“Non siamo cavie, figli di put…a”. 

E’ la durissima reazione di due glorie del calcio di origine africana come Didier Drogba e Samuel Eto’ che bocciano la proposta avanzata in tv, sull’emittente francese Lci, da due medici di sperimentare i vaccini per combattere il coronavirus in Africa.

L’ Africa non è il vostro parco giochi”

ha scritto l’ex attaccante di Barcellona e Inter, Samuel Eto’, riprendendo un tweet di Demba Ba, centravanti senegalese dell’Istanbul Basaksehir, che a sua volta aveva manifestato il suo sdegno nei riguardi delle parole dei due esperti:

“Benvenuti in Occidente, dove i bianchi pensano di essere così superiori che il razzismo e la debolezza diventano in qualche modo banali. È tempo di ribellarsi”. 

Lo riporta il quotidiano spagnolo Marca.

(Fonte immagine di copertina: Profilo Twitter ufficiale di Drogba)