Dove trovarci

Ennesimo guaio muscolare in casa Lazio, si ferma un attaccante

L’ennesimo problema muscolare in casa Lazio diventa ufficialmente un allarme: dopo i recenti infortuni di Lucas Leiva, Lulic e Milinkovic Savic che tengono in ansia il tecnico Inzaghi, ieri si è aggiunto anche lo stop di Caicedo.

Nonostante le 9 vittorie nelle altrettante amichevoli di questo precampionato, il club biancoceleste non riesce a trovare la piena serenità. Il convincente successo di ieri per 2 a 1 sul Celta Vigo ha costretto Caicedo a fermarsi a inizio secondo tempo, aumentando le preoccupazioni di Inzaghi in vista dell’inizio della stagione.

ATTACCO TRANQUILLO

Dal punto di vista numerico non ci dovrebbero essere grossi problemi per la Lazio che al via si presenterà con un Immobile in formissima, protagonosta del match di ieri con una doppietta. Sicuramente però, il reparto offensivo perde la grande fisicità dell’ecuadoriano e i tifosi iniziano a porsi delle domande sull’efficacia della preparazione atletica di quest’estate, forse troppo pesante a tal punto da causare già diversi problemi muscolari all’organico di Inzaghi.

Il problema accusato da Caicedo non dovrebbe rivelarsi particolarmente grave, anche se sarà l’esito degli esami strumentali a stabilire precisamente i tempi di recupero. Nel frattempo pare essere tornato di moda il nome di Andrea Petagna che dopo l’acquisto di Lazzari, sarebbe il secondo acquisto proveniente da Ferrara.

(Fonte immagine copertina: account Twitter Caicedo)

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in Flash News