora tutte le giocate della squadra. È un piacere e una benedizione vedere come gioca e come va d’accordo con i suoi compagni di squadra. Dobbiamo prendercene cura e godercelo”.

Continua a leggere

Flash News

Luciano Spalletti sarà cittadino onorario della città di Napoli: la notizia!

Pubblicato

:

Spalletti

La ripresa dei campionati e delle competizioni europee ha portato in secondo piano le Nazionali di ogni Paese, che torneranno a essere protagoniste ad Amburgo, dove verrà decretato il sorteggio dei gironi per il prossimo Europeo. Grazie alla qualificazione ottenuta nel corso dell’ultima sosta dell’anno, anche l’Italia scenderà in campo e proverà a difendere il titolo in quanto campione in carica. Della nostra Nazionale continua a far parlare di sé il commissario tecnico, Luciano Spalletti, che nel corso delle ultime ore ha ricevuto un’importante onorificenza.

Nella giornata di oggi, giovedì 30 novembre, in seguito alla proposta del sindaco della città di Napoli, Gaetano Manfredi, la giunta comunale del capoluogo campano ha approvato una delibera. Questa delibera conferisce la cittadinanza onoraria all’allenatore Campione d’Italia in carica. Il suo impatto è stato forte a Napoli e nel Napoli, con cui ha vinto lo scudetto in quel di Udine. Il nome del tecnico di Certaldo rimarrà per sempre impresso nella memoria dei napoletani e questo atto gli conferisce una maggiore soddisfazione per esserci riuscito.

Come riporta ANSA, infatti, la giunta comunale avrebbe approvato “le richieste pervenute da parte dei consiglieri comunali ed è motivata non solo dai meriti sportivi, ma anche per il contributo reso dal tecnico al rafforzamento dell’immagine, del prestigio e dell’identità partenopea“. Luciano Spalletti vedrà consegnarsi il predetto riconoscimento nella giornata di giovedì 7 dicembre. Il luogo della cerimonia sarà la Sala dei Baroni di Castel Nuovo.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969