Il Lille, sotto la direzione del DS Luís Campos e del tecnico Christophe Galtier, continua a sfornare e rivendere talenti. Il prossimo della lista potrebbe essere il centrale difensivo brasiliano Gabriel Magalhães, protagonista di ottime prestazioni durante la stagione. L’Everton, in accordo con i desideri di Carlo Ancelotti, potrebbe rilevare il cartellino dell’ex Avaí per circa 32 milioni di € battendo la concorrenza, tra gli altri, di due club italiani non specificati. La classica procedura che prevede visite mediche e firma è stata bruscamente interrotta a causa della questione coronavirus, al punto che l’Everton teme l’inserimento di altri club nella trattativa. Paris Saint-Germain e Leicester City, così come Arsenal e Tottenham, avranno tempo di pianificare un nuovo assalto al 22enne brasiliano ed eventualmente strapparlo ai Toffees.

(Fonte immagine in evidenza: profilo Twitter @Everton_Fanly)