Connect with us

Calcio Internazionale

Doveri: ”L’obiettivo deve essere condiviso da tutte le componenti”

Pubblicato

:

doveri

La Serie A sta per cominciare e anche gli arbitri devono farsi trovare pronti. A questo proposito, ha parlato al Corriere dello Sport Daniele Doveri, uno degli arbitri maggiormente influenti in Italia.

UNIFORMARSI COL CALCIO INGLESE

”L’indicazione è quella di non sanzionare tutti i contatti di gioco, ma l’obiettivo di uniformarci al calcio inglese deve essere condiviso da tutte le componenti, soprattutto i calciatori. Discernere di più il fallo dal contatto di gioco, quindi, e fischiare solo il primo”.

SULLA TECNOLOGIA

“Se ho un rammarico, avendo arbitrato prima e dopo l’introduzione del Var, è che la tecnologia non sia arrivata prima”.

SULLA ZONA MISTA

”Andare in zona mista dopo la partita a spiegare le tue scelte è complicato. Soprattutto prima che il giudice sportivo abbia preso le sue decisioni. Dal mercoledì in poi, non avrei nessun problema a motivare una scelta e anche ad ammettere un errore in pubblico. A patto che chi ascolta non sia lì solo per attaccarmi”.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Adani racconta il retroscena con Bobo Vieri su Raspadori

Pubblicato

:

Raspadori

Si è tenuto oggi allo Stadio Olimpico di Roma la quarta edizione del Social Football Summit, un evento di marketing digitale aperto ad addetti ai lavori e non per analizzare le dinamiche dei rapporti tra tifosi, squadre, giocatori e sponsor accompagnato dalla scoperta delle innovazioni del settore.

Hanno partecipato tanti attori del mondo social e non, tra cui anche Lele Adani, oggi opinionista Rai e uno dei protagonisti della Bobo Tv, trasmissione in onda su Twitch. In un panel dedicato proprio allo show, l’ex difensore ha parlato della Nazionale Italiana e della sfida di ieri contro l’Ungheria, terminata per 2-0, raccontando di un retroscena con l’amico Vieri che riguarda Giacomo Raspadori, autore del gol che ha sbloccato la gara:
Quando l’Italia è passata in vantaggio con la rete di Raspadori, ho ricevuto una chiamata da Bobo che con toni gioiosi mi ha detto che finalmente la nostra Nazionale ha il suo attaccante“.
Il 22enne del Napoli sta vivendo un grandissimo momento di forma. Dopo essersi sbloccato con gli azzurri in campionato e in Champions, Raspadori ha segnato due gol in altrettante partite con la selezione di Mancini, rivelatosi decisivi per la qualificazione alle Final Four di Nations League.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Norvegia-Serbia, le formazioni ufficiali

Pubblicato

:

Norvegia-Serbia

I due migliori marcatori della breve storia della Nations League questa sera si sfidano. Ma Norvegia-Serbia non è solo Haaland contro Mitrovic, ma anche la gara che decreterà chi tra le due nazionali salirà in Lega A. Gli scandinavi sono favoriti, giocano in casa e hanno due risultati su tre a propria disposizione, mentre Vlahovic e compagni possono solo vincere.

Tanti gli “italiani” in campo, soprattutto tra le fila della nazionale serba.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

NORVEGIA (4-3-1-2): Nyland; Ryerson, Hanche-Olsen, Ostigard, Meling; Odegaard, Aursnes, Berge; Elyounoussi, Haaland, Sørloth.

SERBIA (3-5-2): V.Milinković-Savić; Veljković, S.Mitrović, Pavlović; A.Zivković, Lukić, I.Ilić, Tadić; Kostić, A.Mitrović, Vlahović.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

I giocatori con più gol in Nazionale dal 2020: Depay meglio di Ronaldo e Messi

Pubblicato

:

Depay

Sky Sport ha pubblicato la lista dei migliori marcatori in nazionale dal 2020 ad oggi. In testa c’è Memphis Depay, che in questa speciale classifica precede i migliori bomber del mondo. Di seguito la classifica completa.

  1. Memphis Depay(Olanda), 23 gol in 29 partite;
  2. Erling Haaland( Norvegia), 21 gol in 20 partite;
  3. Harry Kane( Inghilterra), 19 gol in 30 partite;
  4. Lionel Messi(Argentina), 18 gol in 25 partite;
  5. Cristiano Ronaldo(Portogallo), 18 gol in 26 partite.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Le formazioni ufficiali di Portogallo-Spagna

Pubblicato

:

Spagna

Sfida affascinante questa sera a Braga, dove Portogallo e Spagna si giocano l’accesso alla Final Four di Nations League. Ai lusitani, avanti in classifica nel girone 2 della Lega A, basta anche un pareggio, mentre gli uomini di Luis Enrique hanno un solo risultato per tornare a giocare la fase finale del torneo.

Fernando Santos punta su CR7, il suo collega spagnolo invece lancia nella mischia il difensore classe 2000 Hugo Guillamon e schiera Alvaro Morata in attacco.

 

LE FORMAZIONI UFFICIALI

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo, Danilo, Ruben Dias, Mendes; Neves, Carvalho, Bruno Fernandes; Ronaldo, Jota, B. Silva

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Guillamon, Pau Torres, Gaya; Soler, Rodri, Koke; F. Torres, Morata, Sarabia

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969