Connect with us

Flash News

Ferrieri Caputi: “Serie B campionato tosto e divertente”

Pubblicato

:

Ferrieri Caputi

Ospite del Corriere dello Sport, Maria Sole Ferrieri Caputi, il primo arbitro donna a dirigere una gara di Serie A in occasione di Sassuolo-Salernitana, si è espressa riguardo le differenze tra il campionato di Serie A, quello di Serie B e la massima serie femminile:

In Serie B ci sono più contatti, è particolare, ci sono più falli e più interventi duri. In campo ci sono belle battaglie, è un campionato tosto, ma divertente per l’agonismo. In Serie A è ancora troppo presto, l’altro giorno è stata una bella partita da arbitrare, hanno pensato a giocare e andavano da soli. La Serie A femminile ha ritmi di gioco più bassi, ma su alcune cose è più imprevedibile“.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Flash News

Futuro di Radu all’estero? Due club francesi su di lui

Pubblicato

:

Radu

In seguito al caro errore della scorsa stagione in Bologna-Inter, Radu ha cercato il riscatto alla Cremonese. L’avvio di tale esperienza è stato frenetico: buone prestazioni, caratterizzate da ottimi interventi, sono macchiate dal clamoroso errore alla prima giornata che ha regalato la vittoria alla Fiorentina. Alvini spese parole d’elogio nei suoi confronti, ma negli ultimi giorni di calciomercato la Cremonese ha acquisito in prestito Carnesecchi.

Complice un infortunio di Radu, le gerarchie tra i pali sono cambiati, ed il giovane portiere cresciuto nell’Atalanta ha ottenuto la titolarità. Con ogni probabilità l’esperienza in prestito alla Cremonese del portiere rumeno si concluderà a gennaio.

Tuttavia, il ritorno di Radu all‘Inter sarà solamente di passaggio. Infatti, la società nerazzurra è già al lavoro per trovargli una nuova sistemazione. Secondo quanto riportato da Nicolò Schira, l’estremo difensore è seguito particolarmente in Ligue 1. Al momento, le due squadre maggiormente interessate sono Saint Etienne e Stade de Reims. 

Continua a leggere

Flash News

Del Piero apre alla Juventus: “Ho ancora casa a Torino”

Pubblicato

:

Del Piero

Gli improvvisi avvenimenti capitati ieri sera hanno enormemente sorpreso l’intera tifoseria juventina e tutti gli appassionati di calcio. Le clamorose dimissioni di Andrea Agnelli e dell’intero Consiglio d’Amministrazione rappresentano una svolta epocale per la Vecchia Signora. 

Gli interrogativi riguardo la situazione sono molteplici, al momento i dubbi sul futuro bianconero sono ancora tanti. Il sogno di moltissimi tifosi della Juventus è il ritorno di Alessandro Del Piero in società. Ieri sera, lo storico capitano bianconero ha rilasciato queste dichiarazioni a beIN:

“Tornare in Italia per aiutare la Juventus? Non so quale sia il piano ma conosco molto bene la società. Ho ancora una casa a Torino…”.

Continua a leggere

Calciomercato

Roma-Shomurodov, Monza e Torino fiutano il colpo!

Pubblicato

:

Shomurodov

Anche a Mondiale in corso c’è spazio per il calciomercato, e questa volta c’entra la Roma di Mourinho impegnata nella tournèe giapponese.

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, i giallorossi non sono disposti a cedere in prestito l’attaccante Eldor Shomurodov, bensì si potrebbe incanalare una trattativa solo qualora si parlasse di cessione definitiva.

Tuttavia l’ex-Genoa ha catturato l’interesse di Monza Torino che hanno chiesto informazioni sullo stesso calciatore.

Shomurodov è sempre più lontano nelle gerarchie del tecnico portoghese, complici le sole 6 presenze in SerieA con nessuna rete all’attivo, mentre è riuscito a sbloccarsi in Europa League in casa del Ludogorets.

Continua a leggere

Flash News

Italia, Mancini. “Il Mondiale senza noi non è lo stesso!”

Pubblicato

:

Mancini

In questa serata Mondiale c’è anche un pò di Italia, grazie alla presenza di Roberto Mancini agli studi Rai, il quale ha fatto il punto della situazione su ciò che abbiamo visto in questo Qatarr 2022 fino ad ora.

“Finora il bel gioco si è visto, ma è complicato proporlo. Perdere la prima gara rischia di mandarti fuori subito. Per questo non si prendono rischi, c’è più tensione e meno spettacolo.
È un mondiale strano, con le Nazionali che sono arrivate senza preparazione. Questo è uno dei motivi per il quale non c’è molto bel gioco: probabilmente arriverà nel corso del torneo. Con cinque giorni di preparazione si riesce a fare davvero poco. Quanto fa male l’assenza dell’Italia in questo Mondiale? Non abbiamo vinto le due gare che avremmo dovuto vincere. È un grande dispiacere, ma speriamo che sia d’aiuto. Anche perché il Mondiale senza l’Italia non è un Mondiale. Abbiamo fatto bene con la vittoria dell’Europeo dove non eravamo la squadra più forte. Abbiamo il record di gare senza sconfitte. Poi c’è stato l’inghippo con la Svizzera dove meritavamo di vincere. Abbiamo commesso degli errori che ci sono costati troppo cari”

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969