Connect with us
Dove vedere Monza-Juventus in tv e streaming

La nostra prima pagina

Dove vedere Monza-Juventus in tv e streaming

Pubblicato

:

juventus

DOVE VEDERE MONZA-JUVENTUS IN TV E STREAMING – Dopo le notti Champions, Europa League e Conference, questo weekend riabbracceremo la Serie A, giunta alla 14a tornata. Mentre l’Inter andrà a trovare il Napoli, reduce dal 4-2 del Bernabeu, la Juventus sarà ospite del Monza, nell’anticipo del venerdì sera. Scopriamo dove vedere il match in tv e streaming.

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

I ragazzi di Palladino sono in un discreto momento di forma. Tre pareggi e una vittoria: questo lo score dei brianzoli nelle ultime quattro. Colpani è senza ombra di dubbio l’uomo in più dei biancorossi, quello che fa girare di più e meglio degli altri la squadra. Non c’è dubbio che anche contro la Juventus sarà lui l’incaricato a prendersi sulle spalle il Monza e cercare di portarlo almeno al pari. La compagine di Palladino sta facendo molto bene in questo avvio di campionato e vuole sognare ancora la zona Europa

La Juventus, invece, è uscita indenne dallo scontro diretto contro l’Inter ed è rimasta a due lunghezze dai nerazzurri, impegnati al Maradona domenica sera. Il match contro il Monza, che varrebbe ai bianconeri il nono risultato utile consecutivo, può essere il momento giusto per il sorpasso sui diretti concorrenti al titolo.

DOVE VEDERE MONZA-JUVENTUS IN TV E STREAMING

Dunque, scopriamo dove sarà possibile vedere MonzaJuventus in tv e streaming. Il match dell’U-Power Stadium sarà la partita d’esordio della 14a giornata di Serie A ed è in programma per venerdì alle 20.45. Pertanto, dato che DAZN ha l’esclusiva sui diritti di tutto il massimo campionato italiano, sarà proprio l’emittente brittannica a trasmettere la sfida. Sarà possibile accedere alla visione in diretta streaming sulla finestra dedicata e, in caso si avesse anche Sky, con l’acquisto di Zona DAZN, potrete assistervi anche in diretta tv.

PROBABILI FORMAZIONI

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Marì, Caldirola; Ciurria, Gagliardini, Pessina, Kyriakopoulos; Colpani, Mota; Colombo. All. Palladino

Juventus (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All. Allegri.

Flash News

Retegui: “Sogno di essere titolare all’Europeo, la rovesciata è stata istinto”

Pubblicato

:

Mateo Retegui, calciatore del Genoa e dell'Italia - Serie A, EURO 2024

Mateo Retegui ha dato il via alla vittoria del Genoa contro l’Udinese con una rovesciata di pregevole fattura. L’attaccante italo-argentino è intervenuto ai microfoni di DAZN dopo la partita e ha parlato anche di nazionale.

LE PAROLE DI RETEGUI

TITOLARE ALL’EUROPEO? – “Lo voglio, ma mancano tanti mesi per giugno, ora devo pensare al Genoa perchè ci sono partite difficili, poi vediamo. Io lo sogno e cerco di fare bene con il Genoa per poi andare in nazionale. Lo voglio tanto”.

SULLE PAROLE DI SPALLETTI – “Sono grato delle parole di Spalletti, dopo l’infortunio è sempre difficile per la paura che il ginocchio mi ha fatto. Con tutto lo staff e il mister sto tornando ad essere di nuovo il giocatore che sono e ad esultare in campo. Sono contento del momento che stiamo vivendo. Su quello che ha detto il mister, non gioco alla play”.

SULLA ROVESCIATA – “La rovesciata è nata quando ho visto la palla andare in alto e l’unico movimento per calciare era quello, mi è venuto d’istinto. Quella fatta dal mister era più bella, avrò tempo di guardarla”.

SULL’ALLENAMENTO – “Ci alleniamo in modo speciale per gli attaccanti, per me è molto importante perchè vivo di questo giorno dopo giorno con l’allenamento e tutti vogliamo migliorare, ci alleniamo per farlo e anche per diventare uomini”.

Continua a leggere

La nostra prima pagina

“Inter STELLA MIA” – La Rassegna del Diez

Pubblicato

:

Rassegna

La rassegna stampa è senza alcun dubbio il miglior modo per iniziare la giornata. Ecco quindi le prime pagine dei principali quotidiani sportivi internazionali per la giornata di oggi.

LA GAZZETTA DELLO SPORT

Rassegna

CORRIERE DELLO SPORT

Rassegna

TUTTOSPORT

Rassegna

L’EQUIPE

Rassegna

MARCA

Rassegna

SPORT (BARCELONA)

Rassegna

AS

Rassegna

MUNDO DEPORTIVO

Rassegna

RECORD

Rassegna

DAILY EXPRESS

Rassegna

THE DAILY TELEGRAPH

Rassegna

Continua a leggere

Bundesliga

Kane e Luka Romero da urlo, Dionisi verso l’addio – Rassegna social

Pubblicato

:

rassegna social

Punto d’informazione, di impressioni e passioni condivise, i social network oggi più che mai raccontano le emozioni dei tifosi. Numero Diez vi presenta la rassegna dedicata ai più importanti messaggi della giornata di ieri.

Continua a leggere

Flash News

Cioffi: “Partita più brutta della mia gestione, Samardzic si assuma delle responsabilità”

Pubblicato

:

cioffi inter udinese verona

Il Genoa si è imposto per 2-0 sull’Udinese nell’anticipo della 26′ giornata. Dopo la partita il tecnico bianconero Gabriele Cioffi è apparso molto amareggiato ai microfoni di DAZN.

LE PAROLE DI CIOFFI 

SUGLI EPISODI – “Parliamo di calcio, quelle sono scelte arbitrali. Sono episodi che condizionano le partite, l’ammonizione di Lautaro dopo un minuto, ma andiamo avanti. Abbiamo fatto una partita sottotono, equilibrati, ma poco coraggiosi e poco aggressivi, pochi duelli. Paradossalmente siamo stati più aggressivi in dieci nel secondo tempo che nel primo tempo”.

COSA MANCA? – “Noi sappiamo la posizione di classifica. Abbiamo riempito poco e girato poco con i tre dietro, non abbiamo trovato le mezzali e alzato i quinti senza creare superiorità, è la peggior partita sotto la mia gestione. Bisogna ripartire con coraggio, la squadra è viva e non rispecchia la posizione che ha. Dobbiamo dimostrare che non meritiamo questa classifica”.

SU SAMARDZIC Samardzic deve assumersi le responsabilità, perché le partite di sacrificio le ha fatte. Oggi sgomitava e non accettava la situazione della squadra e non è facile prenderla in mano quando più di un giocatore non è al suo massimo. Ne dovevo cambiare quattro, ne ho cambiato uno subito per dare un segnale. Bisogna guardare al buono che abbiamo fatto e chiudiamo il brutto capitolo di oggi”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969