Connect with us

Calciomercato

La Fiorentina chiude per il classe 2004 Tommaso Berti dal Cesena

Pubblicato

:

Fiorentina

Secondo quanto riportato da Nicolò Schira sul suo profilo twitter, la Fiorentina sarebbe vicina a prelevare dal Cesena Tommaso Berti.

Tommaso è un ragazzo classe 2004. E’ un centrocampista, che può giocare sia in mezzo al campo, che come mediano davanti alla difesa.

Nato tra le fila del Cesena, la scorsa stagione, il 18enne ha debuttato tra i professionisti. 24 presenze, 1 gol ed 1 assist per lui nel Campionato di Serie C, e nella Coppa Italia di Serie C.

Una nuova stella italiana, sta per sbarcare in Serie A.

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Calcio Internazionale

Il Napoli cerca il “Kim-bis” e bussa in casa Fenerbahce

Pubblicato

:

Napoli, Giuntoli vuole soffiare Timber a Inter e Roma

Nonostante il calciomercato cominci a gennaio, il Napoli si sta già muovendo in anticipo per anticipare le concorrenti. Dopo l’affare Kim-Min-Jae, i partenopei continuano il proprio asse di mercato con il Fenerbahce e si sono interessati a due calciatori del club turco.

NAPOLI-FENERBAHCE: L’ASSE PERSISTE

Dopo l’acquisto di Kim, il Napoli ha mostrato un concreto interesse per Kadioglu e Osayi-Samuel, entrambi militanti al Fenerbahce. Secondo quanto riportato dal quotidiano turco Sporx, gli osservatori azzurri saranno presenti domenica in occasione del match tra Fenerbahce e Besiktas. Il portale aggiunge inoltre che quel giorno le due parti (Napoli e Fenerbahce) potranno avere di già un primo contatto per capire la fattibilità dell’operazione.

Continua a leggere

Calciomercato

Carnevali: “Per Scamacca nessuna offerta in Italia”

Pubblicato

:

Giovanni Carnevali, direttore sportivo del Sassuolo, è tornato a parlare della sessione di mercato appena trascorsa in occasione del Festival dello Sport di Trento. In particolare, il dirigente ha voluto fare un bilancio su come la società neroverde ha gestito le varie trattative in cui era coinvolta, a cominciare dalla tanto discussa cessione di Gianluca Scamacca al West Ham. Ecco le sue principali dichiarazioni in merito.

NESSUNA OFFERTA DALL’ITALIA

Per Scamacca zero offerte dall’Italia. Mi avrebbe fatto piacere vederlo ancora nel nostro campionato, è un giovane ed è in Nazionale. Il valore di mercato però era alto e nel nostro Paese la situazione economica è difficile. Per fortuna ci sono i club di Premier che possono permetterselo. Siamo soddisfatti di questa cessione“.

 BERARDI E FRATTESI

Berardi è la nostra bandiera. Il nostro acquisto più importante è stato tenerlo e rinnovargli il suo contratto fino al 2027. Ha avuto richieste anche di società di valore, ma senza Champions ha sempre detto che sarebbe rimasto al Sassuolo. Frattesi è stato uno dei giocatori per cui abbiamo avuto richieste, specie dalla Roma all’inizio del mercato, ma poi non volevamo cederlo dopo aver venduto Raspadori e Scamacca“.

Continua a leggere

Calciomercato

Roma e Fiorentina puntano Sabiri: le ultime

Pubblicato

:

Abdelhamid Sabiri

Si sta confermando ad alti livelli dopo i primi ottimi sei mesi: Abdelhamid Sabiri, centrocampista della Sampdoria, è sotto gli occhi di vari club di Serie A e non solo. In prima fila sembra esserci la Fiorentina di Rocco Commisso, che vorrebbe rinforzarsi anche a centrocampo nella sessione invernale di calciomercato.

ANCHE LA ROMA SU SABIRI

Le qualità del centrocampista marocchino non sono passate inosservate neanche a Mourinho. Infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, ci sarebbe anche la Roma sulle tracce di Sabiri. La Sampdoria potrebbe decidere di cedere il suo pupillo, soprattutto se non dovesse riuscire a trovare una nuova proprietà in questi mesi.

Continua a leggere

Bundesliga

Lewandowski elogia Kiwior: “È già da top club”

Pubblicato

:

Kiwior

Il centravanti del Barcellona, Robert Lewandowski, ha rivolto apprezzamenti al difensore dello Spezia, Jakub Kiwior, 22enne in rampa di lancio.
L’ex bomber del Bayern Monaco ha dichiarato di essere rimasto sorpreso dalla sicurezza e dalla leadership del difensore durante la partita della Polonia contro l’Olanda, ammettendo di vederlo già pronto per un top club. Queste le sue parole: “Me ne sono accorto durante il riscaldamento prima della partita contro l’Olanda, perché in allenamento è molto difficile vedere certe cose. Ho chiesto: ‘Chi è?’. Poi l’ho visto durante la partita, è stato straordinario“.

Il Milan è già da tempo in pressing su giocatore, che potrebbe davvero essere un colpo importante per il futuro dei rossoneri. Ma occhio al Barcellona, che potrebbe ascoltare fino in fondo il suo attaccante e partire all’assalto del polacco, superando il Milan.

Continua a leggere
Advertisement
Advertisement

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969