Connect with us
Dove vedere Salernitana-Napoli in tv e streaming

Flash News

Dove vedere Salernitana-Napoli in tv e streaming

Pubblicato

:

Dove vedere Salernitana-Napoli

DOVE VEDERE SALERNITANA-NAPOLI IN TV E STREAMING – Dopo la delusione di martedì sera con la Cremonese, il Napoli di Spalletti può tornare a pensare al campionato. Sabato 21 gennaio, infatti, alle ore 18.00 affronterà la Salernitana. Entrambe alla ricerca di punti, seppur per motivi diversi.

I granata vengono da una goleada contro l’Atalanta che ha (quasi) fatto saltare la panchina di Davide Nicola. Dopo il dietro front di Iervolino, ora la Salernitana dovrà senza ombra di dubbio ripartire più forte di prima. Potrà sorridere il mister ex Crotone, che potrà contare sul rientro di Flavius Daniliuc, che ha scontato la squalifica rimediata contro il Torino.

Destino comune anche per il Napoli, che dal canto suo dovrà mettersi alle spalle la brutta uscita dalla Coppa Italia. L’aria del campionato e la formazione titolare, però, potrebbero rimettere subito sui binari giusti il treno azzurro. A sorridere potrebbe essere anche Luciano Spalletti, dal momento che con tutta probabilità tornerà a disposizione Kvicha Kvaratskhelia.

DOVE VEDERE SALERNITANA-NAPOLI IN TV E STREAMING

Il calcio d’inizio è previsto per sabato 21 gennaio alle ore 18.00. Il match sarà trasmesso in esclusiva su DAZN, che accoglierà il match con un ampio prepartita. Per lo streaming basterà accedere con il proprio account su un dispositivo mobile (smartphone, tablet o pc) sul sito o sull’app di DAZN e selezionare l’evento dal mosaico. La telecronaca della partita sarà affidata a Ricky Buscaglia, affiancato da Massimo Ambrosini al commento tecnico.

Per guardarla su una TV, occorrerà avere una Smart TV che possa supportare lo streaming sempre tramite DAZN, oppure una console che supporti la connessione Internet, o anche il decoder Sky Q. Altrimenti va collegato il proprio pc, smartphone o tablet alla televisione; per farlo si possono utilizzare dispositivi wireless come Google Chromecast o Amazon Fire Stick, oppure bisogna collegare all’uscita HDMI il proprio pc, smartphone o tablet alla tv, usando il cavo specifico.

Se si possiede l’abbonamento Sky, sarà possibile guardare Salernitana-Napoli anche tramite il decoder sul canale “Zona DAZN: da quest’anno, infatti, Sky e DAZN hanno stretto un accordo per permettere la visione di tutta la Serie A sul decoder Sky, pagando un piccolo sovrapprezzo per collegare il proprio account DAZN a Sky. Per vedere il canale “ZONA DAZN” su Sky, i clienti DAZN dovranno aderire a una specifica offerta disponibile all’interno della sezione “My Account” di dazn.com.

PROBABILI FORMAZIONI

SALERNITANA (3-4-1-2): Ochoa; Lovato, Gyomber, Fazio; Candreva, Nicolussi, Coulibaly, Bradaric; Vilhena; Dia, Bonazzoli. (all. Nicola)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia. (all. Spalletti)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Cessione di Dumfries ormai improbabile: chance contro la Cremonese?

Pubblicato

:

Dumfries

Denzel Dumfries, esterno destro dell’Inter, rimane in partenza, tuttavia la dirigenza nerazzurra cederà l’olandese solo nella prossima sessione di mercato. Infatti, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, è molto improbabile una sua partenza in questa finestra di mercato. Il giocatore, pur essendo richiesto da ChelseaManchester United Newcastle, non ha ricevuto offerte ufficiali e per questo resterà, con ogni probabilità, a Milano. Complice di questa mancanza di richieste sono le alte pretese della dirigenza nerazzurra, che non accetta offerte inferiori ai 50 milioni di euro per il calciatore.

Proprio per questo, è sempre più possibile una chance da titolare contro la Cremonese stasera. Lui che scenderebbe in campo dal 1′ per la prima volta in questo 2023. Un’occasione importante per rilanciarsi nelle gerarchie di Inzaghi e per far vedere anche alle sue pretendenti di che pasta è fatto.

Continua a leggere

Flash News

Guai per Maleh, c’è distorsione alla caviglia: le ultime

Pubblicato

:

Youssef Maleh, centrocampista del Lecce, ieri ha dovuto abbandonare il campo al 55′ della sfida contro la Salernitana a causa di un infortunio. Dopo essersi sottoposto ad alcuni esami, sono arrivati gli esiti allo staff medico del Lecce. Il giocatore italo-marocchino ha subito un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, ma le sue condizioni verranno ancora monitorate nelle prossime ore. Tuttavia la ripresa degli allenamenti è stata fissata da Marco Baroni, allenatore dei giallorossi, per lunedì pomeriggio presso l’Acaya Golf Resort & SPA.

Continua a leggere

Flash News

Palladino carica il Monza per la Juve: “Dobbiamo giocarcela”

Pubblicato

:

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha risposto ad alcune nel corso della conferenza stampa in vista del match contro la Juventus. La sua prima panchina in Serie A fu proprio contro la Juventus, contro la quale vinse per 1-0. Nella seconda sfida stagionale, questa volta in Coppa Italia, perse per 2-1 e ora la squadra e in primis l’allenatore hanno tanta voglia di rivalsa. Dopo aver introdotto brevemente il match, l’allenatore ha parlato di Allegri e del suo passato a Torino. Inoltre ha lasciato anche un commento sul mercato e su Galliani.

MATCH DI DOMANI – “Dobbiamo scendere in campo con la stessa intensità e mentalità: il Monza non deve cambiare perché deve giocarsela con tutti”.

ALLEGRI – “Ho avuto il piacere di conoscere Allegri per telefono e grazie a Galliani, che una sera ci ha presentati. Allegri è una persona molto semplice, rende anche il calcio molto semplice; è 6 volte Campione d’Italia e questo la dice lunga su di lui. Poi, più campioni ci sono più io sono felice: lo spettacolo è più bello, la mia squadra deve essere più attenta e questo la fa crescere”.

PASSATO ALLA JUVE – “Della Juve ho un ricordo bellissimo, perché mi ha fatto crescere prima come uomo e poi come calciatore. Sono arrivato bambino e sono grato alla Juve, li ringrazierò per sempre. Il calcio è bello perché ti mette davanti a queste bellissime emozioni: tornare lì è affascinante, sarà una partita bellissima e emozionante, ma al di là di tutto ci sono tre punti in palio importanti. per. il nostro cammino verso. la salvezza. Sono sicuro che possiamo giocarcela”.

MERCATO E GALLIANI – “Sono tranquillo, Galliani nel mercato è il numero uno della storia del calcio. Io non dormo la notte per pensare alla formazione, ma del mercato non mi preoccupo. Galliani si occuperà delle vicende degli ultimi giorni, siamo in ottime mani”.

Continua a leggere

Flash News

Le ufficiali di Empoli-Torino: Baldanzi titolare, sorpresa Seck nei granata

Pubblicato

:

Il primo match di questo sabato di Serie A è Empoli-Torino. In terra toscana la squadra di Juric vuole replicare la super prestazione del Franchi contro la Fiorentina, dove è arrivata una storica vittoria per 0-1. L’Empoli anche viene da un periodo di forma più che brillante, con l’acuto a San Siro contro l’Inter. Le previsioni per questo match sono più che rosee. Mentre i giocatori si preparano per la sfida, noi vediamo le formazioni ufficiali.

FORMAZIONI UFFICIALI EMPOLI-TORINO

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Cacace; Bandinelli, Marin, Akpa Akpro; Baldanzi; Satriano, Caputo. All. Zanetti.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bayeye, Ricci, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Seck. All. Juric.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969