Connect with us
FIFA, le regole sulle riprese di Infantino in Qatar 2022: spuntano i dettagli

Flash News

FIFA, le regole sulle riprese di Infantino in Qatar 2022: spuntano i dettagli

Pubblicato

:

Infantino

Durante Qatar 2022, conclusosi lo scorso 18 dicembre con la vittoria dell’Argentina di Lionel Messi, il numero uno della FIFA Gianni Infantino ha assistito a tutte le gare della competizione. Egli, durante le partite in contemporanea, si divideva fra gli stadi.

Secondo quanto riporta il noto giornale Times, le troupe televisive di ogni paese, dovevano seguire regole ben precise per riprendere Infantino in diretta.

La FIFA ha ordinato di inquadrare almeno una volta a partita il presidente e di assicurarsi che non fosse ripreso mentre era al cellulare. Di seguito, trovate le direttive che la Federazione nativa di Parigi ha inviato ai direttori tv da rispettare:

Infantino doveva apparire almeno una volta durante la partita a cui stava assistendo;

-Vietato riprendere Infantino mentre utilizzava il cellulare;

-Per sensibilità culturale, vietato pubblicare foto di Infantino dal ginocchio in giù nel caso in cui fosse seduto accanto ad uno sceicco.

Tra le varie indiscrezioni, l’ultima direttiva sopracitata non è stata rispettata in alcune occasioni, portando ad un richiamo diretto per il regista. Infine, le apparizioni del presidente sui megaschermi dello stadio sono state notevolmente ridotte, anche se la ragione precisa non è stata resa nota. Ricordiamo l’episodio di Inghilterra-Galles, in cui Infantino è comparso sugli schermi durante il match e ha ricevuto ingenti fischi.

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calciomercato

L’Inter si muove per il dopo Skriniar: iniziati i primi sondaggi

Pubblicato

:

Skriniar

In casa Inter non si fa che parlare della situazione legata a Milan Skriniar, che sembra sempre più vicino al PSG. Resta solo da capire se il trasferimento verrà completato già in questa sessione di mercato, oppure a parametro zero nel mese di giugno, in virtù di un pre-contratto tra lo slovacco e il club francese.

L’Inter intanto inizia a sondare il terreno per i possibili sostituti. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, alcuni profili all’estero sono pressoché irraggiungibili per costi e impossibilità di ottenerli in prestito. Il club nerazzurro segue da tanto tempo Trevor Chalobah, difensore del Chelsea che però difficilmente partirà. L’Inter avrebbe poi chiesto informazioni all’Atalanta per Demiral, che aveva già seguito in passato, e all’Udinese per Becao, in scadenza a giugno 2024.

Bisogna ribadire che quelli dell’Inter rimangono ancora dei sondaggi, in attesa di capire il futuro di Skriniar in maglia nerazzurra. E siamo sempre più vicini alla chiusura del mercato.

Continua a leggere

Calcio Internazionale

Tensione alle stelle tra Zaniolo e i tifosi della Roma: spunta un nuovo striscione

Pubblicato

:

Roma

Climi sempre più tesi in casa Roma: a Trigoria, centro d’allenamento giallorosso, spunta uno striscione contro Zaniolo. Ciò deriva dal caos dovuto a questi giorni di mercato, in cui attualmente Zaniolo e la Roma sono separati in casa. Lo striscione è stato posto nella notte da alcuni tifosi giallorossi fuori dai cancelli di Trigoria. Il contenuto è chiaro, e invita il calciatore a lasciare la squadra in queste ultime ore di calciomercato.

Lo striscione recita così: “Via da Trigoria uomini di poco conto, codardi e approfittatori… sostegno incondizionato solo per chi rispetta i nostri colori !”.

Per Zaniolo si erano fatte avanti Tottenham, Milan e Bournemouth, ma al momento non sembra esserci nessuna destinazione concreta.

Continua a leggere

Flash News

Lozano post Napoli-Roma: “La competizione ti aiuta a tenere il livello alto”

Pubblicato

:

Lozano

Con l’importante vittoria nel posticipo della domenica contro la Roma, il Napoli consolida ulteriormente il proprio vantaggio dalle inseguitrici. Schierato titolare sulla corsia di destra da Luciano Spalletti, Hirving Lozano ha disputato una prestazione positiva. Al termine dell’incontro, l’esterno messicano ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport.

COMPETIZIONE INTERNA – “Penso che sia bello quando decidono la partita i giocatori entrati dalla panchina, l’allenatore sa che i giocatori in panchina possono essere importanti e stasera l’hanno fatto benissimo. La competizione è forte e ti aiuta a tenere il livello alto. È molto importante per noi”.

LAVORO – “Dobbiamo lavorare giorno dopo giorno e partita dopo partita, dobbiamo andare avanti così fino all’ultimo. È molto importante restare concentrati”.

PARTITA CON LA ROMA – “Questa partita era molto difficile, forse una delle più difficili di questa stagione”.

Continua a leggere

Flash News

Del Piero sulla Juve: “Le vicende extra-campo stanno infliggendo mazzate importanti”

Pubblicato

:

del piero

Nella serata di ieri, al termine del match tra Napoli e Roma, Alessandro Del Piero è stato ospite a Sky Calcio Club, trasmissione in onda su Sky Sport condotta da Fabio Caressa. L’ex capitano dei bianconeri ha parlato proprio del momento che sta attraversando la Juventus, e di come l’indagine della procura abbia condizionato i giocatori;

La Juve oggi sta attraversando un periodo critico. Oggi ho visto errori non degni del nome dei giocatori; possono essere molto più bravi di così. Sono errori figli in primis di una situazione psicologica, forse anche fisica, che non aiuta. Ciò che accade fuori dal campo sta infliggendo mazzate importanti a tutti coloro che scendono in campo. 

L’aspetto psicologico è il più allarmante; è quello che ti blocca e non ti fa esprimere al meglio. C’è bisogno che la squadra riesca ad isolarsi, ma sarà difficile e riguarderà tutto l’ambiente Juve. Il motto è fino alla fine per un motivo, è uno stile di vita“.

Lucido nell’analisi e ottimista nella soluzione del problema. Alex Del Piero è sempre fonte di speranza per i tifosi bianconeri.

 

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969