Come ogni mercoledì, per gli amanti di FIFA, è tempo di Team of the Week, il consueto appuntamento settimanale con il quale la EA premia i calciatori che più si sono messi in luce nell’ultima settimana calcistica, con una versione IF. Questa settimana siamo arrivati all’appuntamento numero ventiquattro, in una settimana molto particolare e caratterizzata dai rinvii in Serie A per l’emergenza Coronavirus. Non solo, l’annuncio ufficiale arrivato ora, è stato preceduto da un errore nella notte da parte della casa videoludica canadese, che per sbaglio ha rilasciato il TOTW in FUT con molte ore di anticipo. Errore poi risolto, con l’immediata rimozione dai pacchetti degli IF. Questa settimana arriva una Squadra della Settimana in cui la Liga la fa da padrone, con Koke (86) come massimo esponente. Tuttavia, le carte più interessanti provengono da altri campionati: spiccano, infatti, Lewandowski (93) e Aubameyang (89), in una particolare versione da esterno sinistro. Subito grande impatto, invece, per Bruno Fernandes (88), che colleziona il suo primo IF con la maglia del Manchester United. Manca, invece, Messi, autore di un poker che andava, indubbiamente, premiato. Tuttavia, una versione speciale dell’argentino, da Shapeshifter, è già presente nei pacchetti, quindi, come da politica della EA, non è stato selezionato per questa settimana. Era facilmente prevedibile, dunque, una sua assenza.

Per la Serie A, nonostante le poche partite disputate, c’è Kolarov (87) che con un gol e una grande prestazione si è meritato un posto in squadra.

Le carte saranno disponibili nei pacchetti a partire dalle ore 19, e lo saranno per tutta la settimana.

Fonte immagine di copertina: profilo Twitter ufficiale della EA Sports FIFA