E’ uscita poco fa la lista dei 33 giocatori azzurri pre-convocati dal Ct Roberto Mancini per Euro 2021. Da questa rosa, con la quale si affronterà l’amichevole contro San Marino il 28 Maggio a Cagliari, verranno selezionati i 26 giocatori che rappresenteranno l’Italia al campionato europeo dall’11 Giugno all’11 Luglio.

L’ELENCO DEI CONVOCATI

Questi sono i 33 azzurri pre-selezionati dal Ct Mancini.

PORTIERI: Donnarumma, Cragno, Meret, Sirigu

DIFENSORI: Acerbi, Bastoni, Biraghi, Bonucci, Chiellini, Di Lorenzo, Florenzi, Lazzari, Mancini, Spinazzola, Toloi

CENTROCAMPISTI: Barella, Castrovilli, Cristante, Locatelli, Lo. Pellegrini, Pessina, Sensi, Verratti

ATTACCANTI: Belotti, Berardi, Bernardeschi, Chiesa, Grifo, Immobile, Insigne, Kean, Politano, Raspadori

L’elenco dei 33 azzurri pre-convocati per Euro 2021 (Pic by: Profilo IG azzurri)

ZANIOLO OUT, INCOGNITA VERRATTI

Come si può notare, da questo elenco figura l’assenza di Nicolò Zaniolo. Le speranze di vedere il fantasista della Roma, reduce da un grave infortunio, a Euro 2021 sono prossime allo zero. E’ presente invece Marco Verratti. Nonostante anche lui sia costretto a rimanere ai box per qualche settimana, Mancini lo ha chiamato e valuterà giorno per giorno se portare o meno il centrocampista del Psg agli europei. Tra le altre esclusioni eccellenti vi sono il portiere dell’ Atalanta Gollini, l’attaccante del Sassuolo Ciccio Caputo e i milanisti Alessio Romagnoli e Davide Calabria.

Nicolò Zaniolo, reduce da un grave infortunio, probabilmente salterà gli europei (Pic by: Ansa.it)

QUALI SARANNO I DEFINITIVI 26?

Dopo questa prima lista è lecito domandarci quali saranno i definitivi 26 nomi che prenderanno parte all’europeo. In porta il terzo slot se lo giocheranno Sirigu e Cragno. In difesa Biraghi è destinato al “taglio” mentre Acerbi, Bastoni, Lazzari e Toloi, probabilmente si giocheranno due posti. A centrocampo difficile una convocazione definitiva per Cristante mentre Castrovilli e Pessina potrebbero contendersi una maglia per il torneo. Infine in attacco quelli che richiano di rimanere fuori sono Politano, Raspadori e Grifo, ma con 26 posti uno di loro tre potrebbe anche rientrare nell’elenco definitivo