Connect with us

Flash News

Empoli, Zanetti: “Un conto è perdere 1-0 e un conto 4-0”

Pubblicato

:

Zanetti

Il tecnico dell’Empoli, Paolo Zanetti, nel post-partita della gara contro la Juventus, reduce dalla sconfitta per 4-0 all’Allianz Stadium ha dichiarato:
Abbiamo preso due gol su palla inattiva, dove di solito siamo bravi, oggi invece siamo stati leggeri in una partita come quella contro la Juve e questo mi fa molto arrabbiare.”

Stando a quanto riportato ai microfoni di Dazn il mister ha spiegato le ragioni per cui ha puntato su Marko Pjaca:

“Ho contato su di lui perché è di proprietà della Juve e quindi sulle sue motivazioni e secondo me non ha fatto male.”

Siamo spariti dal campo negli ultimi 25 minuti e questo non mi è piaciuto perché si rischia di prendere l’imbarcata – ha spiegato l’allenatore, che poi continua Da dove ripartire ora che ci saranno Atalanta, Sassuolo e Napoli? Vedremo, archiviamo questa partita e da domani andremo ad analizzare gli errori fatti”.

C’è tempo anche per un’osservazione sul gioco espresso dalla squadra:

“Ho visto per 60 minuti, una squadra giocare a calcio, non mi piace uscire dalle gare in questo modo, perché un conto è perdere 1-0 e un conto 4-0″.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Wijnaldum fa sorridere Mourinho: le condizioni dell’olandese

Pubblicato

:

Wijnaldum

Le condizioni di Georginio Wijnaldum sono in costante miglioramento. L’olandese, infatti, a due giorni di distanza dal ritorno a Trigoria, ha ripreso a correre. José Mourinho può anche sorridere per un’altra ragione, ovvero che da ieri, 9 dicembre 2022, il centrocampista ha aggiunto ale proprie sedute l’uso del pallone, cosa che mancava da più di tre mesi, quando sfortunatamente si ruppe la tibia.

I tempi di recupero stimati prevedono il ritorno in campo per gli inizi di febbraio, invece le previsioni più ottimiste, che coincidono con le speranze e la volontà dell’ex Liverpool, propendono per metà gennaio. Il ritorno di Gini sarebbe un fattore molto importante per la Roma, sia dal piano tattico, infatti darebbe più dinamismo al centrocampo giallorosso, sia in ottica mercato, dato che così Tiago Pinto potrebbe concentrarsi su ruoli diversi.

Continua a leggere

Calciomercato

Demme-Salernitana, Iervolino chiede al Napoli di contribuire all’ingaggio

Pubblicato

:

Demme

Diego Demme ha espresso al Napoli la propria volontà di voler giocare di più. I Partenopei sembrerebbero vorrebbero accontentare la richiesta del tedesco. Sky riporta che una soluzione potrebbe essere il prestito alla Salernitana, che continua a corteggiare il centrocampista. A testimonianza di ciò, è stata segnalato l’incontro tra il ds granata De Sanctis e l’entourage del mercato degli azzurri. 

La pista, però, non sembra essere facilmente percorribile, infatti il club di Iervolino non ha la disponibilità economica per soddisfare le richieste dell’ex RB Leipzig, che percepisce uno stipendio di 3 milioni. Per questo, in caso di prestito, la società di Salerno chiederebbe al Napoli di contribuire al pagamento dell’elevato stipendio.

Continua a leggere

Calciomercato

Il Bologna punta Terzic ma Italiano vorrebbe tenerlo

Pubblicato

:

Italiano

Come è noto, il Bologna è alla ricerca di un terzino sinistro titolare di spessore come richiesto da mister Thiago Motta. L’obiettivo numero uno per il mercato di gennaio è Terzic della Fiorentina. Come riporta Il Corriere dello Sport infatti, il Bologna sarebbe in forte pressione sull’ex Stella Rossa, che gradirebbe la destinazione visto il posto da titolare assicuratogli.

Il posto fisso in squadra è una tentazione forte per il serbo, che però Italiano vorrebbe tenere in rosa visto che può tornare utile sia da vice Biraghi sia da prima alternativa sulla destra. Un altro problema è il contratto: scade nel 2024 e quindi non sarebbe possibile un prestito con diritto di riscatto. Sono previsti nuovi incontri tra le due dirigenze per capire la fattibilità dell’operazione.

 

Continua a leggere

Calciomercato

Obiettivo 60 milioni per l’Inter: gli indiziati verso la cessione

Pubblicato

:

Dumfries

L’obiettivo dell’Inter è di trovare una cifra complessiva di 60 milioni, entro il 30 giugno. Secondo Tuttosport, questo tesoretto sarebbe fondamentale per la dirigenza, che sta giocando ad un puzzle dove tutto deve combaciare. Sì, perché la situazione legata alla cessione dei big non è definita. Il prescelto, stile Hakimi, per la cessione, è Denzel Dumfries. Il Mondiale ha fatto ciò che l’Inter sperava: mettere in mostra le qualità dell’olandese. Ma l’agente del giocatore Pimenta ha fatto presente che l’aumento della sua valutazione porterebbe ad una maggiore difficoltà per la cessione.

Una dichiarazione diretta, che fa capire come ad Appiano Gentile è stato messo in chiaro che l’olandese deve trovare una sistemazione che lo paghi a fior di quattrini. Ma parlavamo di un puzzle, perché il tassello Skriniar potrebbe cambiare la situazione relativa alla cessione di Dumfries, perché il rinnovo non arriva e il PSG spinge. Un mancato rinnovo obbligherebbe i nerazzurri a cedere lo slovacco a gennaio, con conseguente permanenza dell’Orange.

Non basterebbe la cessione di uno dei due per far quadrare i conti: l’obiettivo è anche cedere giocatori come Lazaro e Sensi, investimenti onerosi senza un ritorno adeguato.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969