Connect with us
Santos, su Ronaldo in panchina? "Non me ne pento"

Flash News

Fernando Santos netto su Ronaldo: “In panchina? Non me ne pento”

Pubblicato

:

Ronaldo

Il Portogallo è stato eliminato clamorosamente da Qatar2022, per merito del Marocco. Sul banco dei imputati c’è sicuramente il C.T. dei portoghesiFernando Santos, che ha fatto storcere il naso per le sue scelte di formazioni discutibili, tra cui le esclusioni di Cancelo e Cristiano Ronaldo. Dopo questa sconfitta rimediata, Santos si è espresso in conferenza stampa sulle sue scelte e sulle possibili dimissioni.

SANTOS INAMOVIBILE: “DIMISSIONI? NON FANNO PARTE DEL MIO LESSICO”

Il C.T. del Portogallo si è espresso nella conferenza stampa post partita sulle voci riguardo le dimissioni dopo questa sconfitta, ma non solo. Queste le dichiarazioni in conferenza stampa di Fernando Santos:

Su Ronaldo – “Ronaldo in panchina? Non me ne pento. La squadra ha fatto molto bene nella partita con la Svizzera. Cristiano è un grande giocatore. È entrato quando abbiamo capito che era davvero necessario. Non ho rimpianti di questo tipo”.

Sulle possibili dimissioni“Domani andremo a Lisbona e, come sempre, io e il presidente parleremo per capire cosa è meglio per il Portogallo. Presentare le dimissioni? Sono qui dal 2014 e ho sempre parlato di questo argomento in maniera naturale con il presidente. Le dimissioni non fanno nemmeno parte del mio lessico”.

Dalle dichiarazioni lasciate in conferenza stampa, si evince come Santos non abbia alcun rimpianto sulle scelte fatte nell’arco di questo Mondiale, nello specifico durante la sfida contro il Marocco, che è valsa l’eliminazione per i lusitani. Anche sul capitolo dimissioni, Santos si è mostrato molto sereno e tranquillo, non dimettendosi, nonostante magari il suo ciclo alla guida del Portogallo sia giunto al capolinea dopo ben otto anni.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Tensione alle stelle tra Zaniolo e i tifosi della Roma: spunta un nuovo striscione

Pubblicato

:

Roma

Climi sempre più tesi in casa Roma: a Trigoria, centro d’allenamento giallorosso, spunta uno striscione contro Zaniolo. Ciò deriva dal caos dovuto a questi giorni di mercato, in cui attualmente Zaniolo e la Roma sono separati in casa. Lo striscione è stato posto nella notte da alcuni tifosi giallorossi fuori dai cancelli di Trigoria. Il contenuto è chiaro, e invita il calciatore a lasciare la squadra in queste ultime ore di calciomercato.

Lo striscione recita così: “Via da Trigoria uomini di poco conto, codardi e approfittatori… sostegno incondizionato solo per chi rispetta i nostri colori !”.

Per Zaniolo si erano fatte avanti Tottenham, Milan e Bournemouth, ma al momento non sembra esserci nessuna destinazione concreta.

Continua a leggere

Flash News

Lozano post Napoli-Roma: “La competizione ti aiuta a tenere il livello alto”

Pubblicato

:

Lozano

Con l’importante vittoria nel posticipo della domenica contro la Roma, il Napoli consolida ulteriormente il proprio vantaggio dalle inseguitrici. Schierato titolare sulla corsia di destra da Luciano Spalletti, Hirving Lozano ha disputato una prestazione positiva. Al termine dell’incontro, l’esterno messicano ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

COMPETIZIONE INTERNA – “Penso che sia bello quando decidono la partita i giocatori entrati dalla panchina, l’allenatore sa che i giocatori in panchina possono essere importanti e stasera l’hanno fatto benissimo. La competizione è forte e ti aiuta a tenere il livello alto. È molto importante per noi”.

LAVORO – “Dobbiamo lavorare giorno dopo giorno e partita dopo partita, dobbiamo andare avanti così fino all’ultimo. È molto importante restare concentrati”.

PARTITA CON LA ROMA – “Questa partita era molto difficile, forse una delle più difficili di questa stagione”.

Continua a leggere

Flash News

Del Piero sulla Juve: “Le vicende extra-campo stanno infliggendo mazzate importanti”

Pubblicato

:

del piero

Nella serata di ieri, al termine del match tra Napoli e Roma, Alessandro Del Piero è stato ospite a Sky Calcio Club, trasmissione in onda su Sky Sport condotta da Fabio Caressa. L’ex capitano dei bianconeri ha parlato proprio del momento che sta attraversando la Juventus, e di come l’indagine della procura abbia condizionato i giocatori;

La Juve oggi sta attraversando un periodo critico. Oggi ho visto errori non degni del nome dei giocatori; possono essere molto più bravi di così. Sono errori figli in primis di una situazione psicologica, forse anche fisica, che non aiuta. Ciò che accade fuori dal campo sta infliggendo mazzate importanti a tutti coloro che scendono in campo. 

L’aspetto psicologico è il più allarmante; è quello che ti blocca e non ti fa esprimere al meglio. C’è bisogno che la squadra riesca ad isolarsi, ma sarà difficile e riguarderà tutto l’ambiente Juve. Il motto è fino alla fine per un motivo, è uno stile di vita“.

Lucido nell’analisi e ottimista nella soluzione del problema. Alex Del Piero è sempre fonte di speranza per i tifosi bianconeri.

 

Continua a leggere

Flash News

Materazzi avverte Skriniar: “Non troverai da un’altra parte l’amore dei tifosi dell’Inter”

Pubblicato

:

Materazzi

Nell’ultimo turno di Serie A, l’Inter è tornata a conquistare i tre punti contro la Cremonese. La squadra di Simone Inzaghi prepara i prossimi impegni, in Coppa Italia contro l’Atalanta e nel derby in campionato, con l’incognita Skriniar. Sulla questione relativa al centrale slovacco, ha parlato Marco Materazzi. In un estratto di un’intervista rilasciata a DAZN, lo storico difensore dell’Inter ha detto:

“Nessuno deve dubitare della sua professionalità, darà il 100% fino alla fine. Ma ricordati: non troverai da un’altra parte l’amore di San Siro e degli 80mila tifosi nerazzurri”.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969