Dove trovarci

Emery ricorda:” Eliminati dal Barcellona perchè non c’era il VAR”

La rivista francese France Football ha pubblicato un’intervista all’ex allenatore dell’Arsenal e del PSG Unai Emery. L’allenatore spagnolo, nel corso della sua intervista, ha rivalutato la propria esperienza in terra francese , ricordando anche il turbolento cammino europeo dei parigini in Champions League, eliminati dal Barcellona dopo aver vinto l’andata 4-0.

“Tutti ricordano quel 6-1; non tutti ricordano che siamo stati eliminati di fatto perché all’epoca non c’era il VAR. Il secondo anno contro il Real le cose non andarono molto diversamente: nonostante quella fosse una grande squadra, capace di vincere tre volte di fila la Champions,  anche in quell’occasione le decisioni arbitrali condizionarono il turno.”

Emery, poi, parla di Neymar e del suo adattamento alla squadra dopo l’addio al Barcellona.

“Con un giocatore così fenomenale, è impossibile parlare di adattamento. Devi creare la squadra intorno a lui e contrariamente a quanto si pensa, Neymar è un grande calciatore da allenare. “

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @arsenal)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Calcio Internazionale