Connect with us
Empoli, Zanetti: "Stiamo lavorando senza tralasciare la nostra identità. Miha? Portato come esempio"

Flash News

Empoli, Zanetti: “Stiamo lavorando senza tralasciare la nostra identità. Miha? Portato come esempio”

Pubblicato

:

Paolo

Nella giornata di ieri si è disputata l’amichevole tra Empoli e Monaco, che ha visto uscirne vincitori i francesi per 1-0. Nonostante la sconfitta, l’allenatore degli azzurri, Paolo Zanetti, è rimasto contento della prestazione dei suoi ragazzi. Di seguito le sue parole rilasciate ai canali ufficiali del club toscano.

SULL’AMICHEVOLE CONTRO IL MONACO

“Un altro test difficile, avevo chiesto alla società qualche amichevole che ci mettesse in difficoltà e ci facesse capire a che punto siamo. Al di là del risultato la squadra ha fatto bene, ha creato tanto, nel secondo tempo soprattutto: abbiamo sbagliato 4-5 gol, non deve diventare un marchio di fabbrica, questa cosa dobbiamo assolutamente cambiarla. Ho avuto tanti spunti interessanti, anche ieri i ragazzi sono stati ottimi per quello che era il senso della giornata, cioè fare un ottimo allenamento“.

SULL’ASPETTO ATLETICO

Abbiamo lavorato tanto ma comunque mantenuto quella che era la nostra condizione perché siamo stati fermi solo dieci giorni: adesso cerchiamo di mantenerla alta giocando, mano a mano che ci avviciniamo al 4 gennaio la squadra deve stare sempre meglio”.

SUL 2023

Dobbiamo migliorare in tutto, in tantissimi aspetti, sono passate solamente 15 partite, ce ne sono tante da affrontare. Tutte le partite sono state diverse, ci hanno messo di fronte a tante fasi in cui siamo riusciti a starci dentro: dobbiamo mantenere questa umiltà, sappiamo quanto è difficile la Serie A. Stiamo lavorando sotto tanti aspetti senza però tralasciare la nostra identità“.

UN RICORDO DI SINISA MIHAJLOVIC

L’ho portato spesso come esempio ai miei ragazzi. E’ stato un mio collega oltre che un grandissimo campione. So quanto è difficile dal punto di vista psicologico e fisico, già per una persona sana, fare questo mestiere e riuscire comunque a trasmettere tutto. Lui lo ha fatto sotto malattia, lo ha fatto sotto cure. Sinisa è stato un combattente nato dal primo all’ultimo giorno“.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Valencia punta in alto: si tenta il colpo Saul Niguez

Pubblicato

:

Saul Niguez

Il Valencia di mister Gattuso non sta navigando in buone acque, considerando i miseri 3 punti di vantaggio dalla zona retrocessione. Per scalare la classifica de LaLiga, i pipistrelli stanno pensando di richiedere Saul Niguez in prestito per 18 mesi. Presenza quasi fissa nella panchina dell’Atletico Madrid, il giocatore ex Chelsea potrebbe accettare la destinazione per avere più spazio, considerando che Simeone gli ha concesso poco più di 800′ fin qui.

Il 28enne spagnolo sarebbe un innesto che aumenterebbe notevolmente il tasso tecnico del club valenciano, voglioso di rivalsa e di tornare grande come una volta. Secondo quanto riportato da Relevo, la trattativa è più che un semplice sogno, ma la palla passa ai colchoneros che decideranno se accettare o meno la formula proposta dal Valencia.

Continua a leggere

Calciomercato

Notte di riflessione per Zaniolo: domani la risposta al Bournemouth

Pubblicato

:

Zaniolo

Una notte di riflessione, prima di sciogliere definitivamente le riserve. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, in queste ore Nicolò Zaniolo rifletterà sulla proposta del Bournemouth, che ha avanzato un’offerta che soddisfa le richieste della Roma.

Nel pomeriggio è andato in scena un incontro tra l’agente dell’esterno classe ’99 Claudio Vigorelli e il club inglese, ma non è stata ancora data una risposta definitiva. Tutto sarà più chiaro nella giornata di domani, quando l’ex Inter dirà se accettare la corte del Bournemouth o restare a Roma, seppur da separato in casa.

Ancora una notte di riflessione e poi si conoscerà il futuro imminente di NZ22.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – La Copa America nel 2024 si disputerà negli USA

Pubblicato

:

Oggi è un giorno storico per la CONCACAF, Federazione del Nord e Centro America, e per la COMNEBOL, Federazione del Sud America. Le due istituzioni hanno siglato un accordo in cui si annuncia che gli Stati Uniti saranno la sede della prossima Copa America, che andrà in scena tra il 14 giugno e il 13 luglio 2024.

La competizione sarà composta sempre da 16 squadre, come tradizioni, ma il ripartizione avverrà in questo modo. Dieci selezioni saranno affiliate COMNEBOL mentre le restanti sei saranno le migliori che usciranno dalla qualificazioni organizzate dalla CONCACAF.

Questa collaborazione è rivolta a progetti a lungo termine. All’interno del comunicato, infatti, le due confederazioni vogliono creare una nuova competizione per dare visibilità al continente prima dei Mondiali 2026, che si svolgeranno tra Stati Uniti, Canada e Messico.

Continua a leggere

Calciomercato

Marotta punta un parametro zero per giugno

Pubblicato

:

D'Ambrosio

Roberto Pereyra, centrocampista 32enne dell’Udinese, andrà in scadenza di contratto a giugno 2023. Il capitano dei friulani non ha ancora raggiunto l’accordo con il proprio club, motivazione per la quale l’Inter si è attivata per ottenere il giocatore a parametro zero. L’argentino ex Juventus potrebbe essere convinto dal dirigente nerazzurro Beppe Marotta, che ha concretizzato colpi importanti a parametro zero tra la Vecchia Signora e la Beneamata, come Pogba Mkhitaryan .
Secondo quanto riportato da TMW, la dirigenza interista ha già allacciato i contatti con l’entourage del classe ’91, che potrebbe rappresentare un colpo low cost ma necessario, considerando la sua duttilità. L’addio probabile di Denzel Dumfries permetterebbe al Tucumano di trovare spazio sulla fascia presieduta da Darmian oppure come mezzala al posto di Barella Calhanoglu.

Si attendono sviluppi importanti nella vicenda, con Marotta Pereyra che si riunirebbero dopo l’esperienza ultra-vincente a Torino sotto la presidenza di Andrea Agnelli.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969