Dove trovarci
Fantacalcio

Archivio generico

Fantacalcio, quali portieri e difensori schierare per la 22a?

Fantacalcio, quali portieri e difensori schierare per la 22a?

Oggi alle ore 15 inizierà la ventiduesima giornata di Serie A con Sampdoria-Torino, ed è quindi ora di schierare la formazione al fantacalcio. Molte squadre hanno giocato già questa settimana tra Supercoppa e Coppa Italia, quindi ci sarà qualche altra che avrà riposato un po’ di più. Ecco chi schierare e chi evitare per la 22° giornata. Si parte come al solito da portieri e difensori.

PORTIERI

La certezza: Mike Maignan. Tra i portieri titolari è secondo solo a David Ospina per quanto riguarda la fantamedia, ben 6,23. In 15 partite ha subito 13 gol e ben in 6 incontri ha mantenuto la porta inviolata. Maignan va schierato praticamente sempre, a maggior ragione in casa contro lo Spezia.

Il pericolo: Wladimiro Falcone. Non in molti lo avranno al fantacalcio, eppure qualcuno che ha preso Audero potrebbe aver preso anche Falcone, soprattutto se siete in leghe numerose. Questa è la sua occasione perché Emil Audero si è fatto male contro il Napoli e sarà fuori almeno fino al 6 febbraio. Inizialmente sembrava che potesse andare in Serie B alla Spal, ma poi l’infortunio dell’ex Juventus ha cambiato i piani e Falcone dovrebbe giocare le partite di gennaio. È una buona occasione per mettersi in mostra e contro il Napoli è riuscito a mantenere inviolata la porta nel secondo tempo. Impresa che difficilmente però gli riuscirà ancora contro il Torino, squadra diventata molto offensiva con Juric, che appena una settimana fa ha annientato la sesta forza del campionato con un netto 4-0.

La scommessa: Pietro Terraciano. Ormai Terraciano non è più così tanto una scommessa, perché ha giocato ben 16 partite. Con l’infortunio di Dragowski a inizio stagione è subentrato lui, ma dopo prestazioni degne di nota ha tenuto il posto da titolare. Ora il polacco dovrebbe essere tornato finalmente al 100% ma con un Terraciano così, Dragowski faticherà a riprendersi il posto. Fra l’altro contro il Napoli in Coppa Italia, ha giocato il polacco e ha disputato una brutta partita, in cui è stato anche espulso. Terraciano quindi ritorna fra i pali viola e contro un attacco poco prolifico come quello del Genoa può tenere la porta inviolata.

DIFENSORI

La certezza: Alessandro Bastoni. È una delle certezze assolute per la difesa al fantacalcio e non solo. Bastoni migliora anno dopo anno e ormai è diventato un elemento insostituibile della difesa nerazzurra. L’ultima giornata contro la Lazio ha trovato un gran gol, il primo in questo campionato. Oltre a ciò, ha servito anche 2 assist in stagione e porta spesso buoni voti, tanto da avere una fantamedia del 6,56. Le insufficienze sono state pochissime, così come i gialli, solo 2. Contro la Juventus ha giocato un’altra buona partita e nonostante l’avversario di domenica sia comunque un’ostica Atalanta, Bastoni sarà uno degli uomini chiave dell’Inter. E gioca anche da ex.

Il pericolo: Georgios Kyriakopoulos. Il Sassuolo è in un momento dove necessita di esterni offensivi. Non si è ancora trovato il sostituto di Jeremie Boga e Domenico Berardi è squalificato. Dionisi deve un po’ reiventarsi la formazione e probabilmente metterà Defrel e Kyriakoupolos larghi in attacco. Non fatevi ingolosire dal fatto che il greco, abituato a fare il terzino, giocherà così avanti. Da quella parte lo marcherà Casale che con l’Hellas si sta comportando bene nella sua prima stagione in Serie A. Meglio fare altre scelte in difesa al fantacalcio.

La scommessa: Adam Marusic. Una volta Marusic era considerato quasi un semitop in difesa per il fantacalcio, poi ha avuto una brutta involuzione. Quest’anno però sta trovando una certa continuità, e paradossalmente a risentirne è Manuel Lazzari, che a talento è tutt’altra cosa. Per esigenze di formazione e di gioco Sarri vede meglio Marusic, utile perché sa giocare da entrambe le parti. Per ora non ha ancora trovato un bonus in 17 partite, ma contro la Salernitana potrebbe arrivare anche il primo gol in questa stagione.

Lascia un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Archivio generico