Connect with us

Flash News

Erik Ten Hag si esprime sul suo futuro

Pubblicato

:

Nella consueta conferenza stampa pre-partita – l’ultima di questa stagione – convocata dall’Ajax, Erik Ten Hag ha sciolto i dubbi per quanto riguarda il suo futuro da allenatore. Il tecnico, che era stato accostato a diverse big europee (Barcellona e Bayern Monaco in primis) ha voluto fare definitiva chiarezza sul suo rapporto con la società dei Lancieri.

LE PAROLE DEL TECNICO

La conferenza, che in teoria avrebbe dovuto vertere sulla partita di domani contro il De Graafschap (ultima partita di un campionato già vinto) è servita a ten Hag per ribadire la propria permanenza nella squadra olandese. Queste le parole del tecnico:

“Ho un contratto in corso con l’Ajax e qui mi trovo molto bene. Non ho assolutamente pensato di lasciare l’Ajax. In questo momento sono concentrato sul futuro di questa squadra.”

L’ex-allenatore del Bayern Monaco II ha approfittato della conferenza per ribadire che domani Klaas-Jan Huntelaar partirà titolare. Non è ancora chiaro il futuro del puntero olandese, ma si vocifera insistentemente che questa sarà la sua ultima partita con la maglia dell’Ajax, indossata nel corso della carriera per 4 anni in due diversi periodi (dal 2006 al 2008 e dal 2017 ad oggi).


Le dichiarazioni di Ten Hag spiazzano molti che davano per certo un suo abbandono del team biancorosso, che invece non intende segnare un punto di distacco con quella che è stata l’ultima annata e intende continuare sullo stesso solco. Per quanto riguarda Barcellona e Bayern (e altre società), invece, si tratta di un tecnico in meno nella corsa alla loro panchina.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Nainggolan è sicuro: “Penso che farò una cosa per il futuro”

Pubblicato

:

Nainggolan

Radja Nainggolan, centrocampista belga, in forza all’Anversa, è tornato a parlare del suo futuro al podcast Mid Mid Mondial. L’ex giocatore dell’Inter è in totale rottura con il club belga, dopo essere stato messo fuori rosa per aver fumato una sigaretta elettronica in panchina. Nainggolan non vede l’ora che arrivi gennaio, in quanto non vuole ricongiungersi più ai suoi compagni. Questo è il messaggio che fa passare nel corso dell’intervista concessa. Ma non solo.

Questi ha parlato non solo del suo futuro, ma anche di come viene trattato in Belgio: “Non so cosa mi offrirà il futuro, ma penso che andrò via dal Belgio il prima possibile. Sto vivendo la stessa vita che ho fatto in Italia per 17 anni: tuttavia, qui è tutto è ingigantito e vengo additato come un cattivo ragazzo. Tutto poteva essere gestito in modo diverso. Vedremo cosa accadrà a gennaio, perché sono alle dipendenze dell’Anversa”. Il ninja desidera, quindi, andarsene dall’Anversa. Infatti, il centrocampista classe 1988 vuole tornare ad essere protagonista in campo e non vuole più essere indicato come il cattivo ragazzo. Cosa che succede in Belgio.

Continua a leggere

Calciomercato

Il rinnovo di Castrovilli vive una fase di stallo: la situazione

Pubblicato

:

Castrovilli

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, dopo essersi infortunato nel match dell’aprile scorso contro il Venezia, è tornato ad allenarsi in gruppo e potrà essere l’asso nella manica per la formazione viola. Questo status gli sarà garantito solo con un rinnovo di contratto, che dovrà essere ratificato ufficialmente, come afferma l’edizione fiorentina de La Repubblica.

L’attuale accordo con il centrocampista viola scadrà nel 2024. Tale questione potrebbe diventare centrale nei pensieri dei dirigenti della Fiorentina: il tema dovrà essere affrontato nel corso della prossima estate e dovrà necessitare di una fumata bianca, che non è ancora arrivata. I due milioni di euro, offerti a marzo, potrebbero essere riconsiderati nell’ottica di una nuova proposta da mettere sul piatto.

Continua a leggere

Calciomercato

UFFICIALE – L’Udinese annuncia il rinnovo di Silvestri: i dettagli

Pubblicato

:

Udinese, Silvestri rinnova il contratto

Marco Silvestri, portiere classe 1991 dell’Udinese, ha rinnovato con il club friulano fino al 30 giugno 2025. Questo prolungamento è il giusto premio di una prima parte di campionato importante. Infatti, se la squadra di Sottil si trova ottava in classifica, gran merito è proprio del portiere emiliano.

Ecco il comunicato dei bianconeri: “Marco Silvestri e l’Udinese insieme fino al 30 giugno 2025. Il nostro numero 1 ha prolungato il contratto che lo lega al Club per un’ulteriore stagione sportiva. La società è lieta di proseguire il percorso professionale con Marco che, in questi due anni, si è subito consacrato come un punto di riferimento dell’Udinese a suon di grandi prestazioni”.

Continua a leggere

Flash News

Cristiano Ronaldo in dubbio per la Corea del Sud: l’annuncio di Fernando Santos

Pubblicato

:

Portogallo

Dopo l’ufficialità del Mondiale finito per Nuno Mendes, il Portogallo è in ansia per le condizioni di Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese, infatti, è in dubbio per la gara contro la Corea del Sud, match valevole per la terza ed ultima giornata del girone H dei Mondiali. Ad annunciarlo è stato il ct del Portogallo, Fernando Santos: “Non so nemmeno se è al 50%. Vedremo se si allenerà normalmente“. 

Fernando Santos non ha, però, specificato quale sia il problema di Cristiano Ronaldo, sceso in campo da titolare nelle precedenti due partite di questo Mondiale. Il Portogallo è già sicuro del passaggio del turno e ha un buon margine in termini di differenza reti sul Ghana, impegnato contro l’Uruguay. La sensazione è che non verranno corsi rischi, in modo da avere CR7 per gli ottavi di finale.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969