Connect with us
Fiorentina, Dodò ancora in stallo. Serve una cessione!

Calciomercato

Fiorentina, Dodò ancora in stallo. Serve una cessione!

Pubblicato

:

Fiorentina

La Fiorentina ha in pugno il prossimo terzino destro da mettere agli ordini di Vincenzo Italiano. Con il rientro di Odriozola al Real Madrid, la Viola ha chiuso l’affare per Dodò dello Shakhatr Donetsk. La trattativa è ben definita, non serve aggiungere altro se non lo spazio necessario per poterlo tesserare. Già perchè, essendo brasiliano, la società deve liberare uno slot per gli extracomunitari che, al momento, risultano essere tutti occupati. L’indiziato a lasciargli spazio è Erick Pulgar, rientrato dal prestito al Galatasaray.

LA SITUAZIONE

Il brasiliano da qualche giorno è già in Italia, a Milano, ed è in attesa dell’ufficialità dell’affare e aggregarsi così ai nuovi compagni. Ma, finchè non arriverà la cessione di Pulgar, non potrà farlo. Al momento sul centrocampista cileno sono diverse le squadre interessate, su tutte il Flamengo e CSKA Mosca. Oltre a queste, ha estimatori anche in Arabia Saudita e dal suo paese, il Cile. Non mancano, quindi, le squadre, ma il calciatore sta prendendo tempo e riflettendo sulla prossima scelta. Tempo che, ovviamente, non permette a Dodò di ambientarsi con i suoi nuovi compagni e raggiungere anche la loro condizione fisica. Ricordiamo, infine, le cifre finali dell’operazione conclusa con il club ucraino: 14,5 milioni di euro più 3,5 di bonus. Il calciatore percepirà 1,5 a stagione per i prossimi 5 anni. 

 

 

 

 

 

 

 

Continue Reading
Commenta

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Calciomercato

Dopo Provedel la Lazio punta a blindare Zaccagni e Romagnoli

Pubblicato

:

Mattia Zaccagni, calciatore della Lazio e della Nazionale italiana (Italia) - Serie A

Tempo di rinnovi in casa Lazio, già iniziati con la firma di Provedel. Il portiere ex Spezia si è legato alla società biancoceleste fino al 2028, accordandosi per uno stipendio di 2,4 netti a stagione, bonus compresi. Come riporta TuttoSport, l’obiettivo della dirigenza laziale è quello di andare a blindare altri big che stanno andando incontro alla fine del loro accordo. Su tutti spiccano i nomi di Romagnoli, Zaccagni e Felipe Anderson.

RINNOVI LAZIO – CHI POTREBBE RIMANERE

Mattia Zaccagni è arrivato alla corte di Lotito nel luglio del 2022, dopo un’ottima stagione con la maglia dell’Hellas Verona. Con il tempo ha dimostrato di poter essere, a livello tecnico, comparabile a quelli che sono i nomi più importanti della rosa biancoceleste. Con la maglia laziale ha già superato le 100 presenze, realizzando 19 gol e 18 assist, dati che spingono verso un prolungamento del suo contratto, che attualmente è in scadenza nel 2025. Sempre secondo TuttoSport, per lui sarebbero pronti 3 milioni di euro per 5 anni.

Romagnoli è arrivato a Formello nella stessa estate di Zaccagni, facendolo però a parametro zero dal Milan. Su di lui non ci dovrebbe essere una grande fretta, calcolando che l’attuale accordo terminerà nel 2027, ma la dirigenza vuole blindare uno dei pilastri della rosa quanto prima.

RINNOVI LAZIO – CHI POTREBBE ANDARE VIA

Appare più complesso trattenere Felipe Anderson invece. Sul brasiliano la Lazio ha reso chiara la volontà di trattenerlo, offrendogli un aumento di ingaggio come chiave per convincerlo. 3.5 milioni di euro netti a stagione più bonus, questa la cifra pattuita dalla dirigenza come adatta al valore del giocatore. A far restare in stallo la trattativa è la volontà dello stesso Felipe Anderson, che potrebbe svincolarsi dai capitolini quest’estate e passare alla Juventus, principale corteggiatrice dell’esterno ex West Ham.

Continua a leggere

Calciomercato

Liverani già a rischio: La Salernitana valuta un clamoroso ritorno di Inzaghi

Pubblicato

:

Cagliari, Liverani sprona i suoi alla vigilia della sfida contro il Perugia

La Salernitana sta vivendo una stagione da incubo, ferma all’ultimo posto e a 7 lunghezze di svantaggio dalla zona salvezza. Inoltre vi sono già stati 2 esoneri in stagione e adesso, dopo la sconfitta con il Monza, si parla già di un nuovo cambio in panchina. Dall’arrivo del nuovo tecnico Liverani, la squadra ha trovato 2 sconfitte con 6 gol subiti e 0 realizzati e soltanto 3 tiri in porta in appena 180 minuti di gioco.

POSSIBILE RITORNO DI INZAGHI

Secondo quanto riportato da Il Mattino, Liverani dopo appena 2 partite potrebbe già dire addio alla Salernitana. La dirigenza granata sta seriamente valutando la possibilità dell’esonero, pensando ad un clamoroso ritorno di Filippo Inzaghi. Situazione che evidenzia notevolmente la situazione complicata che sta vivendo la squadra di Salerno.

Scenario clamoroso ma comunque possibile, viste le valutazioni della società che nelle prossime ore riguarderanno calciatori e staff tecnico. Se inizialmente Liverani, per stessa ammissione dell’amministratore delegato Milan, non era in discussione essendo arrivato in panchina da pochi giorni, adesso le carte in tavola potrebbero cambiare.

Continua a leggere

Calciomercato

Chiesa, rinnovo lontano: agente a Torino e la Juventus valuta due sostituti

Pubblicato

:

Le probabili formazioni della 24ª giornata

La Juventus, reduce dalla vittoria in extremis nei minuti di recupero con il Frosinone, torna a pensare al rinnovo di Federico Chiesa, autore di un’altra prestazione opaca e sostituito al minuto 62 con i ciociari. L’esterno italiano sta vivendo una stagiono complicata, complice qualche acciacco fisico di troppo. Ieri il suo agente, Fali Ramadani, era presente allo Juventus Stadium per assistere al match. Probabile un nuovo confronto con la società bianconera per un prolungamento di contratto, attualmente in scadenza il 30 giugno 2025.

LA JUVE VALUTA GUDMUNDSSON E FELIPE ANDERSON

La Juventus spera di trovare un accordo con Chiesa, tuttavia non sembra un’operazione scontata e senza il rinnovo potrebbero seriamente prendere in considerazione la sua cessione dinanzi ad una buona offerta. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, oltre all’esigenza di voler blindare Kenan YildizLa Vecchia Signora sta valutando due sostituti. La dirigenza sta seguendo con attenzione Albert Gudmundsson e sta sondando per Felipe Anderson.

Continua a leggere

Calciomercato

Spinazzola pronto a salutare la Roma: la Juventus fiuta il colpo

Pubblicato

:

Spinazzola

La Roma a fine stagione dovrà far fronte a diverse, probabili, partenze a parametro zero. Tra i calciatori in scadenza di contratto ci sarebbe anche Leonardo Spinazzola, già fortemente richiesto in giro per il mondo e per il quale spunterebbe un’opportunità piuttosto ghiotta.

Il terzino italiano, infatti, potrebbe diventare un’obiettivo concreto per il mercato della prossima stagione della Juventus e l’idea non sarebbe infondata. Alle basi di questo avvicinamento, oltre che il lungo periodo passato a Torino, ci sarebbero i contatti costanti tra l’entourage del giocatore, guidati da Davide Lippi, e la dirigenza del club bianconero.

Spinazzola, però, sarebbe già corteggiato da diversi club dell’Arabia Saudita e, a tal punto, potrebbe risultare decisiva la voglia del calciatore di restare in Europa. Sin da gennaio, il team del calciatore ha fatto presente al parco dirigenziale della Roma come non ci fossero margini di rinnovo. E, seppur il cambio in panchina abbia aumentato notevolmente l’importanza dello stesso all’interno della squadra, l’intenzione sarebbe valutare con estrema attenzione il mercato italiano ed europeo, aprendo eventualmente a quello arabo.

La Juventus starebbe attenzionando il mercato dei parametri zero e, seppur ci siano tanti tanti dubbi sulla tenuta fisica di Spinazzola, l’acquisto potrebbe rivelarsi semplice e di notevole importanza. Tuttavia c’è del tempo per valutare, senza creare illusioni, prima di dire no definitivamente.

Continua a leggere

I nostri approfondimenti

Giovani per il futuro

Esclusive

Fantacalcio

Serie A

Trending

Scarica L'App

Copyright © 2022 | Testata giornalistica n.63 registrata presso il Tribunale di Milano il 7 Febbraio 2017 | numero-diez.com | Applicazione e testata gestita da Número Diez SRL 12106070969