Connect with us

Bundesliga

Eintracht-Bayern Monaco, le formazioni ufficiali: la scelta su Kostic

Pubblicato

:

Serbia

La Bundesliga 2022/2023 si apre con una grande partita, da una parte i Campioni dell’ultima edizione dell’Europa League, l’Eintracht Francoforte, dall’altra i Campioni di Germania in carica del Bayern Monaco.

Poco fa sono stati annunciati i 22 titolari che inaugureranno la nuova stagione del campionato tedesco. Kostic, grande obiettivo della Juventus, che in queste ore sta lavorando per portarlo a Torino, va regolarmente, invece Nagelsmann lascia in panchina l’ex bianconero de Ligt.

Esordio, invece, in Bundesliga per Sadio Mané, presente al centro dell’attacco, chiamato a non far rimpiangere Robert Lewandowski.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Eintracht Francoforte (3-4-2-1): Trapp; Touré, Tuta, Ndicka; Knauff, Rode, Sow, Kostic; Lindstrom, Gotze; Borré. Panchina: Alario, Alidou, Chandler, Hasebe, Jakic, Kamada, Kolo Muani, Lenz, Ramaj. All.Glasner.

Bayern Monaco (4-2-2-2): Neuer; Pavard, Upamecano, Hernandez, Davies; Kimmich, Sabitzer; Muller, Musiala; Mane, Gnabry. Panchina: De Ligt, Gravenberch, Mazraoui, Nianzou, Sane, Stanisic, Tel, Ulreich. All. Nagelsmann.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Bundesliga

Il gol di Kane fa sorridere l’Inter: ecco il motivo

Pubblicato

:

Kane

I destini di mercato di Inter e Bayern Monaco sono intrecciati: la squadra tedesca vuole una punta e il primo nome nella lista sarebbe quello di Harry Kane, puntando magari sul suo desiderio di cominciare a vincere dei trofei, dato che lo scarso successo con il Tottenham e il contratto in scadenza nel 2024.

Non c’è però solo il centravanti della nazionale inglese negli obiettivi del Bayern: infatti anche Marcus Thuram sembrerebbe finito nei radar del Bayern Monaco, che tuttavia secondo la Bild preferirebbe un attaccante di prim’ordine e non uno che lo sta diventando. Per questo il gol di Harry Kane nel match odierno contro l’Inghilterra potrebbe avvicinare l’inglese al club tedesco; defilando di conseguenza i bavaresi nella corsa a Thuram. Si potrebbe così aprire un’occasione per l’Inter, con Ausilio in Qatar per sondare la possibilità di approdo del giocatore francese in nerazzurro.

Continua a leggere

Bundesliga

Non solo il Nizza su Parisi: c’è anche l’interesse del Wolfsburg

Pubblicato

:

Empoli

Fabiano Parisi, terzino sinistro di proprietà dell‘Empoli, è nel mirino di diverse squadre italiane e soprattutto estere. Secondo Sky Sport, il Wolfsburg sarebbe fortemente interessato al calciatore italiano. L’interesse è concreto ma ancora non c’è stata un’offerta ufficiale. Sullo sfondo vi è anche un sondaggio da parte dei francesi del Nizza.

Parisi ha catturato l’attenzione anche di diversi club italiani tra cui Lazio e Juventus, oltre a Fiorentina e Atalanta. Il terzino ha realizzato in questa prima parte di stagione con i toscani già due gol, partecipando in modo attivo alla fase offensiva della squadra.

Lo scorso novembre è stato convocato per la prima volta dalla Nazionale maggiore allenata da Roberto Mancini: ciò dimostra che il calciatore ha fornito in questi ultimi mesi delle prestazioni di alto livello, all’altezza di un big club.

Continua a leggere

Bundesliga

Manuel Neuer è nella storia dei Mondiali: il record

Pubblicato

:

Neuer

La sfida contro la Costa Rica non sarà importante solo per la Germania e per le sue speranze di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta, ma anche per Manuel Neuer

Il numero 1 della nazionale tedesca, stasera raggiungerà quota 19 presenze in Coppa del Mondo, diventando così il portiere con il maggior numero di presenze nella storia della competizione.

Il portiere del Bayern, è al suo quarto mondiale. Il primo che ha giocato è stato quello del 2010. La sua prima presenza in assoluto nella rassegna iridata è stata il 13 giugno, giorno in cui anche la sua nazionale ha debuttato in quell’edizione del Mondiale, contro l’Australia. Quel giorno la Germania vinse 4-0. 

Da quel giorno Manuel Neuer ne ha fatta tanta di strada. Sia con squadre di club, e sia con la sua nazionale. Quest’ultima gli ha permesso anche di vincere un Mondiale, nel 2014, battendo in finale l’Argentina. 

Questo in Qatar sarà sicuramente il suo ultimo Mondiale. E sicuramente vorrà continuare a battere record su record, per lasciare ancor di più un segno indelebile, in una carriera già strepitosa.

Continua a leggere

Bundesliga

Dalic si sbilancia: “Gvardiol è il miglior difensore al mondo”

Pubblicato

:

Gvardiol

Il commissario tecnico della Croazia, Zlatko Dalic, ha commentato il passaggio del turno ai Mondiali dei suoi in conferenza stampa: “Mi congratulo con i nostri giocatori per aver superato il girone, avevo detto ieri che mi aspettavo una battaglia contro una grande squadra, perché il Belgio non può giocare male tre volte. La Croazia è stata bravissima, soprattutto per un’ora e nel primo tempo, abbiamo avuto il controllo della partita, abbiamo avuto un netto rigore, ma ancora una volta il VAR ci è stato avverso ma non ci ha influenzato. Siamo stati un po’ fortunati”.

Il tecnico croato si è poi sbilanciato su Josko Gvardiol, uno dei centrali più forti in prospettiva futura, di tutto il panorama mondiale: “Da quello che ho visto, per me è il miglior difensore del mondo. Il più completo, a 20 anni giocare con tanta esperienza e questo pure è qualcosa di fantastico”.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969