Connect with us
La lettera di Elkann sul caos Juve: "Le dimissioni un atto di responsabilità, Allegri resta"

Flash News

La lettera di Elkann sul caos Juve: “Le dimissioni un atto di responsabilità, Allegri resta”

Pubblicato

:

Allegri

Arrivano le prime dichiarazioni riguardo il terremoto Juve da parte del numero uno di Exor, John Elkann. L’amministratore delegato ha parlato delle dimissioni di tutto il Cda e di un futuro con Gianluca Ferrero alla guida.

“Le dimissioni dei Consiglieri di Amministrazione della Juventus rappresentano un atto di responsabilità, che mette al primo posto l’interesse della Società. Il nuovo Consiglio che nascerà a Gennaio sarà formato da figure di grande professionalità sotto il profilo tecnico e giuridico, guidati dal Presidente Gianluca Ferrero: insieme agli altri amministratori, avrà il compito di affrontare e risolvere i temi legali e societari che sono sul tavolo oggi. Confido che la società riuscirà a dimostrare di aver agito sempre correttamente.

Maurizio Scanavino, che ha dimostrato solide capacità manageriali in tutte le società dove ha lavorato, metterà a frutto l’esperienza maturata soprattutto in ambito media e digitale per accelerare lo sviluppo della Juventus, uno dei brand più forti al mondo.

Massimiliano Allegri rimane il punto di riferimento dell’area sportiva della Juventus: contiamo su di lui e su tutta la squadra per continuare a vincere come hanno dimostrato di saper fare nelle ultime giornate, mantenendo alti i nostri obiettivi sul campo. Voglio ringraziare mio cugino Andrea per averci dato emozioni straordinarie, che non dimenticheremo mai. In questi 12 anni abbiamo vinto tanto. Il merito è soprattutto suo, oltre che delle donne e degli uomini che sotto la sua guida hanno raggiunto obiettivi memorabili. La nostra storia parla di vittorie e ci dà la forza che serve proprio in questi momenti. Con il sostengo e l’affetto dei nostri tifosi, abbiamo l’occasione di costruire un futuro straordinario”, conclude Elkann.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Palladino carica il Monza per la Juve: “Dobbiamo giocarcela”

Pubblicato

:

Raffaele Palladino, allenatore del Monza, ha risposto ad alcune nel corso della conferenza stampa in vista del match contro la Juventus. La sua prima panchina in Serie A fu proprio contro la Juventus, contro la quale vinse per 1-0. Nella seconda sfida stagionale, questa volta in Coppa Italia, perse per 2-1 e ora la squadra e in primis l’allenatore hanno tanta voglia di rivalsa. Dopo aver introdotto brevemente il match, l’allenatore ha parlato di Allegri e del suo passato a Torino. Inoltre ha lasciato anche un commento sul mercato e su Galliani.

MATCH DI DOMANI – “Dobbiamo scendere in campo con la stessa intensità e mentalità: il Monza non deve cambiare perché deve giocarsela con tutti”.

ALLEGRI – “Ho avuto il piacere di conoscere Allegri per telefono e grazie a Galliani, che una sera ci ha presentati. Allegri è una persona molto semplice, rende anche il calcio molto semplice; è 6 volte Campione d’Italia e questo la dice lunga su di lui. Poi, più campioni ci sono più io sono felice: lo spettacolo è più bello, la mia squadra deve essere più attenta e questo la fa crescere”.

PASSATO ALLA JUVE – “Della Juve ho un ricordo bellissimo, perché mi ha fatto crescere prima come uomo e poi come calciatore. Sono arrivato bambino e sono grato alla Juve, li ringrazierò per sempre. Il calcio è bello perché ti mette davanti a queste bellissime emozioni: tornare lì è affascinante, sarà una partita bellissima e emozionante, ma al di là di tutto ci sono tre punti in palio importanti. per. il nostro cammino verso. la salvezza. Sono sicuro che possiamo giocarcela”.

MERCATO E GALLIANI – “Sono tranquillo, Galliani nel mercato è il numero uno della storia del calcio. Io non dormo la notte per pensare alla formazione, ma del mercato non mi preoccupo. Galliani si occuperà delle vicende degli ultimi giorni, siamo in ottime mani”.

Continua a leggere

Flash News

Le ufficiali di Empoli-Torino: Baldanzi titolare, sorpresa Seck nei granata

Pubblicato

:

Il primo match di questo sabato di Serie A è Empoli-Torino. In terra toscana la squadra di Juric vuole replicare la super prestazione del Franchi contro la Fiorentina, dove è arrivata una storica vittoria per 0-1. L’Empoli anche viene da un periodo di forma più che brillante, con l’acuto a San Siro contro l’Inter. Le previsioni per questo match sono più che rosee. Mentre i giocatori si preparano per la sfida, noi vediamo le formazioni ufficiali.

FORMAZIONI UFFICIALI EMPOLI-TORINO

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Cacace; Bandinelli, Marin, Akpa Akpro; Baldanzi; Satriano, Caputo. All. Zanetti.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bayeye, Ricci, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Seck. All. Juric.

Continua a leggere

Calciomercato

L’agente di Brozovic durissimo contro le voci sul suo giocatore: l’intervista

Pubblicato

:

Brozovic

Nella giornata odierna, presso la Gazzetta dello Sport, era uscita una notizia che riguardava il mercato dell’Inter in uscita. Stando al noto giornale italiano la società nerazzurra avrebbe messo sul mercato Marcelo Brozovic. Il protagonista indiscusso delle ultime stagioni, quest’anno, sta avendo molti problemi causa infortuni.

A tal proposito, per un possibile trasferimento del centrocampista croato, è intervenuto il suo procuratore chiarendo la situazione e specificando che si tratta solamente di speculazioni. Di seguito riportiamo le sue parole

SULLE CONDIZIONI FISICHE – “Marcelo non ha mai ricevuto cure mediche o trattamenti senza la piena conoscenza e approvazione dell’Inter.”

SUL POSSIBILE TRASFERIMENTO – “Proprio come le speculazioni sull’addio di Marcelo all’Inter l’anno scorso, anche tutte le speculazioni dei media quest’anno sono sbagliate. Sfortunatamente, viviamo in un’epoca in cui chiunque può scrivere rumors infondati sui media senza citazioni ufficiali dell’Inter o di Marcelo”.

Al momento, dunque, l’entourage smentisce ma le insidie del mercato ci potranno dire di più, specialmente nel mercato estivo.

Continua a leggere

Flash News

Le formazioni ufficiali di Ternana-Modena: Tesser sceglie Strizzolo

Pubblicato

:

Modena

La Ternana ospita il Modena nel sabato pomeriggio della ventiduesima giornata del campionato di Serie B. La squadra di Andreazzoli è reduce da una sola vittoria nelle ultime cinque partite e viene dalla sconfitta contro la Reggina. Il Modena invece è tornato alla vittoria al Braglia dopo oltre tre mesi, avendo la meglio del Cosenza ultimo in classifica. La Ternana conferma in attacco Favilli, ex attaccante della Juventus, che farà coppia con Partipilo. Nei canarini fiducia al duo sulla trequarti formato da Falcinelli e Tremolada, dietro alla novità Strizzolo, mentre in difesa confermato Renzetti, dati i problemi fisici di Ponsi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Ternana (3-5-2): Iannarilli; Diakité, Sorensen, Mantovani; Ghiringhelli, Agazzi, Di Tacchio, Corrado; Palumbo; Partipilo, Favilli. All. Andreazzoli

Modena (4-3-2-1): Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Renzetti; Armellino, Gerli, Gargiulo; Tremolada, Falcinelli; Strizzolo. All. Tesser

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969