Connect with us
Emre Can torna sull'esclusione dalla UCL

Flash News

Emre Can torna sull’esclusione dalla UCL

Pubblicato

:

La diramazione della lista Champions della Juventus ha creato non poco clamore, sopratutto per l’esclusione di Emre Can, uno dei migliori nei turni eliminatori della passata stagione. Il tedesco, direttamente dal ritiro della Nazionale, ha rilasciato dichiarazioni al veleno verso staff tecnico e dirigenza per le modalità dell’esclusione:

“Non so darmi una spiegazione, ho ricevuto un chiamata che non è durata nemmeno 60 secondi da Sarri senza ricevere alcuna motivazione. E’ un’enorme delusione, in Champions ci devo giocare . Sono scioccato e arrabbiato. La settimana scorsa la società mi aveva promesso altro e ho scelto di restare, avevo parlato con altre squadre e avrei potuto disputarla. Tra queste c’era anche il PSG. Se l’avessi saputo prima, non avrei più giocato nella Juventus. Ora trarro le mie conclusioni e parlerò col club e il mio agente”.

La Juventus, dal canto suo, non ha riposto ma è stato ancora una volta il centrocampista ex Liverpool a prendere la parola, questa volta dai suoi canali social.

Sarò sempre grato alla Juventus e al modo in cui mi hanno supportato e sostenuto da quando faccio parte del club, in particolare durante il periodo della mia malattia. Per rispetto della Juventus e dei miei compagni di squadra, il cui successo è sempre stata la mia prima priorità, non dirò altro e continuerò a combattere in campo.

Una dichiarazione con cui Can depone le armi e annuncia il suo desiderio di rimettersi in gioco per far cambiare idea a Maurizio Sarri.

 

(Immagine in evidenza: profilo Instagram Emre Can)

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

PSG-Chelsea, c’è l’accordo per il prestito di Ziyech

Pubblicato

:

Ziyech

Il marocchino classe 1993 Hakim Ziyech del Chelsea è pronto a trasferirsi in Francia al Paris Saint Germain.

Dopo diversi interessamenti da parte del Milan, della Roma e dello United sembrerebbe a Parigi il futuro di Hakim Ziyech, che con ogni probabilità vestirà la maglia del PSG.

Come riportato da Fabrizio Romano, l’esterno offensivo ha già l’accordo col club parigino mentre le due compagini continuano a trattare per un prestito con diritto di riscatto.

Per il giocatore è già pronto un contratto di tre anni.

Continua a leggere

Bundesliga

Isco si trasferisce in Bundesliga: sarà un giocatore dell’Union Berlino

Pubblicato

:

Isco

Il trequartista spagnolo ex Siviglia e Real Isco si trasferisce in Bundesliga: sarà un nuovo giocatore dell’Union Berlino.

Si apre un nuovo capitolo della carriera di Isco: dopo la rescissione consensuale avvenuta il 21 dicembre 2022 con il Siviglia lo spagnolo firmerà con i tedeschi dell’Union Berlino.

Come riportato da Nicolò Schira, il classe 1992 sarebbe ai dettagli per un contratto di 18 mesi con la compagine attualmente seconda in Bundesliga solamente a -1 dai pluricampioni del Bayern Monaco

Il fantasista potrà così aiutare la formazione della capitale tedesca a coltivare un sogno, l’impresa di lottare per il titolo con i bavaresi.

Continua a leggere

Calciomercato

Il PSG piomba a sorpresa su Hakim Ziyech

Pubblicato

:

Ziyech

Queste ultime ore di calciomercato ci stanno regalando tantissime perle. Una di queste potrebbe essere proprio l’approdo di Hakim Ziyech al PSG dal Chelsea.

A riportarlo è L’Equipe, che spiega come oltre al club parigino, sul marocchino ci sia anche il Manchester United, con ten Hag che ritroverebbe un vecchio pallino dell’Ajax. Tuttavia, stando a quanto sottolineato dal giornale francese, il giocatore preferirebbe il PSG rispetto ai Red Devils.

Roma che, ormai da tempo, sembra defilata nella trattativa considerando anche i costi dell’operazione.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

UFFICIALE – Weston McKennie è un giocatore del Leeds United

Pubblicato

:

McKennie

Dopo un tira e molla durato un po’ di giorni adesso è ufficiale: Weston McKennie è un giocatore del Leeds United. Il centrocampista lascia la Juventus dopo 96 presenze e 13 gol in maglia bianconera. I Whites hanno raggiunto l’accordo con la Juventus sulla base di prestito con diritto di riscatto, che potrebbe diventare obbligo, per un totale di 30 milioni di euro.

McKennie raggiunge così i connazionali Adams e Aaronson in un Leeds United farcito di grandi giovani talenti. L’obiettivo è confermarsi nuovamente in Premier League per poi crescere ulteriormente nelle prossime stagioni. Il suo arrivo è stato fortemente voluto dall’allenatore Jesse Marsch.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969