Connect with us
Fernando Santos vicino all'esonero: eliminazione fatale

Calcio Internazionale

Fernando Santos vicino all’esonero: eliminazione fatale

Pubblicato

:

Portogallo Fernando Santos

Il Portogallo di Fernando Santos è stato eliminato con grande sorpresa dal Marocco per 1-0. Questa sconfitta segna la fine di un’era, essendo questo l’ultimo Mondiale di Cristiano Ronaldo con una squadra di grandissimo talento, forse senza precedenti per i lusitani.

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il primo a pagarne le conseguenze potrebbe essere il CT Fernando Santos. Il 68enne di Lisbona sarebbe molto vicino all’esonero dopo questa cocente eliminazione. Dopo otto anni alla guida della nazionale potrebbe essere giunta la fine dell’era più vincente del calcio portoghese. Sotto la sua guida, infatti, i lusitani hanno vinto l’Europeo del 2016 e la prima Nations League.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Ambarat non convocato per la sfida contro il Torino

Pubblicato

:

Amrabat

Sofyan Amrabat sempre più lontano da Firenze. Il giocatore non è stato convocato per Fiorentina-Torino, quarto di finale di Coppa Italia, in programma domani alle ore 18. Il centrocampista sta spingendo verso la cessione. In mattinata si è parlato di un forte interesse del Barcellona, la cui prima offerta sarebbe stata, tuttavia, respinta al mittente.

Vedremo nelle prossime ore se cambieranno le carte in tavola, con la Fiorentina che rischia di perdere uno dei suoi calciatori migliori nell’ultimo giorno di mercato.

 

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Maguire non lascerà il Manchester United: gli sviluppi

Pubblicato

:

Maguire

Harry Maguire pareva essere uno dei possibili indiziati pronti a lasciare il Manchester United. Il centrale inglese sembrava diretto verso il Newcastle o addirittura verso l’Inter per sostituire l’eventuale partenza di Skriniar già a gennaio. Tuttavia, secondo quanto confermato da Fabrizio Romano, le voci sono false e il difensore dei Red Devils resterà a disposizione di mister Erik Ten Hag almeno fino alla conclusione della stagione in corso. Nonostante ormai non sia più un titolare fisso della squadra, oltre ad aver perso la fascia da capitano, il giocatore ex Leicester non sembra essere mai stato lontano da Manchester. Solo fumo di paglia, quindi, quello che allontana Maguire, il quale avrà a disposizione altro tempo per riconquistare la fiducia del mister e dei tifosi.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Milan e Juventus, mercato chiuso

Pubblicato

:

PRONOSTICO MILAN-JUVENTUS

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, il Milan ha ufficialmente chiuso il mercato sia in entrata che in uscita. Dopo il fallito affondo per acquistare le prestazioni del giovane Osorio, i rossoneri hanno bloccato qualsiasi richiesta anche dal punto di vista delle cessioni, considerando che l’addio di Bakayoko verso la Cremonese o verso il Lione è di competenza esclusiva del Chelsea, club proprietario del cartellino del mediano francese.

Stessa sorte tocca alla Juventus, rimasta attiva per cercare di richiamare Andrea Cambiaso dal prestito a Bologna. Il veto posto dai felsinei ha di fatto chiuso l’operazione, dichiarando la fine anche del calciomercato dei bianconeri. Conclusa l’operazione McKennie, pertanto, la Vecchia Signora si allontana dal campo delle trattative per concentrarsi nuovamente sul terreno giocato, in attesa del match di Coppa Italia contro la Lazio.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Sebastiano Esposito riparte dal Bari: “Non vedo l’ora di scendere in campo”

Pubblicato

:

Sebastiano Esposito riparte dall’Italia, precisamente dalla Serie B, dove oggi è stato ufficializzato come nuovo giocatore del Bari. Esposito arriva in prestito dall’Inter, dopo aver disputato la prima parte di stagione in prestito all’Anderlecht. L’attaccante italiano proverà a rilanciarsi in una piazza importante come Bari, che in questo momento viaggia a vele spiegate in Serie B.

Queste le prime dichiarazioni di Esposito sul suo profilo Instagram da nuovo giocatore del Bari:

“Sono molto felice di essere tornato in Italia e orgoglioso di arrivare in una piazza prestigiosa e calorosa come quella di Bari. Ringrazio il direttore sportivo Polito, e la società, per la fiducia. Lavorerò al massimo per ripagarla. Con impegno, umiltà, sudore, dedizione e determinazione. Voglio fortemente dimostrare a tutti il mio valore. Non vedo l’ora di scendere in campo con la mia nuova maglia per aiutare il Bari a prendersi le soddisfazioni che merita”.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969